19.6 C
Verona
lunedì, 21 Settembre 2020

Matteo Lallo vuol vestire la maglia del Valgatara anche nella prossima stagione

E’ pronto nuovamente a dare l’anima per la causa del Valgatara, nel prossimo campionato di Eccellenza, la punta classe 1981 Matteo Lallo. Ora è a casa a curare i suoi figli e non vede l’ora di riprendere con il calcio giocato visto che non si può fare altro che aspettare con trepidazione in attesa di capire quando la nuova stagione targata 2020-21 riaprirà i battenti. Lallo e la sua famiglia hanno risentito della crisi economica causata dal Covid-19. “Ora passo le giornate con i miei due figli – confessa Matteo -. Mia moglie lavora in ufficio, mentre il mio lavoro è nel ramo dei viaggi (lavora per un noto tour operator impegnato negli States) e non so ancora quando ripartirà. Credo, visto il brutto periodo causato dalla pandemia del Corona virus, nei primi mesi dell’anno prossimo. Almeno me lo auguro di tutto cuore!”.

E’ arrivato alla sua sesta stagione consecutiva con il “Valga” di mister Jodi Ferrari dove tre anni fa ha festeggiato il salto di categoria dalla Promozione fino all’Eccellenza. Lo lega al Valgatara un rapporto di grande amicizia: “Quella del Valga è una bella famiglia, e credetemi non è una frase fatta. Puoi giocare con tranquillità e senza grosse pressioni e il nostro gruppo è da anni consolidato e noi giocatori siamo molto amici anche fuori dal campo. Quando sono arrivato qui sei anni fa, reduce dalla lunga esperienza da professionista nella Virtus del patron Gigi Fresco, non potevo trovare di meglio”. 39 anni e non sentirli, Lallo vuol giocare ancora e vestire la maglia blaugrana del Valgatara del presidente Silvano Caliari anche nella prossima stagione: “Devo ancora parlare con il presidente ma non ci sono problemi. La mia volontà è di continuare a giocare e di rimanere al Valgatara. Gli stimoli non mi mancano e possiamo continuare a fare bene in Eccellenza. Abbiamo dimostrato quest’anno, prima che si interrompesse tutto per colpa del Corona Virus, di meritare una tranquilla salvezza. A 8 partite dalla fine potevamo scalare ancora posizioni in classifica. Eravamo in splendida forma e volevamo alzare ulteriormente l’asticella”.

Si è sempre trovato bene dove è andato, il calcio per lui è passione e competenza: “Sono una punta che ama partire da dietro e puntare a rete. Mi piace troppo fornire assist in attacco ai miei compagni. Non è importante per il sottoscritto mettere il pallone in rete, mi piace lavorare dietro le quinte per la causa della squadra”. Anche Lallo aspetta di capire i verdetti per la stagione 2019-20 bloccata dopo tre quarti di campionato dall’arrivo del Covid-19: “Ho sentito dire che nei campionati dei dilettanti vogliono promuovere alla categoria superiore solo la prima squadra in classifica e forse far retrocedere l’ultima. Direi che la proposta è valida ed interessante. Io dico che può andare bene, ma il mio pensiero vale poco. Sarà la Figc Veneta, e spero molto presto, a congelare le attuali classifiche dei campionati dei dilettanti ed emanare i verdetti definitivi. Sarebbe ora, l’attesa è davvero svernante!”

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

pagine visitate
124.382.383
visitatori online
33

Ultimi articoli

Guarda tutto quello che è successo di oggi

Oggi alle ore 15.30 si è scesi in campo in molti campionati della nostra provincia per la 2^ giornata del 1° turno...

Tutte le partite in programma oggi e le designazioni arbitrali

GIRONE 1 GARDA - VILLAFRANCA Arbitro Marco La Verde di VeronaAssistenti Marco Bonello di Este e Matteo Martinelli di VeronaPESCANTINA SETTIMO -...

Cristian Carigi (PescantinaSettimo): “Possiamo stupire ancora!”

Ha lavorato sodo il PescantinaSettimo del capitano Cristian Carigi per preparare la prossima sfida del 1° turno di Coppa Italia di Eccellenza...

Alberto Zanolli (Peschiera): “Il nostro obiettivo è quello di rimanere in Prima categoria”.

Dopo un lungo corteggiamento l'attaccante 31enne Alberto Zanolli veste quest'anno la casacca granata del Peschiera del presidente Umberto Chincarini. Domani alle ore...

Il Burecorrubbio è pronto per una nuova stagione da vivere da protagonista

E' pronto al debutto in campionato, previsto per domenica 20 settembre, anche il Burecorrubbio del presidente Massimiliano Zago. I biancoblu del riconfermato...

I Nostri Social

Verona
cielo sereno
19.6 ° C
20.6 °
19 °
77 %
3.1kmh
0 %
Lun
26 °
Mar
24 °
Mer
25 °
Gio
25 °
Ven
20 °