12.9 C
Verona
martedì, 27 Ottobre 2020

Seconda categoria girone A: il punto sulla 5^ giornata

Bussolengo e Lazise, atterrate rispettivamente da Academy e Sant'Anna d'Alfaedo, sono tuttavia ancora al comando! Il Calmasino vince al "Montindon", il Gargagnago affossa (3-0) il Team S.Lorenzo, un "doppio" Ballarini consente al Valdadige di fermare la quotata Pol. Consolini.

Bussolengo e Lazise, ovvero come si fa essere ancora primi, nonostante la sconfitta, ed essere al contempo felici: l’ossimoro viene tenuto in vita ed avvalorato da Pitagora, il genio dei numeri. Infatti, ancora a braccetto a quota 9 punti, le due guidano il girone “A” del cosiddetto lago: i rosso-verdi di mister Ridolfi si sono fatti superare in casa, per 1 a 2, dall’ di mister Massimiliano Nigro, grazie alle reti messe a segno dal nuovo arrivato classe 1996 Thomas Marai e dal 1990 Dejan Rajak. Per “El Busso”, aveva cercato di mettersi di mezzo tra i due bomber avversari con il suo acuto assordante il centrocampista datato 1993 Filippo Lonardoni. Anche il Lazise conosce il semaforo rosso al “Comunale” “Strada Le Streghe”: 1 a 2 anche qui e ad esultare sono i “falchi della Lessinia” del “falconiere” Davide “Satana” Campostrini. Per i lacisiensi, il gol messo a segno da Tommaso Ronzetti verso la mezz’ora circa della ripresa non è bastato a perfezionare la rimonta. Che avrebbe dovuto avvenire dopo i gol realizzati dai bianco-granata Umberto Segala (1994) ed Alessandro Ledri (1990).

Vittoria large, per 3 a 0, per il Gargagnago dei mister Stefano Modena e Giorgia Brenzan: la vittima è, ahilei!, l’ultima attualmente della graduatoria, il Team San Lorenzo Pescantina del pur bravo e preparato tecnico Giandonato Di Marzo, ex Berretti dell’Hellas Verona. Per i “tricolori della Valpolicella” della “colonna” difensiva Marco Stocchero, hanno gioito Oliosi, Fiorìn e Sospetti. Il Calmasino dello skipper Luca Bozzini va a violare il “Montindon” e a rompere le uova nel paniere, 1 a 2, in casa dell’appena ripresosi Polisportiva La Vetta di Domegliara di mister “Zorro” Maurizio Zanferrari: al bianco-verde ospite Michele Conti (1996) risponde direttamente e impeccabilmente dal dischetto del rigore Murari, poi, il match point se lo aggiudica la punta targata 1999 Simone Benati.

In chiassosa compagnia troviamo le contendenti di questo girone a quota 7 punti: partiamo dalla Pol. A.Consolini di mister Luca Ponzini, bravo nella capacità di reagire tutte e due le volte agli squilli di tromba di quasi vittoria emessi dalle cornamuse dell’F.C. Valdadige di mister Alessandro Saiani (doppietta della punta 1993 Guido Ballarini per quelli che hanno come campo amico l’impianto di Rivalta di Brentino Belluno). Per i costermanesi, infatti, l’hanno cacciata dentro Davide Zeni e Bortolazzi. Anche il Colà Villa dei Cedri – ieri a riposo – a 7 punti, idem il già citato Sant’Anna d’Alfaedo e il SommaCustoza del trainer pugliese Antonio “Conte” Sperani: i “tamburini sardi” ieri sono usciti indenni – 1 a 1 – dalla trasferta al Resort di Castelrotto di Negarine di San Pietro in Cariano, “tana” del BureCorrubio di mister Nicola Martini. In vantaggio per primi i sommacustozani con il “Cor-Morano, poi, nel cuore della ripresa scocca il pari definitivo a firma del valpolicellese Riccardo Ferrari. 1 a 1 anche al “Comunale” di via Cecco Angiolieri, tra l’Ausonia Sona United del nuovo mister Christian Campagnari e del presidente Alessandro Tacconi e la Pieve San Floriano di mister Valentino Dall’Ora: botta per i palazzolesi di “Stromberg” Luca Cinquetti, risposta del pievano Filippo Muzza, classe 1996.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

Vigo – Raldon 1 a 1

Il Vigo butta via un tempo, senza fare un tiro in porta, senza vincere un contrasto di gioco, inanellando una serie di...

E’ possibile fare gli allenamenti?

Presa visione del D.P.C.M. del 24 ottobre 2020; Viste le numerose richieste pervenuteci dalle Società in base alla possibilità o meno di...

Pareggio del Valgatara per 1 a 1 ad Abano

Pareggio amaro che va stretto al Valgatara che è stato protagonista contro l'Abano di una partita dai due volti. Primo tempo assolutamente...

Il punto sulla 7^ giornata del girone B di Serie C

Buon pareggio al “Rocco”di Trieste per la Virtus Verona di mister Gigi Fresco e pareggia i conti nel finale con il neo...

Serie D girone C: Il punto sulla 6^ giornata

Un punto per il Caldiero del presidente Filippo Berti, quello ottenuto ieri in casa contro il Chions, che non soddisfa i termali...

I Nostri Social

Verona
nubi sparse
12.9 ° C
13.3 °
12.2 °
93 %
1.5kmh
75 %
Mar
16 °
Mer
16 °
Gio
16 °
Ven
16 °
Sab
14 °