15.3 C
Verona
giovedì, 1 Ottobre 2020

Prima categoria girone B: il punto sulla 18^ giornata

E' un Valdalpone davvero in...Gambin (doppietta) al "Tizian", Pro Sambo al tappeto e scavalcata dall'Audace calcio, seconda a -7 dal Chiampo. Il Pozzo brinda col...Bellini alla seconda vittoria stagionale, il Tregnago si fa rimontare due reti, il Bovolone raggiunge il Sovizzo. Casaleone e S.Giovanni Ilarione fanno valere lo "ius soli".

Il Chiampo di mister Denny Rezzadore non rallenta il passo e, vista la concomitanza con il tonfo interno della Pro San Bonifacio (0 a 2 per mano dell’SSD Valdalpone Roncà), allunga a +7 il proprio distacco sull’Audace calcio, vittoriosa per 2 a 1 al “Tiberghien” a spese della Scaligera del nuovo “timoniere” Piergiorgio Troccoli (Pippo Menini e Luiz Henrique Herber, i “cecchini” sanmichelati a segno per mister Matteo Biroli, Massimiliano Gramegna, quello, invece, dei giallo-rossi isolani). Chiampo, dicevamo, che vince con l’asciugamani, a spese dell’Illasi di mister Cristian Cordioli: fatica anche la sfera calciata dall’ex Albaronco Enrico Cavazza, classe 1993, a superare la fatidica linea bianca e l’estremo illasiano Rene Graciano Predelli (ex Zevio, classe 1988), ma alla fine – dura lex sed lex, quella del gol in più…- altri 3 punti terminano nella bisaccia dei giallo-verdi del presidente Ivan Peloso.

La Pro San Bonifacio di mister Fiorenzo Bognìn scivola al “Renzo Tizian” sgambettata per ben due volte dal Valdalpone Roncà e dalla doppietta dell’ex Anthony Gambin, ed arretra al 3° posto,a quota 33 punti. Non ne approfitta di tutto ciò, di questo simile ribaltone l’A.C. Zevio: i bianco-neri di mister Antonio Sorgente capitolano al “Nicola Pasetto”, al cospetto di un Pozzo, che, in virtù di questo successo, non è più solo sul fondo della classifica del girone “B” di Prima categoria, ma aggancia a quota 9 punti il Casteldazzano di mister Gianni Pierno, battuto sul sintetico di San Giovanni Ilarione per 2 a 0 (doppia di Steven Sinaj, classe 1993, per i “leoni della Lessinia orientale” sguinzagliati da mister Fabio Gonella). Per i rosso e blu pozzani di mister Davide Godi, salgano sugli altari della notorietà il difensore 1997 Davide Bellini, ex polivirtussino, e l’ussaro Alexandar Pesic.

Al “Cavallaro”, il Bovolone di mister Domenico Letteriello non riesce a by-passare, 2 a 2, il Sovizzo dell’omologo della panca, Federico Sartori: sono i “rosso-neri del Menago”, Riccardo “Guz” Gusella e Luca Scarabello ad aprire e a chiudere il tabellino dei marcatori, che vede anche i cognomi dei bianco-verdi sovizzesi Andrea Meggiolaro (1988) e del 1994 Alessandro Tugnoli. Al “Tommaso Dal Molin” di Arzignano, il Real San Zeno di mister Massimo Cappellini non riesce ad aver ragione – 2 a 2 – dell’A.C. Tregnago del nuovo mister Matteo Bonomi, promosso dagli Juniores Regionali giallo e blu. Un pari, che, secondo la campana tregnaghese, sa di pura beffa, in quanto il 2 a 2 definitivo a favore dei vicentini è pervenuto su un discutibile calcio di rigore trasformato dal 1997 Luca Faccìn, e in rimonta, visto che il Tregnago si era portato sul doppio vantaggio grazie all’uno-due di Mattia Fiorio (1989, ex illasiano) e di Gigi Onofrio, ex Pozzo. Era stato, infatti, il bianco-rosso berico Nicola Bergozza, classe 1998, a dare  il la alla “remuntada” realsanzenate.

Al “Bertoldi”, settima vittoria stagionale per i “leoncini giallo-blu della Bassa” di mister Cesare Bruschi: 3 a 1 all’ondulante Valtramigna Cazzano di mister Omar Lovato ed operazione-aggancio effettuata a 28 punti, dove si trova appollaiato anche l’Illasi del presidente Renato Cengia. In vantaggio i bianco-rossi cazzanesi con l’ex Pro San Bonifacio, il 1986 Mirco Magagnotto, il Valtramigna Cazzano veniva inondato dalle reti casaleonesi a firma del ceretano Matteo Peroni, classe 1998, del difensore 1989 Alessandro Corso…della Vittoria, e del Super bomber gialloblu “Charlie” Luca Pasquali, classe 1986.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

pagine visitate
124.524.966
visitatori online
22

Ultimi articoli

I Boys Gazzo puntano ad arrivare nei primi 5 posti!

Marco Ambrosi, classe 1986, una laurea triennale in Scienze della Comunicazione nel cassetto, e un lavoro di impiegato, è il secondo giocatore...

Alessandro Carollo, un “Baby” Bomber da 200 gol in carriera

Per Alessandro "Baby" Carollo, punta bovolonese della classe 1987 (è nato il 25 marzo), una domenica - quella appena trascorsa - da...

Andrea Bosoni (Olimpica Dossobuono): “Siamo partiti bene ma il campionato è ancora molto lungo”

Ha da poco festeggiato il suo 32° compleanno, precisamente il 7 settembre, il portierone dell'Olimpica Dossobuono Andrea Bosoni. Per lui il tempo...

Le veronesi di 2^ e 3^ categoria che giocano in campionati fuori della provincia di Verona

Primi 3 punti in campionato per il Villa Bartolomea nel girone "M" di Seconda categoria. I bianconeri del mister italo-argentino Luis Gustavo...

Roberto Pienazza, il nuovo condottiero del Parona, crede nella forza dei biancoverdi

Dopo aver chiuso la stagione dopo i suoi tre anni alla guida del Bussolengo del presidente Montresor, mister Roberto Pienazza si è...

I Nostri Social

Verona
cielo sereno
15.3 ° C
16.1 °
14 °
87 %
1kmh
9 %
Gio
21 °
Ven
18 °
Sab
19 °
Dom
20 °
Lun
16 °