2.7 C
Verona
martedì, 24 Novembre 2020

Il San Zeno non si iscrive alla Prima categoria. Il presidente Casale ci spiega il perché

La notizia è davvero clamorosa, il San Zeno Vr dopo aver compiuto 100 anni di vita lo scorso anno ha deciso di non iscriversi al campionato di Prima categoria. La novità l’abbiamo comunicata in anteprima ad inizio settimana nel nostro collegamento con la trasmissione “Super-mercato” condotta da Gianluca Vighini che va in onda tutte le sere dalle ore 21 alle ore 23 sul canale 117 di Telenuovo. Abbiamo sentito telefonicamente il presidentissimo dei granata Gianfranco Casale che è molto deluso per l’atteggiamento di alcuni giocatori e di alcuni presidenti: “Questo non è più il mio calcio. Personalmente a 80 anni non voglio più fare pazzie per quello che è e deve essere solo un gioco e puro divertimento. Siamo dilettanti o professionisti? Ci sono giocatori che anche in questi tempi durissimi, per la crisi causata dal Corona Virus, pretendono rimborsi spese pari allo stipendio di un operaio che lavora duramente tutto il mese. Da qui la mia decisione di non iscrivere la squadra in Prima categoria”.

Quindi presidente in San Zeno scompare? “Assolutamente no! Abbiamo fatto 100 anni di calcio e ne faremo altri 100 mettendo in vetrina i nostri validi giovani. Se poi sono bravi faranno carriera, come è successo in passato per Sergio Carantini, Flavio Chiti, Eros Beraldo, Damiano Tommasi, Alberto Faccini e Riccardo Cazzola, tutti partiti dal nostro settore giovanile ed approdati in serie A. Abbiamo deciso di unire le nostre due squadre e ripartire con il San Zeno Verona 1919 dalla Terza categoria con una squadra infarcita da tanti nostri Juniores ed Allievi uniti a qualche nostra “chioccia” come il nostro capitano e bandiera Riccardo De Pizzol che non abbandona la “nave” granata. Il mister resta Vasco Guerra e il diesse è ancora Marian Ionita.”

“La situazione non è delle migliori, dei tanti piccoli sponsor che avevamo, Pizzerie, Ristoranti e piccole attività commerciali del posto, che ci davano una mano, il 70% è in difficoltà e qualcuno ha anche chiuso. Ho anche cercato di fare un’associazione di presidenti per metterci d’accordo sulla questione rimborsi, per evitare di promettere ai giocatori cifre troppo esose e per cercare di tenere una linea comune, ma non sono stato ascoltato. Tuttavia la nostra società gloriosa resta sana e tutti coloro che hanno vestito la casacca granata in passato non avanzano nulla. Ora andremo avanti con la Terza facendo due allenamenti settimanali e con l’obiettivo principale di fare calcio divertendosi, inoltre avremo delle trasferte corte e meno impegnative. Ci concentreremo sui nostri ragazzi, che sono oltre 400 iscritti, e che avranno a disposizione anche lo splendido centro sportivo “Sanzenello” di basso acquar, l’ex campo della Tebaldi, che abbiamo completamente ristrutturato e messo a disposizione delle nostre 14 squadre”.

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

Maicon al Sona? Si potrebbe fare!

Anche se il circo dei dilettanti è stoppato dalla sospensione a causa dell’imperversare del Covid-19, le trattative di calcio mercato non si...

Il punto sulla 12^ giornata del girone B di Serie C

Il Mantova trova un punto prezioso al "Gavagnin Nocini" sfruttando una limpida palla gol con Ganz che al 34° della ripresa devia...

Mister Berlini (Atletico Cerea): “E’ un campionato di Promozione di alta qualità!”

E' tornato ai suoi rogiti, all'apertura ed alla stesura di testamenti, da buon notaio. E, perché no, anche alla sua amata famiglia....

Tutti i risultati e i marcatori dei recuperi di serie D che interessano alle nostre tre veronesi

Si sono giocati regolarmente i 7 recuperi in programma oggi alle ore 14.30 nei gironi che vedono in lizza le nostre tre...

L’Ambrosiana perde 2 a 0 a Manzano

Ieri, nel recupero dell’ottava giornata del girone C di serie D giocato al “Giuseppe Morigi” di Manzano (Ud) è arrivata la quinta...

I Nostri Social

Verona
nubi sparse
2.7 ° C
4.4 °
1.7 °
80 %
1.5kmh
27 %
Mar
12 °
Mer
10 °
Gio
10 °
Ven
10 °
Sab
9 °