15.3 C
Verona
giovedì, 1 Ottobre 2020

Il Bussolengo saluta mister Roberto Pienazza e si affida a mister Giampietro Friggi

Il nuovo tecnico rosso-verde è stato promosso dal settore giovanile

Il Bussolengo del presidente Emilio Montresor vuole aprire un nuovo ciclo. Dopo una riunione il direttivo societario ha scelto all’unanimità, come nuovo condottiero della squadra rosso e verde di Seconda categoria, il tecnico Giampietro Friggi. La sua è una promozione visto che proviene dal settore giovanile dell’Asd Bussolengo che è sempre ben coordinato dall’esperto Angelo Lodi. La società ha salutato il bravo tecnico Roberto Pienazza che è ora pronto ad allenare una nuova squadra. Il direttore sportivo Renzo Bendazzoli, detto “il Nero”, ci dice: “Dopo tre anni, di comune accordo, abbiamo chiuso la collaborazione con Roberto Pienazza. Un ottimo e quotato allenatore che da quando è arrivato qui ha fatto fare un notevole salto di qualità alla nostra squadra. Ha fatto crescere un gruppo di giocatori proveniente dal nostro settore giovanile facendoli giocare bene e con continuità. Ma si sa il calcio è mutevole, cambiamo i programmi e gli allenatori. E’ così sarà anche per noi nella prossima stagione targata 2020-21. Abbiamo promosso a pieni voti mister Friggi, un ragazzo che cura ogni dettaglio sul campo quando allena e che conosce molto bene l’aria che si respira qui a Bussolengo. Noi della società lo stimiamo molto e siamo sicuri che può fare molto bene”.

Da diversi anni il Bussolengo sta portando avanti con successo la politica della valorizzazione dei giovani del territorio. Anche quest’anno la squadra rosso-verde stava lottando per le prime posizioni nel girone A di Seconda categoria. “Sono convinto – dice Bendazzoli – che stiamo costruendo una prima squadra che si farà valere anche nel prossimo campionato di Seconda categoria. Sono quasi tutti ragazzi che abitano a Bussolengo e d’intorni o che hanno già vestito in passato la maglia rosso-verde del Bussolengo. Ci stiamo muovendo sul mercato con criterio e di sicuro faremo delle operazioni oculate. L’ossatura della squadra che ha fatto tanto bene prima dell’arrivo del Covid-19 è stata confermata quasi in toto. Da questi fantastici ragazzi si ripartirà nel prossimo campionato”. Ma quando prenderà il via la nuova stagione 2020-21? “Io penso nel mese di settembre o ottobre, sperando che il virus se ne sia definitivamente andato. Io sono fiducioso che tutto torni alla normalità. Di certo c’è che i nostri club dilettanti cambieranno: ci saranno pochi sponsor, a causa della grave crisi economica causata dal Corona Virus, e tante giovani calciatori che saranno promossi in prima squadra dai settori giovanili. Gireranno meno soldi ma la competenza non mancherà di certo ai nostri presidenti e dirigenti”.

Soddisfatto il nuovo tecnico Giampietro Friggi della nuova opportunità: “Ho sempre amato le nuove sfide e sono onorato che il Bussolengo mi abbia affidato la prima squadra. Voglio cogliere il massimo da questa opportunità che mi è stata data. Non vedo l’ora di allenare la prima squadra formata da tanti ragazzi che conosco. Ho fatto il secondo di mister Pienazza per un anno. Amo questi colori e con grande umiltà, ma carico come non mai, attendo il via del nuovo campionato di Seconda categoria”. E’ però notizia di queste ore che il Bussolengo inoltrerà domanda di ripescaggio in Prima categoria quindi ora si attende con trepidazione i verdetti finali della Figc Veneta.

Ed ora la palla, pardon la parola, passa per i saluti al mister uscente Roberto Pienazza: “I miei tre anni a Bussolengo erano iniziati con una chiamata quando il campionato di Prima categoria era già in corso e con la squadra con un solo punto raccolto dopo le dieci giornate giocate. Sono arrivato con l’intento di provare a salvare la squadra che era ultima in classifica e in due terzi di campionato abbiamo risalito la china. Purtroppo però i 24 punti raggranellati alla fine non sono bastati per accedere ai play-out e siamo retrocessi in Seconda categoria. Ma sia la dirigenza, che io ed i giocatori, non ne abbiamo fatto un dramma e l’anno successivo abbiamo ottenuto un buon quarto posto mentre quest’anno, al momento dello stop per il virus, eravamo terzi nel girone A di Seconda categoria. Direi che è un bilancio positivo ottenuto con ragazzi tosti che hanno tanta voglia di difendere a spada tratta i colori del Bussolengo. Ringrazio il presidente Montresor, che ha sempre creduto in me, e la dirigenza che è sempre stata compatta e determinata, come il sottoscritto. Do una bella pacca virtuale sulle spalle di tutti i componenti della rosa della prima squadra. Ci siamo voluti bene ed abbiamo provato in questi anni a ritagliarci un sogno. Grazie di tutto, a Bussolengo ho lasciato un pezzo di cuore!”

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

pagine visitate
124.524.918
visitatori online
14

Ultimi articoli

I Boys Gazzo puntano ad arrivare nei primi 5 posti!

Marco Ambrosi, classe 1986, una laurea triennale in Scienze della Comunicazione nel cassetto, e un lavoro di impiegato, è il secondo giocatore...

Alessandro Carollo, un “Baby” Bomber da 200 gol in carriera

Per Alessandro "Baby" Carollo, punta bovolonese della classe 1987 (è nato il 25 marzo), una domenica - quella appena trascorsa - da...

Andrea Bosoni (Olimpica Dossobuono): “Siamo partiti bene ma il campionato è ancora molto lungo”

Ha da poco festeggiato il suo 32° compleanno, precisamente il 7 settembre, il portierone dell'Olimpica Dossobuono Andrea Bosoni. Per lui il tempo...

Le veronesi di 2^ e 3^ categoria che giocano in campionati fuori della provincia di Verona

Primi 3 punti in campionato per il Villa Bartolomea nel girone "M" di Seconda categoria. I bianconeri del mister italo-argentino Luis Gustavo...

Roberto Pienazza, il nuovo condottiero del Parona, crede nella forza dei biancoverdi

Dopo aver chiuso la stagione dopo i suoi tre anni alla guida del Bussolengo del presidente Montresor, mister Roberto Pienazza si è...

I Nostri Social

Verona
cielo sereno
15.3 ° C
16.1 °
14 °
87 %
1kmh
9 %
Gio
21 °
Ven
18 °
Sab
19 °
Dom
20 °
Lun
16 °