L’U.S. Albaronco saluta mister Pennacchioni e si affida all’ex Hellas Verona Antimo Iunco

2210

Antimo Iunco, l’ex bomber di Torino, Bari, Hellas Verona e Cittadella è il nuovo mister dell’U.S.Albaronco. La decisione di avvicendare in panchina mister Emanuele Pennacchioni è stata presa ieri sera, nell’ambito della seduta atletica del martedì e a distanza di qualche giorno dall’amaro esordio nel Trofeo Veneto di Promozione dei bianco-granata-verdi dei due direttori sportivi Alessandro Romio e Graziano Parisi. Debutto, che a Bonavicina ha visto prevalere per 3 a 1 l’Isola 1966 dell’ex mister Andrea Corrent.

La società albaronchesana, nella persona del suo vice-presidente Daniele Dall’Oca ringrazia mister Emanuele Pennacchioni per il grande lavoro svolto nelle ultime due stagioni che hanno portato la squadra a sfiorare il balzo in Eccellenza, arrivando l’anno scorso seconda dietro il CastelbaldoMasi e lontano nei play off. La dirigenza si augura ora che l’ex professionista Antimo Iunco possa trasmettere tutto il suo grande bagaglio di esperienza di calciatore professionista ad un club che già dal prossimo 8 settembre punterà a svolgere un campionato non certo da comparsa, ma di primo piano. Nello staff tecnico di mister Iunco sono stati confermati l’allenatore in seconda Luca Moretto e il preparatore dei portieri Martino Danese.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione riservata