Il Giovane Santo Stefano vince a Vigo (0-1)

479

Partita brutta con il Giovane Santo Stefano che approfitta dell’unico svarione difensivo del Vigo che permette a Lora di battere a rete verso la metà del 1° tempo. Poche altre occasioni da segnalare. Nel primo tempo Mounir si trova un pallone rinviato male dalla difesa del G.S.S. ma ritarda la conclusione che si spegne fiacca tra le braccia del portiere. Nel secondo tempo Bonomi toglie dalla porta un tiro di Rudi, evitando così il colpo del KO per il Vigo che poi preme di più con Barini in bella percussione sulla destra per Pasti che arriva tardi di un soffio, e, poco prima del fischio finale, la gran giocata di Trevisani sulla destra che mette al centro per Mounir che, solo soletto, mette di poco alto sulla traversa. Da notare che il Vigo ha giocato in inferiorità numerica per un quarto d’ora per l’espulsione per doppia ammonizione di Menini. Va segnalato che nessuno ha registrato la prima ammonizione e dal mio personale taccuino non risulta il primo giallo a Menini. Ovviamente i nostri in campo hanno protestato e quindi i cartellini gialli si sono moltiplicati nei pochi minuti seguiti all’espulsione. Alla fine il bollettino di guerra riporta ben 8 ammoniti su 13 giocatori entrati in campo più il doppio giallo a Menini! “Non aggiungo altre parole, ma l’amarezza è profonda. Coraggio ragazzi, lavoriamo sodo, tutti uniti per la prossima partita, fuori casa, col Bo Ca Junior”.

(B. Tagliaferro – #forzavigo)

© Riproduzione riservata