5.4 C
Verona
domenica, 29 Novembre 2020

Il Chievo ferma sullo 0 a 0 la capolista Pomigliano

Quinta giornata di campionato per le ragazze del Chievo Verona, che affrontano la capolista Pomigliano. Nell’ultimo turno è arrivata la prima vittoria in campionato per 1 a 4 ai danni del Brescia, che ha dato morale e fiducia. Ritmi lenti a inizio gara, con le due squadre che si studiano e lottano a centrocampo. Al 3′ arriva la prima occasione per il Chievo, con il tiro di Mascanzoni che si perde di poco fuori. Al 7′ si fa vedere in avanti il Pomigliano: palla messa in mezzo da calcio d’angolo che finisce sui piedi di Schioppo, la quale da pochi passi spedisce alto. Al 18′ si rifanno vedere le locali in avanti con Peretti, ma il suo destro è debole e viene parato con sicurezza da Balbi. Tantissimo equilibrio nella fase centrale del primo tempo, con tanti contrasti in mediana e poche chance create dalle due formazioni. Al 43′ ci prova ancora Peretti con un destro dal limite dell’area, ma il suo tiro si perde alto. Finisce così il primo tempo con il risultato di 0 a 0.

Nella ripresa parte subito forte il Chievo che crea un primo pericolo al 47′. Tardini allarga per Mascanzoni, che davanti a Balbi prova il tiro, ma la sua conclusione finisce di poco alta. Tanto equilibrio in campo nella prima fase della ripresa, con le due squadre che faticano a creare opportunità. Al 72′ occasione per il Pomigliano: traversone in mezzo che arriva sui piedi della nuova entrata Berthoud, ma il suo destro da dentro l’area finisce di poco alto. Dopo 10 minuti tiro di Russo che finisce sul fondo. Non succede nulla fino alla fine e dopo quattro minuti il direttore di gara decreta la fine della contesa. Un altro punto per le ragazze di mister Moreno Dalla Pozza, che fermano la capolista e muovono ancora la classifica, anche se, per ora, manca ancora la prima vittoria in casa.

Chievo Verona Women: Olivieri; Bonfante (63′ Mele), Tunoaia, Caliari, Pecchini; Carraro, Prost, Tardini; Boni, Peretti, Mascanzoni (63′ Dallagiacoma).
Pomigliano: Balbi; Apicella, Cox, Schioppo, Miroballo; Riboldi (84′ Graversen), Tudisco (76′ Russo), Domi, Ferrandi (70′ Berthoud); Tata (76′ Vitale), Galluccio (46′ Moraca).
Ammonite: 29′ Tudisco (P); 53′ Cox (P); 54′ Tunoaia (C); 65′ Mele (C).

Ufficio Stampa ChievoVerona Women F.M.
per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

Il Sona del d.s. Caio Ferrarese insegue il sogno salvezza

Il Sona calcio, al suo primo anno in serie D, vuole portare a casa la salvezza nel difficile girone "B" lombardo in...

E’ giusto chiudere il campionato dopo solo il girone di andata?

Nell'ultima intervista fatta al presidente della Figc veneta Giuseppe Ruzza, il primo dirigente ipotizzava di riprendere i campionati dei dilettanti l'anno prossimo...

Simone Dal Degan, collaboratore di mister Parlato a Trento: “Esperienza per me unica!”

Per la prima volta, dopo tantissimi campionati, il calcio non lo vede protagonista in campo, soprattutto come negli ultimi anni da leader...

Il ricordo di Maradona attraverso le parole dei mister e giocatori dilettanti veronesi

E' stato sepolto accanto alla tomba dei genitori "il Pibe de oro" Diego Armando Maradona, scomparso da poco per un'arresto cardiaco. Abbiamo...

L’Ambrosiana di mister Chiecchi, tra stop e rinvii, fatica a trovare il giusto passo

Vuole tornare a correre per la salvezza con più ritmo e continuità, . Negli anni da roccioso Il mister rossonero continua dire...

I Nostri Social

Verona
foschia
5.4 ° C
8.3 °
0.6 °
87 %
1kmh
100 %
Dom
11 °
Lun
8 °
Mar
7 °
Mer
5 °
Gio
7 °