Serie C girone B: il punto sulla 13^ giornata

La Virtus Verona non abbatte il muro del Piacenza (0-0).

172

I rossoblu di mister Gigi Fresco pareggiano al “Gavagnin-Nocini” contro un Piacenza in“crisi” che nelle ultime 4 partite ha raccolto solo 3 punti. Con il pareggio di ieri i rossoblu della Virtus Verona sono ora al 7° posto a 20 punti proprio alla pari dei biancorossi ospiti. Nel primo tempo la Virtus attacca e il Piacenza si difende concedendo una sola palla gol a Magrassi. Nella ripresa gli ospiti aumento il ritmo e riescono a farsi pericolosi due volte, prima con Corradi e poi con Sestu, ma poi la partita ristagna soprattutto a metà campo con il gioco reso difficile dal campo diventato molto pesante per la pioggia. La Virtus Verona, con la coppia d’attacco formata da Odogwu e Magrassi (entrambi a 6 reti dopo 12 partite), fa sempre paura agli avversari.

Virtus Verona che inizialmente schiaccia il Piacenza nella propria area pressando alto e la palla giusta arriva sui piedi di Andrea Magressi al 25° chiuso a pochi metri dalla porta da Della Latta che gli spegne il tiro favorendo l’intervento di Del Favero. Nella ripresa al 55° occasione per Corradi ma il suo tiro è respinto dalla difesa rossoblu all’altezza dell’area piccola. Poi è Corradi che serve Sestu ma il risultato non cambia. Il Piacenza aumenta la pressione offensiva e la Virtus soffre in difesa. Mister Franzini inserisce Cacia al posto di Paponi, e questo cambio la dice lunga sulle potenzialità del Piacenza che tuttavia pian piano si spegne e non riesce più a creare occasioni degne di nota. La Virtus Verona con delle veloci ripartenze mette sempre in apprensione la difesa piacentina che tuttavia non rischia quasi mai. Il pareggio sembra quindi il giusto risultato per due squadre che hanno già la testa a mercoledì quando si tornerà in campo per i 16esimi di finale di Coppa Italia, con il Piacenza al suo “Garilli” contro l’Imolese e la Virtus Verona impegnata a Trieste mercoledì 13 novembre. La Virtus Verona domenica prossima 10 novembre sarà ancora in trasferta a Fermo per la 14^ giornata di andata.

La Virtus Verona di mister Gigi Fresco, è ora al 7° posto a 20 punti in piena zona play-off sempre abbracciata al Piacenza. Questi gli altri risultati della 13^ giornata, il Modena ha perso in casa del Gubbio 1 a 0, il Reggio Audace ha vinto 2 a 1 contro la Sambenedettese, il Rimini ha battuto 1 a 0 il Vis Pesaro, il Carpi travolge 4 a 1 il Ravenna, l’Imolese ha pareggiato 2 a 2 col Südtirol, il Cesena ha pareggiato 3 a 3 in casa della Fermana, l’ArzignanoChiampo ha vinto 2 a 0 a Fano e il Padova ha espugnato il “Menti” di Vicenza” per 1 a 0. Stasera la FeralpiSalò ha battuto 3 a 0 la Triestina.

Classifica del girone B di serie C dopo la 13^ giornata:
29 Punti: Padova
27 Punti: L.R.Vicenza
26 Punti: Reggio Audace, Sudtirol
23 Punti: Carpi
22 Punti: FeralpiSalò
20 Punti: Virtus Verona, Piacenza
19 Punti: Triestina
18 Punti: Sambenedettese
14 Punti: Vis Pesaro, Modena, Ravenna
13 Punti: Fermana, Cesena, Gubbio
12 Punti: Rimini
11 punti: ArzignanoChiampo
10 punti: Imolese, Fano

La redazione di www.pianeta-calcio.it (Foto Liborio)

© Riproduzione riservata