12.9 C
Verona
martedì, 27 Ottobre 2020

Andrea Bosoni (Olimpica Dossobuono): “Siamo partiti bene ma il campionato è ancora molto lungo”

Ha da poco festeggiato il suo 32° compleanno, precisamente il 7 settembre, il portierone dell’Olimpica Dossobuono Andrea Bosoni. Per lui il tempo sembra non passare mai e lo stato di forma è sempre buono, ma sopratutto la voglia di mettersi i guantoni per chiudere ogni varco tra i pali agli attaccanti avversari, non manca mai. “Mi piace fare il portiere, che volete farci (e ride divertito). Mi esalto quando respingo i palloni che mi si fiondano addosso gli attaccanti avversari e quando con le mie parate contribuisco alla vittoria della mia squadra. Sono davvero orgoglioso di essere tornato quest’anno a difendere la porta dell’Olimpica Dossobuono, mi ha voluto il nuovo mister Giuseppe Bozzini, ritornato anche lui, dopo aver vinto il campionato di Seconda categoria qualche anno fa con il Caselle ed aver concluso il suo ciclo in gialloblu. Ritrovo un ambiente che mi stimola molto e sono convinto che con i nuovi compagni giallorossi quest’anno ci possiamo divertire”.

Assieme al Peschiera di mister Luca Righetti (ex squadra del nuovo responsabile tecnico del settore giovanile giallorosso Saverio Barini), l’Olimpica Dossobuono di mister Beppe Bozzini sta viaggiando a pieni giri ed è in testa alla classifica del girone A di Prima categoria con 6 punti dopo due gare. I giallorossi dei due direttori sportivi Sirio Birolli e Tiziano Carlesso, ci stanno prendendo gusto, ma Bosoni smorza i facili entusiasmi: “Stiamo calmi, è appena cominciato il campionato che quest’anno ha 18 squadre. La squadra è giovane ma molto determinata. La società ha voluto rivoluzionare la rosa della stagione passata, sono andati via diversi senatori ed ha puntato sulla linea giovane e per adesso i risultati gli stanno dando ragione visto che veniamo da due splendide vittorie. Specialmente quella ottenuta domenica scorsa in casa, quando abbiamo battuto 2 a 0 l’Atletico Vigasio seppur ridotti in dieci uomini contro undici per l’espulsione per fallo da ultimo uomo di Caldana al 20° del primo tempo. Andiamo avanti giornata dopo giornata lavorando duro a testa bassa rimanendo uniti, questo è il nostro segreto”.

Andrea nutre una profonda stima per mister Bozzini: “E’ un mister che crede molto nell’intensità di gioco e usa concetti chiari, ti dice le cose in maniera diretta, senza girarci troppo attorno, ed io lo stimo molto. Ha sempre creduto nelle mie qualità. Non dimentichiamo che è già stato un grande protagonista a Dossobuono qualche anno fa, quando ha portato l’Olimpica dalla Seconda categoria fino in Promozione mantenendo sempre uno spogliatoio coeso ed unito”. All’anagrafe Bosoni è il giocatore più anziano della rosa della prima squadra giallorossa: “Sono stato richiamato anche per questo, per portare il mio bagaglio d’esperienza alla squadra. Devo fare da chioccia e di questo non mi lamento. Quest’estate, quando ho parlato con i dirigenti dell’Olimpica, mi è subito piaciuto il loro progetto. Puntiamo quest’anno a vincere il campionato, non ci nascondiamo. Un obiettivo che inseguiamo con tranquillità e lucidità, cercando di superare quei momenti di sofferenza durante il campionato che spero non arriveranno mai. Andiamo avanti con fiducia partita dopo partita”. E’ domenica, neanche a farlo apposta, è in programma lo scontro al vertice Peschiera-Olimpica Dossobuono.

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

Vigo – Raldon 1 a 1

Il Vigo butta via un tempo, senza fare un tiro in porta, senza vincere un contrasto di gioco, inanellando una serie di...

E’ possibile fare gli allenamenti?

Presa visione del D.P.C.M. del 24 ottobre 2020; Viste le numerose richieste pervenuteci dalle Società in base alla possibilità o meno di...

Pareggio del Valgatara per 1 a 1 ad Abano

Pareggio amaro che va stretto al Valgatara che è stato protagonista contro l'Abano di una partita dai due volti. Primo tempo assolutamente...

Il punto sulla 7^ giornata del girone B di Serie C

Buon pareggio al “Rocco”di Trieste per la Virtus Verona di mister Gigi Fresco e pareggia i conti nel finale con il neo...

Serie D girone C: Il punto sulla 6^ giornata

Un punto per il Caldiero del presidente Filippo Berti, quello ottenuto ieri in casa contro il Chions, che non soddisfa i termali...

I Nostri Social

Verona
nubi sparse
12.9 ° C
13.3 °
12.2 °
93 %
1.5kmh
75 %
Mar
16 °
Mer
16 °
Gio
16 °
Ven
16 °
Sab
14 °