24.5 C
Verona
venerdì, 20 Maggio 2022

Mister Luca Righetti (Peschiera): “Ci aspetta un girone di ritorno dove tutto può cambiare”.

Mister Luca Righetti è il terzo anno che guida della prima squadra del Peschiera del Garda, compagine del presidente Umberto Chincarini che guarda al futuro con positività, nonostante il prepotente ritorno del Covid-19. La formazione lacustre ha una forte appartenenza ai colori sociali e nella stagione in corso la rosa dei giocatori della prima squadra è stata ringiovanita con tanti giovani promettenti provenienti dal settore giovanile granata. Il tecnico Righetti, che vive con la sua famiglia proprio a Peschiera del Garda, ha sposato con entusiasmo il progetto societario che punta alla completa valorizzazione dei giovani del territorio del lago. “Per molte società sono finiti, a mio parere, i tempi dei rimborsi sostanziosi da dare a giocatori che arrivano da fuori. Bisogna contare principalmente con quello che si ha in casa. Una politica, quella intrapresa dal Peschiera, che mi trova molto d’accordo”. Nata nel 1996 per la ferrea volontà del dirigente locale Bruno Zenatti, e da un gruppo di genitori di figli che hanno dato linfa alle formazioni dei Pulcini e degli Esordienti, oggi il Peschiera può contare su una laboriosa Scuola Calcio e 11 formazioni che fanno parte del vivaio lacustre.

Danno una mano all’attivo presidente Umberto Chincarini, il vice presidente Giambattista Montanari e il presidente onorario Bruno Zenatti. Direttore generale è Marco Simonetti mentre Marino Sganzerla è il direttore sportivo. Dirigenti accompagnatori Simone Venturelli e Edmondo Dalle Vedove. Completano lo staff tecnico di mister Righetti, il secondo Simone Perinelli, il preparatore dei portieri Roberto Cammalleri e il fisioterapista Stefano Zanetti. In classifica la truppa del fantasista classe 1996 Mattia Leanza, alla conclusione del girone di andata, occupa il sesto posto del girone A di Prima Categoria con 18 punti raccolti in 13 gare giocate (4 vittorie, 6 pareggi e 3 sconfitte) alla pari del rigenerato Atletico Vigasio che con l’arrivo di mister Stefano Ferro è risalito in fretta dall’ultima posizione. In alto guida il gruppo il Pastrengo di mister Paolo Brentegani che con 27 punti si è laureato Campione d’Inverno. I gialloverdi sono seguiti a -1 dalla coppia formata dal Pedemonte di mister Antonio Ferronato e dal Malcesine di mister Stefano Marchiori, quarto incomodo è il San Peretto di mister Alberto Cipriani con 23 punti. “La classifica attuale parla chiaro – dice Righetti -, Pastrengo, Pedemonte, Malcesine e San Peretto hanno dimostrato di produrre dell’ottimo calcio. tutte dispongono di organici attrezzati per il salto di categoria. Hanno qualità e quantità che alla distanza potranno veramente fare la differenza. Anche se per tutti il girone di ritorno è un altro campionato dove spesso le prestazioni e valori possono essere del tutto diversi dal girone di andata”.

Righetti si trova benissimo al Peschiera: “Il Peschiera è una Società dove ognuno rispetta il proprio ruolo con applicazione e passione. Qui puoi allenare senza grosse pressioni. I ragazzi della prima squadra sono eccezionali e io sono soddisfatto di quanto hanno fatto nella prima parte di campionato. Abbiamo giocato le ultime gare dell’andata con due soli difensori di ruolo, dei cinque in rosa, soffrendo ma facendo prestazioni di squadra sempre all’altezza”. Domenica scorsa, nel big match della 13^ giornata, il Peschiera ha dovuto soccombere per 1 a 0 in casa del Pedemonte punito da un gol del difensore classe 1994 Matteo Carlassara. “Il Pedemonte si è dimostrato contro di noi una squadra di rango e cinica e noi non siamo riusciti a fare il nostro gioco come volevamo”. Sulla nuova ondata del virus mister Luca Righetti dice: “A mio parere ci dovrebbero fermare a gennaio del nuovo anno, i contagi sono ahimè in aumento e conta più la salute del calcio. E poi, anche se si finisce la stagione a maggio invece che ad aprile, che importanza ha? Ripartiamo a metà febbraio con tranquillità”.

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

I Nostri Social

Verona
cielo sereno
24.5 ° C
26.4 °
23.9 °
35 %
2.1kmh
0 %
Ven
28 °
Sab
28 °
Dom
29 °
Lun
28 °
Mar
28 °