9.8 C
Verona
domenica, 17 Ottobre 2021

1° turno Coppa Italia di Seconda categoria: il punto sulla 3^ giornata

Nel Girone 1 la Juventina Valpantena ha battuto l’Ares Verona per 3 a 1 mentre il Lessinia di mister Alberto Fiorini ha domato 3 a 2 il Sant’Anna d’Alfaedo. Si qualifica al 2° turno il Lessinia con 7 punti che precede di un punto la Juventina Valpantena, Sant’Anna d’Alfaedo a 3 ed Ares Verona ultima con un punto. Nel Girone 2 il Lazise pareggia 2 a 2 con il Colà Villa Cedri, pareggio anche per la Polisportiva A.Consolini contro il Calmasino (1 a 1). Passa il turno il Calmasino di mister Mario Marai con 5 punti, Lazise e Consolini 4 punti, chiude il Colà Villa Cedri con 2 punti. Nel Girone 3 la Polisportiva La Vetta impatta 0 a 0 col Gargagnago mentre il Valdadige cade in casa col Pieve San Floriano di mister Matteo Zanotti che chiude al primo posto con 7 punti, Valdadige a 4, Gargagnago a 3 e Polisportiva La Vetta a un punto.

Nel Girone 4 il Pizzoletta batte 3 a 1 il Giovane Povegliano mentre il SommaCustoza impatta 0 a 0 con la Gabetti Valeggio. Passa il turno il SommaCustoza di mister Antonio Sperani con 7 punti, a 5 chiude il Gabetti Valeggio, Pizzoletta a 4 e Giovane Povegliano a zero punti. Nel Girone 5 il BureCorrubbio cade 0 a 2 in casa con l’Academy PescantinaSettimo mentre il Team San Lorenzo perde 0a 1 contro l’Ausonia Sona United di mister Christian Campagnari che passa al 2° turno con 7 punti all’attivo, Academy PescantinaSettimo 4, BureCorrubbio e Team San Lorenzo a 2 punti. Nel Girone 6 l’Avesa di mister Flavio Marai va a vincere 2 a 1 in casa del Borgo Trento mentre Real San Massimo-Cadore, giocata al “Santini” è stata sospesa per insulti razzisti (almeno così ci è stato detto). L’Avesa HSM chiude a punteggio pieno a 9 punti, Cadore 3, Borgo Trento e Real San Massimo a 1 punto. Nel Girone 7 il Borgoprimomaggio va a vicere 2 a 1 in casa del Noi la Sorgente mentre il Saval Maddalena impatta 2 a 2 col San Marco. Passa il turno il Noi la Sorgente di mister Igor Gladich con 6 punti, Saval Maddalena e San Marco a 4 e Borgoprimomaggio a 3 punti. Nel Girone 8 l’Alpo Lepanto cade in casa 2 a 1 col Boys Buttapedra come pure l’Union Best Calcio per 0 a 1 col Dorial. Passa al 2° turno l’Alpo Lepanto di mister Massimiliano Signoretto con 6 punti, gli stessi della Dorial che però ha perso lo scontro diretto con i gialloverdi. 3 punti per Boys Buttapedra e Union Best Calcio. Nel Girone 9 la Nuova Cometa S.Maria di mister Ivan Benin va a vincere anche in casa dell’ Intrepida per 2 a 1 e chiude a 9 punti a punteggio pieno il girone, 4 punti per l’Aurora Marchesino ieri corsara 2 a 0 in casa del Raldon ultimo con un punto preceduto anche dall’Intrepida a 2. Nel Girone 10 passa la Provese di mister Mirko Dalle Ave che batte il Colognola ai Colli con un pirotecnico 6 a 3, cade in casa il Real Monteforte per 0 a 1 contro la Scaligera Lavagno. La classifica finale dice Provese a 7 punti, Scaligera Lavagno 6, Real Monteforte 2 e Colognola ai Colli a un punto. Nel Girone 11 il Boys Gazzo batte 3 a 2 il Cadeglioppi mentre il Gips Salizzole va a vincere 4 a 1 in casa del Venera calcio. Passa il turno il Gips Salizzole di mister Andrea Greggio con 5 punti, Boys Gazzo e Cadeglioppi seguono a 4 punti, ultimo il Venera a 3 punti. Nel Girone 12 il Locara pareggia 2 a 2 con il Grancona mentre Gazzolo 2014 e Lonigo, già fuori dai giochi, giocano stasera. Passa al 2° turno il Locara di mister Carlo Danieli con 7 punti, Grancona secondo con 5 punti, poi Lonigo 1 e Gazzolo a 0 ma con una gara in meno. Nel Girone 13 il Bonavigo 1961 va ad imporsi con un “messicano” 4 a 3 in casa del Sule mentre la Spes Poiana liquida 2 a 0 il Sossano Villaga Orgiano e passa il turno a punteggio pieno, secondo con 6 punti il Bonavigo, chiudono Sule e Sossano Villaga Orgiano con un punto. Nel Girone 14 il Villa Bartolomea di mister Luis Gustavo Passera va a vincere 2 a 1 in casa dei Lions Casaleone ed accede al 2° turno, inutile la vittoria per 3 a 1 del Vigo sul Porto Legnago. La classifica dice Villa Bartolomea 9 punti, Vigo a 6, Lions Casaleone e Poto un punto.

Nel Trofeo Veneto di 2^ Categoria 2021-2022, giunto alla sua 55^ edizione, le 252 formazioni sono state suddivise in 60 gironi quadrangolari e 4 Triangolari, quindi si qualificano ai trentaduesimi di finale solo le prime squadre classificate di ogni girone. Le 64 squadre qualificate saranno abbinate tra di loro – a due a due – con gare di sola andata e il campo di gioco sarà stabilito per sorteggio a cura del Comitato Regionale Veneto. Questi gli accoppiamenti che interessano le veronesi che si giocheranno Domenica 13 ottobre alle ore 20.30:

Calmasino contro Lessinia
Pieve San Floriano contro Sommacustoza
Ausonia Sona United contro Avesa hsm
Noi La Sorgente contro Alpo Lepanto
Nuova Cometa contro Provese
Gips Salizzole contro Locara
Spes Poiana contro Villa Bartolomea

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

I Nostri Social

Verona
cielo sereno
9.8 ° C
13.6 °
7.2 °
87 %
1.5kmh
0 %
Dom
19 °
Lun
19 °
Mar
18 °
Mer
19 °
Gio
15 °