14.7 C
Verona
venerdì, 7 Ottobre 2022

Finali e play off dei Campionati di Eccellenza – 1^ giornata di andata

Ieri sono iniziati gli spareggi tra le prime classificate dei tre gironi di Eccellenza veneti, un triangolare che assegnerà i due posti diretti in serie D mentre l’ultima classificata andrà agli spareggi nazionali con le migliori seconde. Ieri, nella 1^ giornata, sconfitta il Portogruaro di mister Maurizio Conte ha perso 1 a 2 in casa propria contro il Giorgione di mister Stefano Esposito. Partono meglio i granata locali che hanno subito due occasioni da gol fallite malamente da Marco Facca e Alessio Sestu. I friulani pagano gli errori e dopo neanche 10 minuti di gioco subiscono il gol dai trevigiani ospiti che dopo un veloce contropiede servono l’ex Vigasio Andrea Antenucci che realizza l’1 a 0 per il Giorgione. Passano solo due minuti e gli ospiti si portano sul 2 a 0 con un gran tiro di Filippo Bonaldi che s’infila nel sette alle spalle dell’incolpevole n.1 locale Andrea Ravena. I granata di mister Mauro Conte provano a reagire ma faticano ad impensierire il portiere ospite Davide Costa. Nella ripresa il Portogruaro cerca il gol che riaprirebbe la gara e lo trova poco prima della mezz’ora di gioco grazie ad un calcio di rigore realizzato dal neo entrato Crybaa Alcantara, classe 1996. Il gol ridà fiato alle trombe dei granata che però solo 5 minuti dopo restano in 10 uomini per l’espulsione del difensore classe 2002 Pietro Bronzin. Il Giorgione di mister Stefano Esposito in vantaggio anche numerico controlla la gara e incassa i primi 3 punti del mini torneo. Ora il Portogruaro del Presidente Andrea Bertolini mercoledì verranno a far visita al Villafranca di mister Paolo Corghi che ieri ha riposato, cosa che farà il Giorgione nella 2^ giornata. Nella 3^ giornata, domenica prossima, Giorgione e Villafranca chiuderanno l’andata.

Per quanto riguarda gli spareggi tra le seconde classificate dei tre gironi, lo United Borgoricco Campetra è stato travolto ieri in casa da uno straripante Montecchio Maggiore di mister Federico Coppola. Vicentini subito avanti grazie all’immenso talento di bomber Matteo Casarotto (27 gol in campionato) che dopo un quarto d’ora di gioco si incunea in area dalla destra ed incrocia sul palo opposto. La partita e bella e combattuta con continui rovesciamenti di fronte ma per la bravura dei due portieri si resta sull’1 a 0 fino al 41° minuto quando Leonardo Mattioli, con un preciso rasoterra che passa in mezzo alle gambe di un difensore locale, mette a segno lo 0 a 2. Nella ripresa il numero 7 vicentino si ripete dopo 10 minuti entrando in area dalla sinistra e sparando un bolide sul sette più lontano. Passano altri 10 minuti e i vicentini calano il poker con Mariano Mangieri che di testa deposita in rete un cross dalla destra. I biancorossi ospiti calano la “manita” a 9 minuti dalla fine con il neo entrato Mattia Pennacchio che con un tiro ravvicinato realizza lo 0 a 5 che sarà anche il risultato finale. Mercoledì 3 maggio alle ore 20.30 il Treviso (che ieri ha riposato) ospiterà lo United Borgoricco Campetra mentre Domenica 8 maggio alle ore 16.30 si giocherà Montecchio Maggiore – Treviso FBC 1993 con lo United Borgoricco Campetra che riposerà.

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Notizie dai network

Leggi altro ...

Ultimi articoli

Verona
cielo coperto
14.7 ° C
16.4 °
13.7 °
88 %
1.5kmh
91 %
Ven
24 °
Sab
23 °
Dom
19 °
Lun
19 °
Mar
19 °

I nostri social