3.2 C
Verona
mercoledì, 25 Novembre 2020

Seconda categoria girone A: il punto sulla 6^ giornata

Regna il grande equilibrio, anche se lo scettro virtualmente lo impugna la Pol. Consolini, con una gara in meno, ed ora affiancata da Lazise e Sommacustoza. Colpaccio burecorrubbiese a Sant'Anna, il Gargagnago si avvicina, battendolo, al Bussolengo. 3 a 3 pirotecnico tra Calmasino ed Ausonia.

Un girone, quello contrassegnato dalla lettera alfabetica “A” della Seconda categoria, caratterizzato dal profondo e costante equilibrio. In vetta, troviamo 3 contendenti attraccate alla boa numero 10, ma, è la Pol. A.Consolini a dover ancora usufruire di una gara. Ieri, all'”Adolfo Consolini”, i costermanesi di mister Luca Ponzini hanno stinto, 5 a 0, l’Academy Pescantina di mister Massimiliano Nigro, con doppia del 1997 Riccardo Tomé, ed assoli di Bonati e dei due Zeni, Davide e Nicola. Il SommaCustoza di mister, il pugliese Antonio “Conte” Sperani sgretola, 3 a 0, la Pol. La Vetta di mister “Zorro” Maurizio Zanferrari. E, lo fa, ricorrendo alle precise archibugiate sferrate da “Cor-Morano, di bomber, l’ultraduecentenario realizzatore Nicolò Bolla (1983) e del 1999, l’ex palazzolese Gabriele Mori…di Trento. A Colà, il Villa dei Cedri dello skipper Raffaele Pachera non riesce a spremere come un cedro, 1 a 1, l’F.C. Valdadige di mister Alessandro Saiani: ancora una volta sotto i riflettori della ribalta realizzativa Lorenzo “Il Magnifico” Meda, classe 1983, imitato, ahilui!, nell’impresa dal biancazzurro Manuel Poggesi.

Il Sant’Anna d’Alfaedo del “falconiere”, l’ex bomber bianco-granata Davide “Satana” Campostrini, viene spennacchiato in malga sua per 2 a 4 dal Burecorrubbio di mister Nicola Martini. Valpolicellesi al bersaglio con i due Ferrari, Riccardo e Nicola, poi, prendono il largo dello 0 a 3 grazie a Massimo Fresolone. Che si concederà il bis più tardi, dopo i piattelli polverizzati da Andrea Laiti (1985) e da Alessandro Marchesini. Il Gargagnago del tandem tecnico Stefano Modena-Giorgia Brenzan supera, 3 a 1, in Valpolicella il Bussolengo di mister Ridolfi: per i “tricolori”, esultano l’ex Ambrosiana, il ’99 Francesco Lunardi, il 1987 Mattia Galvani e l’appena entrato Alberto Cagliari, classe 1998, anche lui ex Ambrosiana. E’ il solo armigero, il classe 1999 Andrea Bernardi a tenere alto il gonfalone rosso-verde bussolenghese.

Al velodromo pescantinese, il Lazise del bissaro Urbenti è costretto a inseguire la grande sete di vittoria del Team San Lorenzo di mister, il dr Giandonato Di Marzo: termina 2 a 2, con vantaggio iniziale siglato da Tommaso Ronzetti – per i lacisiensi -, seguito dall’uno-due pesantinese a cura del 1990 Andrea Quintarelli e da Mintah. Infine, il pari definitivo reca i sigilli, allo scoccare del 90mo, di Urbenti. Al “Belvedere”, rocambolesco 3 a 3 tra il Calmasino dello skipper lacisiense Luca Bozzini e l’Ausonia Calcio del collega della panca, Christian Campagnari: Andrea Pignato, Juan Pablo Ometto e Perinelli per i bianco-verdi della frazione di Bardolino, a fronte dei letali fendenti inferti da Luca “Stromberg” Cinquetti (1982), Vallenari e Donatoni per l’Ausonia Sona United del presidente Alessandro Tacconi.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

Dionisio Zamperini (Real Monteforte) fa il punto della situazione

Abbiamo sentito il mister del Real Monteforte Dionisio Zamperini riguardo la situazione di “calcio giocato”, bruscamente interrotto dalla recrudescenza del morbo Covid-19,...

Colpo grosso del Malcesine, arriva l’attaccante brasiliano Filisbino

Colpo grosso del Malcesine calcio del presidente Simeone Casella, squadra che milita nel girone A di Prima categoria. La società dell'alto lago...

Maicon al Sona? Si potrebbe fare!

Anche se il circo dei dilettanti è stoppato dalla sospensione a causa dell’imperversare del Covid-19, le trattative di calcio mercato non si...

Il punto sulla 12^ giornata del girone B di Serie C

Il Mantova trova un punto prezioso al "Gavagnin Nocini" sfruttando una limpida palla gol con Ganz che al 34° della ripresa devia...

Mister Berlini (Atletico Cerea): “E’ un campionato di Promozione di alta qualità!”

E' tornato ai suoi rogiti, all'apertura ed alla stesura di testamenti, da buon notaio. E, perché no, anche alla sua amata famiglia....

I Nostri Social

Verona
cielo sereno
3.2 ° C
3.3 °
3 °
74 %
2.1kmh
0 %
Mer
11 °
Gio
10 °
Ven
10 °
Sab
11 °
Dom
12 °