19.6 C
Verona
lunedì, 21 Settembre 2020

Seconda categoria girone A: il punto sulla 19^ giornata

Un disco rotto, il duello tra il Pastrengo e il Peschiera, sempre distanziate da 2 punti. Scorpacciata di vittorie esterne. sorridono Cavaion, Bussolengo, Lazise, Pastrengo e Peschiera. Tomé salva il Consolini a S'Anna d'Alfaedo, Spada (doppia anche per lui), invece, la Pieve S.Floriano.

Una sorta di continuo leit motiv, un disco rotto che ci accompagnerà quasi fino alla fine: sicuramente, fino al big match della 12^ giornata di ritorno, domenica 22 marzo, quando al “Manuel Cerini” di Peschiera scenderà la corazzata Pastrengo. Sempre in testa, ora a quota 50 belli e tondi, i “carabinieri con gli scarpini” del coach più pastrenghese di lui non ci può essere, ovvero Paolo Brentegani, classe 1960, impresario edile assieme al fratello, classe 1963, Giuseppe, mister del capolista, anche lui!, Sona. Ieri, anche al “Comunale” “La Rizza”, casa della Do.Ri.Al. ennesima conferma dei giallo-verdi di Pastrengo del presidente Umberto Segattini: 0 a 2, con al gol ancora una volta i “gemelli del gol” Davide De Carli da Rivoli veronese e l’ex Caldiero Alberto Ronconi (sono già 34 i gol realizzati dai due gialloverdi).

Vince a domicilio anche il Peschiera – secondo classificato a 48 punti – dello skipper Luca Righetti. 1 a 2 a Sommacampagna, e con il bomber sommacustozano – ieri assente – Nicolò Bolla a un solo gol dai suoi 200 personali. Segna ancora Stefano Sperani, per i “tamburini” del mister e papà Antonio; ma, è un gol di Pirro, in quanto gli arilicensi trafiggono l’estremo 1987 Federico Piccinato due volte, prima con il 1984 Luca Domenegoni e poi con l’ex professionista, il 1983 Diego Dal Dosso. Al 3° posto, ancora legato alla boa numero 34, il Busolengo del mister-corniciaio Roberto Pienazza, vittorioso per 1 a 5 a Gargagnago, permettendo al solo “puntero”, il “tricolore” valpolicellese Matteo Ferrari (1993), il gol della molto magra consolazione. Infatti, per i rosso-verdi bussolenghesi (nessun doppiettista) non fanno cilecca il difensore 1996 Diego De Angelis, il compagno di reparto, il 1997 Sergiu Postolachi, il suo coetaneo Filippo Montresor, il difensore – anche lui 1997 – Davide Oliviero e la punta 1991 Damiano Giacopuzzi.

Due doppiettisti salvano il pari per la propria squadra: il 1995 pievano Ivan Spada, nella gara pareggiata per 2 a 2 a San Floriano contro il Calmasino di mister Luca Bozzini; al gol grazie al 1993 ed ex caprinese Matteo Donini e alla punta del 1999 Simone Benati. Poi, abbiamo per la Pol. Consolini di mister Luca Bozzini Riccardo Tomè (classe 1997, ex Montebaldina, fratello dell’attuale punta sanmartinese Francesco), a firmare la doppia, che preserva il 2 a 2 in casa del Sant’Anna d’Alfaedo del “falconiere” Mauro Pia (per i “falchi bianco-granata della Lessinia” hanno segnato l’ex Real Grezzanalugo Davide Ederle e Damiano Tommasi (ex Nazionale Italiana e Roma).

Nessun vincitore, nessun vinto a Rivalta di Brentino Belluno, tra l’F.C. Valdadige di mister Alessandro Saiani e il Colà Villa dei Cedri di mister Raffaele Pachera: valdadigesi sempre terz’ultimi, ex aequo del Gargagnago, a quota 19 punti, “cedrini” che raggiungono al 6° posto, a quota 25 punti, il SommaCustoza. Il Lazise dello skipper Gabriele Gelmetti, 1 a 2, passa anche al “Montindon”, in casa della Pol. La Vetta di mister Manuel Pignatelli (al pari momentaneo con il 1996 ed ex pedemontano Nicolae Bucsa). Per i lacisiensi, la buttano dentro l’avanti 1990 Nicolò Pagani e un altro Nicolò, il difensore 1993 Residori. Altra goleada, 2 a 5, al “resort” di Castelrotto di Negarine di San Pietro Incariano: il Cavaion di mister Alberto Cipriami compie un’autentica passeggiata, in virtù delle reti fatte garrire da “torace” Nicola Talamioli (due volte in gol), dal 1994 Nicola Pezzini, dal difensore 1989 Samuele Sometti e da Bortolazzi. Per i valpolicellesi, invece, hanno esultato l’ex pedemontano, il classe 1990 Daniel Zamboni, e il compagno di reparto offensivo, il 1995 Riccardo Verzobio.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

pagine visitate
124.382.396
visitatori online
37

Ultimi articoli

Guarda tutto quello che è successo di oggi

Oggi alle ore 15.30 si è scesi in campo in molti campionati della nostra provincia per la 2^ giornata del 1° turno...

Tutte le partite in programma oggi e le designazioni arbitrali

GIRONE 1 GARDA - VILLAFRANCA Arbitro Marco La Verde di VeronaAssistenti Marco Bonello di Este e Matteo Martinelli di VeronaPESCANTINA SETTIMO -...

Cristian Carigi (PescantinaSettimo): “Possiamo stupire ancora!”

Ha lavorato sodo il PescantinaSettimo del capitano Cristian Carigi per preparare la prossima sfida del 1° turno di Coppa Italia di Eccellenza...

Alberto Zanolli (Peschiera): “Il nostro obiettivo è quello di rimanere in Prima categoria”.

Dopo un lungo corteggiamento l'attaccante 31enne Alberto Zanolli veste quest'anno la casacca granata del Peschiera del presidente Umberto Chincarini. Domani alle ore...

Il Burecorrubbio è pronto per una nuova stagione da vivere da protagonista

E' pronto al debutto in campionato, previsto per domenica 20 settembre, anche il Burecorrubbio del presidente Massimiliano Zago. I biancoblu del riconfermato...

I Nostri Social

Verona
cielo sereno
19.6 ° C
20.6 °
19 °
77 %
3.1kmh
0 %
Lun
26 °
Mar
24 °
Mer
25 °
Gio
25 °
Ven
20 °