27.9 C
Verona
giovedì, 11 Agosto 2022

La lotta per il titolo del girone “A” di Prima categoria è sempre più avvincente, il Malcesine non molla

Con 18 punti ancora in palio i giochi non sono ancora chiusi e tutto può ancora succedere

Si sta facendo sempre più avvincente la lotta per il primo posto del girone “A” di Prima categoria che garantisce il salto in Promozione. Il Pedemonte di mister Antonio Ferronato dopo le 20 gare giocate guida la classifica con 41 punti, seguito a vista dal San Peretto a 40, poi seguono il Pastrengo a 34, il Malcesine a 33, la Montebaldina con 32 e il rinato Peschiera con 31 punti. Al tecnico del Malcesine Stefano Marchiori chiediamo se è davvero il Pedemonte la squadra più forte del suo girone? “Direi che è sicuramente la più costante ed è anche ben attrezzata. Ma anche chi la segue a mio parere non scherza. Le nostre rivali hanno organici con giocatori validi ed esperti che conoscono bene i pregi e i difetti della nostra categoria. Nessuno molla ne in testa ne in coda alla classifica e questo rende il nostro campionato ancora più bello ed incerto”. E il suo Malcesine come sta? “Abbiamo avuto negli ultimi mesi diverse defezioni. Siamo un gruppo con giocatori giovani classe 2003, 2004 ed oltre che vanno regolarmente in campo. Forse manchiamo di un briciolo di esperienza ma giochiamo comunque gare importanti proprio come piace a me”.

Cosa servirà, da qui alla fine, per fare il balzo finale? “Ci sarà innanzitutto da divertirsi. C’è bisogno dell’unione del gruppo e di tanto orgoglio di vestire i nostri colori sociali, poi un pizzico di fortuna e tanta spensieratezza che non guastano mai”. Domenica alle ore 15.30 il programma della 22^ giornata prevede per i granata lacustri uno scontro sulla carta facile, in casa del fanalino di coda Arbizzano, ma mister Marchiori mette in guardia i suoi ragazzi: “Malgrado il grosso divario di punti, per noi non sarà assolutamente una partita facile ma complicata e piena di insidie. L’ Arbizzano si è sempre battuto con il massimo delle energie disponibili subendo quasi mai grandi passivi in fatto di reti. Arbizzano – Malcesine potrebbe essere una gara decisa da episodi”. Ma quali sono i segreti della società Malcesine? “Una grandissima passione per il calcio. La società è retta da un gruppo di dirigenti ex calciatori che hanno giocato in passato con questa maglia e che amano fare calcio sul lago. Stiamo creando un buon settore giovanile con tanta voglia ed entusiasmo sostenuti da tante persone appassionate che ci danno una mano”.

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

I Nostri Social

Verona
nubi sparse
27.9 ° C
29.5 °
27 °
32 %
3.6kmh
40 %
Gio
31 °
Ven
29 °
Sab
30 °
Dom
34 °
Lun
34 °