Atletico Vigasio – Vigo 3-0: paura per Singh.

583

E’ difficile stendere una cronaca dettagliata della partita quando dopo pochi minuti si sono vissuti attimi di paura in campo per un grave infortunio al nostro Singh per un duro contrasto aereo con Odaro. Singh è caduto a terra svenuto, sanguinante dalla bocca. Tutti si sono prodigati a soccorrerlo, si è leggermente ripreso pur lamentando dolori lancinanti alla spalla sinistra. E’ stata chiamata l’ambulanza e il ragazzo è stato trasportato a Villafranca per gli accertamenti del caso. Le prime notizie parlano di frattura alla clavicola con alcune lacerazioni in bocca. Il peggio sembra passato, ma la paura è stata grande. Forza Singh! Ti siamo tutti vicini. Poi la partita, con un primo tempo ricco di errori da parte dei nostri e gli avversari che non perdonano. Rossignoli non ci arriva su una punizione da destra e arriva subito il vantaggio dei padroni di casa: rimessa laterale con Odaro che lancia in profondità Miglioranzi che non perdona. 1 a 0 per l’Atletico Vigasio. Raddoppio dopo pochi minuti con Odaro che si inserisce su un lungo lancio da centrocampo, anticipa Bisco, pur cadendo a terra per il contrasto, e la palla entra nonostante l’estremo tentativo di Halilaga: 2 a 0. Ancora Miglioranzi colpisce il palo esterno su azione da corner e Odaro scattato sul filo del fuori gioco spedisce fuori di poco da destra. Vigo assolutamente da dimenticare, che tenta una timida reazione con Ziviani, che fallisce una buona opportunità sulla sinistra e con Mounir che prende una clamorosa traversa su punizione. Le speranze vaniscono sul finale del tempo con una serie di rimpalli in area e Odaro che mette ancora Miglioranzi a tu per tu con Bisco per il facile 3 a 0.

Il Vigo reagisce nella ripresa, tira fuori il carattere e domina i padroni di casa mancando una serie di nitide occasioni. Comincia Mounir a mancare la porta di testa su assist di Spenazzato, solo davanti a Todeschini. Poi Ziviani lotta, crea lo spazio giusto, ma si fa parare la conclusione debole dal portiere. Corner per il Vigo e Momi spara altissimo da posizione favorevole. Lo stesso Momi affoda sulla destra, mette in mezzo ma il tiro a botta sicura dei nostri viene ribattuto sulla linea. Ziviani colpisce il palo (e 2!) su assalto del Vigo. I padroni di casa si fanno vivi dopo 5 palle gol per il Vigo, con Malachini M. e Bisco respinge alla grande. Halilaga con tiro a giro da sinistra colpisce per la terza volta i legni del Vigasio ed infine Muonir si vede rimpallato in corner un tiro a botta sicura su appoggio di Menini. Dopo tanta sfortuna e tanti errori teniamo buono il gran secondo tempo per riacquistare fiducia e affrontare la prossima partita colla giusta concentrazione, con decisione. Facciamolo per Singh!

(#forzavigo – B. Tagliaferro)

© Riproduzione riservata