26.1 C
Verona
sabato, 18 Settembre 2021

Molte le novità alla presentazione della Polisportiva Caselle 2021-2022

In una serata gradevole è stata presentata, presso gli splendidi impianti sportivi “Alberto Tosoni” di Caselle di Sommacampagna, la nuova prima squadra di Prima categoria assieme alla squadra Juniores Regionale gialloblù. Ha fatto gli onori di casa il nuovo presidente gialloblù Fabio Sorio (che nei mesi di stop causati dal Covid-19 ha preso il posto di presidente Francesco Pullara), il quale dopo aver salutato e ringraziato tutti i presenti ha detto: “Siamo qui per salutare la partenza dei campionati 2021-22 dopo lo stop imposto alla scorsa stagione a causa del Covid-19. Ricominciamo da dove avevamo lasciato lo scorso anno con lo stesso spirito ed ancora più voglia. Il calcio è uno sport di squadra e per ottenere un buon risultato tutti devono dare il loro contributo. La forza del gruppo è determinata dai pilastri portanti dello stesso, che lo sosterranno durante la stagione nell’affrontare i momenti difficili della stagione. Io spero che la pandemia rallenti e che non condizioni anche questa stagione, noi siamo pronti per partire e speriamo che il protocollo imposto ci aiuti a portare a termine la stagione. Il Caselle negli ultimi anni ha avuto stagioni alterne ma dopo una caduta siamo sempre riusciti a rialzarci prontamente. Dalle prime amichevoli si è visto che siamo sulla buona strada per prepararci a disputare un buon campionato. Una cosa importante è anche quella di onorare la maglia del Caselle in campo e fuori del campo”.

Sorio ha poi dato la parola al Sindaco Fabrizio Bertolaso, che ha detto: “Mi fa piacere essere qui stasera con questa società nella quale ho giocato anch’io in passato. Mi fa piacere vedere persone appassionate che vi seguono, come ad esempio Nicola Bertoncelli, con il quale ho giocato anche assieme. Se tutti avessero sul campo un decimo della sua serietà professionale non ci sarebbero problemi. L’importante per voi giocatori è che abbiate a fianco persone serie e disponibili, e qui le avete. Come Sindaco ci tengo che voi sul campo teniate un comportamento serio, sia a livello sportivo che umano, perchè voi rappresentate i 6.000 abitanti del nostro paese. Vi auguro una buona stagione, e soprattutto che ci sia una nuova stagione dopo quello che abbiamo passato recentemente. Spero che i risultati ripaghino il vostro impegno e che vi diano delle soddisfazioni. Noi dell’amministrazione comunale cercheremo di fare bene il nostro per mettervi nelle condizioni di fare bene il vostro. Avete degli impianti sportivi che sono fra i più belli della provincia di Verona e che tutti ci invidiano. Facciamo gruppo, ognuno deve fare la sua parte senza guardare quello che fanno gli altri e vedrete che i risultati arriveranno.”

Il presidente della Polisportiva Caselle Gianfranco Maccachero ha aggiunto: “Grazie per l’invito, ho da poco tempo preso in mano la Polisportiva è sto valutandone le risorse. Anch’io vi faccio un grosso in bocca al lupo per la prossima stagione che sta per iniziare, sperando che si possa finalmente portarla a termine regolarmente. Ho visto che avete un bel gruppo quindi spero che possiate ottenere dei buoni risultati. Dalle sconfitte che arriveranno bisogna farne tesoro per cercare di migliorare i propri errori”. La delegata allo sport di Caselle, Paola Fasol, ha detto: “Sarò il vostro punto di riferimento e sempre a disposizione della società per qualsiasi problema. Anch’io vi auguro una stagione sportiva piena di soddisfazioni e soprattutto piena di gioco. Per deformazione professionale, visto che sono un’insegnante di educazione fisica e perchè a calcio ci ho giocato per 10 anni, se mi invitate a vedere qualche partita ci vengo volentieri. Io alleno una squadra di pallavolo a Sommacampagna ma quando i bambini giocano prima delle nostre partite io vado sempre a vederli perchè a me piace molto anche il calcio. Buon campionato a tutti!”

Il presidente Sorio, prima di passare la parola al diesse Mario Abbiati, ci ha tenuto a precisare che la serata è anche l’occasione per salutare l’inizio dell’attività calcistica 2021-22 a Caselle, compreso le molte iniziative a livello giovanile: “Innanzitutto – ha detto Abbiati – ci tengo a ringraziare l’amministrazione Comunale per quello che fa per noi. Non dimentichiamoci che tutto quello che vedete qui è dovuto a loro ed ai molti volontari che fanno si che voi possiate esprimere la vostra passione del calcio nel migliore dei modi. Campi così e strutture come queste in giro difficilmente le troviamo, per questo è anche un orgoglio da parte nostra poter fare la presentazione in una struttura come questa. Spero che l’amministrazione Comunale ci stia sempre più vicina perchè in questi momenti di pandemia ne abbiamo bisogno. Vorrei inoltre ringraziare tutte le persone che sono qui da questa mattina per organizzare la serata nel migliore dei modi. Voi non ve ne rendete conto ma attorno alla società Caselle ci sono diversi collaboratori che lavorano nell’ombra ma che per noi sono persone fondamentali, tutti loro meritano un applauso speciale”.

“Questa estate – continua Abbiati – io, Nicola, Andrea e tutta la dirigenza, abbiamo lavorato molto per formare una squadra sulla quale noi crediamo fortemente. E’ un gruppo formato per scelta nostra da tanti giovani con i quali vogliamo iniziare un nuovo percorso. Già dalle prime amichevoli abbiamo visto dai ragazzi grande voglia di mettersi in mostra e questo ci fa ben sperare. Ognuno dei ragazzi che vedo seduti qui di fronte a me, della Prima squadra e della Juniores, non sono qui per caso ma sono il frutto delle nostre scelte. Crediamo quindi di aver costruito un gruppo importante che possa onorare la maglia andando in campo per dare sempre il massimo sul campo divertendovi. La volontà e l’entusiasmo che abbiamo noi dirigenti se riusciamo a trasferirle a voi giocatori non ce n’è per nessuno. Se ci crediamo tutti assieme vedrete che i risultati arriveranno, per cui sappiate che la fiducia in voi da parte nostra c’è. Anche per voi ragazzi della Juniores Regionale l’obiettivo deve essere la promozione in prima squadra. Ricordatevi che il comportamento dei ragazzi sul campo rispecchia quello della società, per due anni di fila abbiamo vinto la Coppa Disciplina, quindi ci teniamo molto anche a questo aspetto. Bisogna andare in campo dando sempre il massimo, bisogna lottare e combattere su ogni pallone ma sempre con stile e rispetto dell’avversario. In bocca al lupo a tutti! “

Il Caselle ha affidato anche quest’anno la guida della sua prima squadra al nuovo tecnico Gabriele Gelmetti, che sarà coadiuvato dal vice Andrea Pellicari e dal preparatore dei portieri Luigi Mazzi. Mister Gabriele Gelmetti ha detto: “Ringrazio la dirigenza di avermi dato la possibilità di essere ancora l’allenatore del Caselle in una categoria come la Prima che reputo molto complessa e che sta tra una categoria di partenza, come la Seconda, ed una come la Promozione che è ben più forte come formazioni e strutture societarie. Come diceva Mario abbiamo costruito una squadra con una certa logica, non mi piace fare proclami, parlare di risultati non è il mio forte. Ci sono squadre che hanno già vinto a parole il campionato a luglio, meglio per loro, noi dobbiamo solo, con la nostra umiltà ed impegno, raggiungere gli obiettivi che ci poniamo di settimana in settimana. Non conta il modo in cui sui vince o si perde, conta solo ciò che ci resta di questo impegno, cioè dalle sconfitte bisogna capire e migliorare gli errori fatti e dalle vittorie traiamo il frutto e la gioia di aver ottenuto il risultato senza mai dimenticare quello che di sbagliato abbiamo fatto durante la partita, c’è sempre qualcosa da migliorare. Io ho debuttato a 16 anni in Promozione quindi voi giovani sapete che da parte mia c’è l’apertura e la voglia di farvi giocare, quindi impegnatevi al massimo con umiltà ma anche con tanto coraggio”.

Il vice presidente, nonchè responsabile del settore giovanile, Paolo Bianconi, ha detto: “Buonasera a tutti, io faccio parte di un gruppo nuovo che è entrato a far parte della società questa primavera e che ha voglia di far bene. Siamo tutti dirigenti giovani che hanno voglia di riorganizzare al meglio il settore giovanile gialloblù e di portare avanti delle nuove iniziative, daremo il massimo per far crescere questo settore. In bocca al lupo a tutti per la nuova stagione che partirà il 18 settembre con i campionati giovanili. Oltre alla Prima squadra e la Juniores Regionale allenata da mister Simone Vicentini (d.s. Nino Russo), abbiamo altre quattro squadre giovanili”. Il presidente gialloblù Sorio in chiusura di serata ha aggiunto: “Da quest’anno c’è stata l’entrata di nuove persone nel direttivo, colpa anche del Covid che ci ha fatto perdere alcune pedine, spero che loro ci diano una grossa mano perchè ne abbiamo veramente bisogno. Come diceva Paolo serviranno 4 o 5 anni per tornare ad avere i numeri che avevamo qualche anno fa, ma noi ce la metteremo tutta per riuscirci. Forza Caselle!”

Dopo il buffet, offerto a tutti i presenti, abbiamo chiesto al direttore sportivo Nicola Bertoncelli, che assieme a Mario Abbiati ha composto la nuova rosa, quali sono i nuovi arrivati in casa gialloblù: “Dal Valgatara è arrivato il giovane centrocampista classe 2002 Matteo Albrigo, sempre a centrocampo arrivano dal Team S.Lucia il classe 2000 Matteo Gasparato, dal San Martino Speme il classe 2001 Vittorio Iurato (ex Team S.Lucia Golosine) e il classe 1999 Tommaso Leoni dal Lazise. Nel reparto offensivo arriva dall’Ambrosiana l’esterno alto classe 2002 Nicolò Bonato e dallo Zevio il classe 1997 Niccolò Esposito. In difesa arrivano l’ex Raldon classe 1994 Emmanuel Antwi e dall’Ambrosiana il classe 2002 Mirko Grigoli e il centrale classe 2002 Davide Franceschetti. Promossi dalla Juniores il difensore classe 2003 Jacopo Motta e il centrocampista classe 2001 Juca Naga Dublino. Nuovi anche i due portieri, il classe 2001 Leonardo Garzon, giunto dal Mozzecane, e il classe 1996 ex Montorio Jacopo Scolaro”.

La rosa della Polisportiva Caselle 2021-2022:
Portieri: Scolaro Jacopo 1996, Garzon Leonardo 2001
Difensori: Antwi Emmanuel 1994, Bilotta Luca 1994, Cabigiosu Mario 2001, Chilelli Matteo 1994, Dalla Pellegrina Rudy 2000, Franceschetti Davide 2002, Grigoli Mirko 2002, Motta Jacopo 2003
Centrocampisti: Albrigo Matteo 2002, Dublino Juca Nhaga 2001, Fenzi Matteo 2000, Gasparato Matteo 2000, Iurato Vittorio 2001, Leoni Tommaso 1999, Sperandio Nicolò 1992, Tosi Matteo 1997
Attaccanti: Bonvicini Manuel 1998, Esposito Niccolò 1997, Arabia Davide 2000, Bellesini Mattia 2000, Bonato Nicolò 2002

Staff tecnico della Polisportiva Caselle 2021-2022:
Allenatore Gabriele Gelmetti
vice allenatore Andrea Pellicari
preparatore dei portieri Luigi Mazzi
massaggiatore Battistoni Stefano
dirigenti accompagnatori Andrea Mengalli e Giovanni Castellani
Staff tecnico Juniores Regionale Polisportiva Caselle 2021-22:
Allenatore Vicentini Simone
vice allenatore Checchini Sergio
direttore sportivo Russo Antonio
dirigente accompagnatore Fiorini Franco

Staff dirigenziale della Polisportiva Caselle 2021-2022:
Presidente Sorio Fabio
Vice Presidente Bianconi Paolo
Direttore sportivo Mario Abbiati e Bertoncelli Nicola
Segretario Amelino Damiano
Dirigenti Paolo Ruffo, Andrea Mengalli, Panarese Domenico, Sospetti Luca, Giovanni Castellani e Tosi Andrea.

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

I Nostri Social

Verona
poche nuvole
26.1 ° C
27.1 °
24.2 °
53 %
1kmh
20 %
Sab
26 °
Dom
21 °
Lun
18 °
Mar
23 °
Mer
23 °