Si è presentato nella sala civica del proprio paese il Bo.Ca. Junior 2019-20

La squadra neo promossa in Seconda Categoria sarà guidata dal nuovo mister Davide Pialli.

770

La società di Bonaldo di Zimella, capitanata dal presidente Alessandro Giusti, è pronta per affrontare la prossima avventura nel migliore dei modi: “Nella scorsa stagione nel Girone A di Terza Categoria (Vicenza) – ci spiega lo stesso – abbiamo fatto un percorso straordinario conclusosi con la vittoria del campionato. Quest’anno affronteremo un campionato sicuramente più difficile, però, consapevoli del nostro potenziale. Siamo soddisfatti della rosa e pensiamo di poter fare bene”. Il Boca ha salutato mister Giuseppe Sartori il quale ha portato la sua grande esperienza e fatto un grande lavoro con la formazione gialloblu conducendola con merito in Seconda Categoria. Al suo posto, come dicevamo in apertura, è arrivato mister Davide Pialli, il quale ha guidato l’anno scorso la Spes Poiana Maggiore, squadra di Seconda Categoria vicentina. “Abbiamo scelto Pialli perché ci ritroviamo molto con la sua visione tecnico-tattica; inoltre, crediamo che abbia un validissimo metodo di lavoro: punta molto sull’aspetto caratteriale dei giocatori e da grande fiducia ai giovani” spiega il leader del Boca.

“Il nostro obiettivo”, prosegue Giusti, “è raggiungere la salvezza, se arriverà qualcosa in più tanto di guadagnato. Ad ogni modo i ragazzi non devono farsi intimorire dalla categoria superiore. Sono convinto che la nostra chiave di volta per la prossima stagione sia la motivazione: dobbiamo mantenere sempre alta la concentrazione ed essere forti dal punto di vista mentale”. La dirigenza si è mossa bene sul mercato accaparrandosi ottimi giocatori da affiancare allo zoccolo duro della squadra: in porta dalla Pro San Bonifacio arriva Yuri Paganin, portiere classe ’89; la difesa è stata rinforzata con l’innesto di Christian Zambotto (’89) dal Montagnana, Marco Corain (’95) dal Gambellara, Leonardo Pavoni (’92) dal Minerbe e Saverio Bertin (’94) dalla Bonarubiana; il centrocampo è stato puntellato con gli innesti di Davide Sarti (’92) dal Vigo, Nicola De Cao (’99) dalla Juniores dello Sitland Rivereel e Marco Lunardi (’97) dall’Aurora Cavalponica; in attacco due colpi: Tomas Sartori (’99) dalla Juniores dello Sitland Rivereel e Jacopo Calonego (’92) dal Locara.

Sotto quali aspetti deve migliorare il Boca Junior? “Come società vogliamo continuare a migliorare ed essere sempre più professionali dal punto di vista tecnico e organizzativo” risponde il numero uno gialloblu. Il settore giovanile, come ci spiega lo stesso Giusti, continua a crescere e a svilupparsi progressivamente: “Abbiamo creato una Academy insieme al Giovane Santo Stefano dove tutte le categorie del settore giovanile sono state accorpate, un modo per avere più ricambio generazionale”.

Prima di salutarci il presidente ci tiene a ringraziare quelle persone che hanno dato il loro contributo alla crescita di questa società: “Voglio dire grazie a mio fratello Cristiano, nonché vicepresidente del Boca e a tutto lo staff dirigenziale, nello specifico a Nicola Brutto, il nostro diggì, che ha lavorato minuziosamente sul fronte calciomercato; inoltre, ringrazio anche i ragazzi che l’anno scorso hanno dato il loro contributo per farci fare il salto di categoria”.

Questa la rosa 2019-2020 del Bo.Ca. Junior:
PORTIERI: Simone Lora, Yuri Paganin, Thomas Frison
DIFENSORI: Mirko Ferrarese, Alberto Piccotin, Matteo Rossini, Christina Zambotto, Marco Corain, Leonardo Pavoni, Saverio Bertin.
CENTROCAMPISTI: Giovanni Benin, Matteo Nardi, Pietro Rossin, Ayoub Saadane, Marco Hiria Bedin, Davide Sarti, Nicola De Cao, Marco Lunardi
ATTACCANTI: Nicola Donatello, Giovanni Scalzotto, Jacopo Dall’Omo, Mattia Elia, Tomas Sartori, Jacopo Calonego

Staff Tecnico del Bo.Ca. Junior 2019-2020:
Allenatore: Davide Pialli
Vice Allenatore: Denis Volpato
Preparatore portieri: Davide Fontana
Massaggiatore: Paolo Calearo

Staff Dirigenziale del Bo.Ca. Junior:
Presidente: Alessandro Giusti
Vice Presidente: Cristiano Giusti
Consiglieri: Alberto Renaldin, Stefano Dugato, Filippo Fasolo, Oscar Cengia.

Sebastiano Perbellini per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione riservata