12.9 C
Verona
martedì, 27 Ottobre 2020

Nuova Cometa – Vigo 3 a 2

Sconfitta che fa male, maturata per un secondo tempo fiacco seguito ad una prima frazione ben giocata. Il Vigo parte forte e arriva presto al vantaggio: caparbia azione di Ferrigato che resiste ad un paio di avversari e appoggia per Pepe che si accentra ed infila senza scampo Zinelli. Mucchi ruba palla in pressione sul difensore avversario e appoggia al centro ma nessuno del Vigo si trova puntuale all’appuntamento. I padroni di casa cercano una reazione con una forte punizione di Salvati, la palla danza pericolosamente in area ma la conclusione va sopra la traversa. Ripartenza veloce di Barini per Ferrigato che non finalizza al meglio l’azione. Calcio piazzato per il Vigo da sinistra, Ciocca rimette al centro per Mucchi ma Zinelli si oppone. Il Vigo insiste ed arriva al raddoppio con una bella iniziativa sulla sinistra: palla al centro per Barini che non perdona. La Nuova Cometa accusa il colpo ma tenta la reazione con Abacar che spara fuori dal limite e con una punizione velenosa di Spezie che coglie il palo alla sinistra di Bisco. Purtroppo per gli ospiti il tempo finisce male: Zanini intercetta con un braccio un cross da destra ed il direttore assegna il penalty, giusto alla fine del tempo, ai padroni di casa e Prolunghi riduce le distanze.

La danza cambia nella ripresa con i padroni di casa più aggressivi e gli ospiti che non riescono a reagire, anche se Pepe e Ferrigato ci provano. Punizione da sinistra con i granata fermi e Stevani insacca per il pareggio. Reazione del Vigo? Non se ne parla, ed arriva il vantaggio decisivo con Bissolo che aiutato da una deviazione dei difensori ospiti colpisce da sinistra per il KO. Reazione del Vigo che finalmente si risveglia dal torpore e sale in cattedra il portiere di casa Zinelli che devia alla grande un calcio piazzato di Zanini e un tiro a botta sicura di Graich. Ci prova anche Marchesini sul fischio di chiusura dopo l’ennesimo invito di Ferrigato ma la palla esce a lato ed il fortino Cometa resiste. Adesso il Vigo deve recuperare velocemente forze ma soprattutto testa, convinzione e grinta. Gli aspetta una dura partita casalinga dove bisogna subito reagire.

B. Tagliaferro (dirigente Vigo)

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

Vigo – Raldon 1 a 1

Il Vigo butta via un tempo, senza fare un tiro in porta, senza vincere un contrasto di gioco, inanellando una serie di...

E’ possibile fare gli allenamenti?

Presa visione del D.P.C.M. del 24 ottobre 2020; Viste le numerose richieste pervenuteci dalle Società in base alla possibilità o meno di...

Pareggio del Valgatara per 1 a 1 ad Abano

Pareggio amaro che va stretto al Valgatara che è stato protagonista contro l'Abano di una partita dai due volti. Primo tempo assolutamente...

Il punto sulla 7^ giornata del girone B di Serie C

Buon pareggio al “Rocco”di Trieste per la Virtus Verona di mister Gigi Fresco e pareggia i conti nel finale con il neo...

Serie D girone C: Il punto sulla 6^ giornata

Un punto per il Caldiero del presidente Filippo Berti, quello ottenuto ieri in casa contro il Chions, che non soddisfa i termali...

I Nostri Social

Verona
nubi sparse
12.9 ° C
13.3 °
12.2 °
93 %
1.5kmh
75 %
Mar
16 °
Mer
16 °
Gio
16 °
Ven
16 °
Sab
14 °