15.2 C
Verona
giovedì, 4 Giugno 2020
More

    Capitan Benedetti (Sant’Anna D’Alfaedo): “Tutti uniti per raggiungere l’ennesima salvezza”

    Ha una voglia matta di affermare i valori che si respirano in Lessinia, la formazione del Sant’Anna D’Alfaedo del presidente Simone Lavarini. La squadra granata vuole provare a lasciare il segno, nel girone A del campionato di Seconda categoria, agguantando, ancora una volta, la salvezza con una rosa di giocatori formata da ragazzi che abitano nei paesi del territorio e che sono animati da una profonda passione per il gioco del calcio. Il grintoso e determinato Simone Lavarini, ex giocatore di queste parti, ricopre con lustro ed orgoglio la carica di primo dirigente. Gli danno una mano il vice presidente vicario Ivan Marconi, il vice presidente Flavio Laiti, il tesoriere Andrea Zivelonghi ed il segretario Antonio Galeotto. Dal 2009 fa parte della rosa della prima squadra anche Damiano Tommasi, ex professionista dell’Hellas Verona e della Roma che ricopre attualmente la carica di presidente dell’Associazione Italiana Calciatori. “Quest’anno – afferma il capitano classe 1985, Simone Benedetti -, il nostro obiettivo è quello di conquistare la permanenza in categoria. Il gruppo di giocatori della rosa della prima squadra è stato rivoluzionato con l’entrata di giovani interessanti della zona. Paghiamo, a volte, un briciolo di inesperienza in campo e non portiamo a casa, dopo buone prestazioni, punti importanti per la nostra classifica”.

    Compie quest’anno 83 anni di vita, l’U.S. Sant’Anna D’Alfaedo. Non è facile, sopratutto nei mesi invernali, allenarsi in Lessinia con la neve. La squadra è così costretta, in caso di necessità, di scendere a Grezzana o a Lugo per fare gli allenamenti sotto gli ordini di mister Mauro Pia. In estate invece il clima della Lessinia è invidiabile e ricercato da molte squadre per la preparazione. Momenti emozionanti quelli vissuti l’altra estate quando è venuto a Fosse, a trovare i ragazzi del Sant’Anna, il popolare cantante ex 883 Max Pezzali. I granata negli spogliatoi, prima di entrare in campo, cantavano una sua canzone, “gli anni”, per darsi la carica: “Mi sono molto divertito con Max, è una persona davvero sensibile e molto simpatica. E’ uno alla mano e che non se la tira, tanto che anch’io ho posato per una foto ricordo con lui. Gli abbiamo poi regalato la nostra maglia che gli stava benissimo – e Simone ride divertito -. Ora è diventato uno di noi!”

    Capitan Benedetti vuole fare un grosso in bocca al lupo alla nuova dirigenza: “L’arrivo di Flavio Laiti e del presidente Simone Lavarini, che ha giocato da piccolo nella nostra Juniores e in prima squadra, passando poi negli amatori, ha portato una ventata di positività ed ottimismo. Non è facile gestire le problematiche di una squadra di calcio, ma vedo negli occhi del nuovo presidente tanta competenza ed entusiasmo. Da parte nostra, noi giocatori vogliamo cercare di salvarci senza troppi problemi. Ce la possiamo fare, io ne sono sicuro!” In classifica il Sant’Anna occupa attualmente il dodicesimo posto in classifica con 21 punti alla pari del Gargagnago, e precede il Valdadige che a 20 punti, la Pieve San Floriano a 18 punti ed il fanalino di coda, la Polisportiva La Vetta che ha 14 punti. Il Bure Corrubbio, attualmente salvo, ha solo 2 punti più dei granata di mister Mauro Pia. Ma chi vincerà il girone A di Seconda categoria? Benedetti non ha dubbi: “Di sicuro vincerà il Pastrengo perchè ha tanta forza e qualità davanti, ed è solido a centrocampo e in difesa. Il Peschiera pratica un buon gioco ma non ha vere e proprie bocche da fuoco come il Pastrengo con Ronconi e De Carli in gol già 37 volte”.

    Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it

    © Riproduzione Riservata

    Leggi ancora ...

    pagine visitate
    123.408.197
    visitatori online
    67

    Ultimi articoli

    Capitan Alberto Artuso è pronto a vestire la maglia della Belfiorese per il sesto anno consecutivo

    La Belfiorese del presidente Giuseppe Mosele, che da cinque anni è il primo dirigente del sodalizio biancoblù, ha deciso di separarsi da...

    Per mister Pippo Damini giocare con le mascherine non è vero calcio

    E', dopo Jody Ferrari (classe 1984), che è alla guida dell'F.C. Valgatara, il mister più giovane che opera in Eccellenza: Pippo Damini,...

    Marco Tommasoni è il nuovo tecnico del Sona

    La notizia era nell’aria, il Sona calcio del presidente Paolo Pradella, prossimo a calcare nella prossima stagione i campi della serie D...

    L’ASD Pastrengo 2006 getta le basi per la nuova stagione

    L’ASD Pastrengo 2006 del presidente Umberto Segattini, che da 10 anni guida la società gialloverde, è in attesa dell’ufficialità della meritata promozione...

    Raimondo De Angeli (Vigo): “Lasciati soli e con costi proibitivi per i protocolli sanitari”

    Per il presidente del G.S.P. Vigo 1944, Raimondo De Angeli finora gli addetti ai lavori del nostro calcio, dai massimi dirigenti ai...

    I Nostri Social

    Verona
    cielo coperto
    15.2 ° C
    16.1 °
    14 °
    87 %
    2.1kmh