Serie C girone B: il punto sulla 21^ giornata

La Virtus Verona beffata a Cesena da un rigore concesso nel recupero (3 a 3)

110

Si è giocata sabato la partita di anticipo della 21^ giornata (3^ ritorno) del girone B di serie C che vedeva la Virtus Verona impegnata allo Stadio “Orogel Stadium Dino Manuzzi” di Cesena contro i bianconeri locali di mister Modesto. Parte forte la Virtus che al 2° si vede un gol annullato a Magrassi batte per fuorigioco. Al 10° va al tiro il Cesena dal limite ma la palla sibila il palo alla destra di Chiesa. Passano solo 5 minuti e la Virtus si porta in vantaggio, assist perfetto di Odogwu per Riccardo Cazzola che dal dischetto batte a rete indisturbato. Tre minuti dopo ancora Virtus pericolosa col tiro di Magrassi bloccato a terra da Marson. Al 21′ un tiro dal limite del Cesena con la palla che sfiora ancora una volta il palo della porta rossoblu. Al 34′ clamorosa svista del signor Pascarella di Nocera Inferiore che non assegna un rigore alla Virtus per un fallo di mani di Maddaloni in area, giocatore che era già stato ammonito e che quindi sarebbe stato espulso. Nella ripresa parte forte il Cesena che dopo 5 minuti pareggia con la conclusione vincente di Valeri. La Virtus soffre e poco dopo i bianconeri sfiorano il raddoppio. All’11° il Cesena passa in vantaggio grazie al rigore trasformato da Butic. Poco dopo il quarto d’ora di gioco clamorosa traversa del Cesena che sfiora il 3 a 1. Al 35° è però la Virtus ha segnare il 2 a 2 grazie alla rete di Arturo Lupoli. A due minuti dalla fine segna il 3 a 2 e il suo primo gol in rossoblu Simone Bentivoglio. Sembra fatta ma l’arbitro al 3° minuto di recupero assegna un secondo rigore dubbio al Cesena che Butic trasforma per il 3 a 3 finale.

La Virtus Verona di mister Gigi Fresco recrimina per i due rigori concessi ai bianconeri e per qualche decisione arbitrale dubbia e soprattutto si rammarica per i due punti gettati al vento quando sembravano oramai in saccoccia. Questi gli altri risultati della 21^ giornata che vedrà stasera il Piacenza ospitare la Triestina. Il Padova ha perso 0 a 1 in casa col Modena, il Südtirol ha travolto 4 a 1 il Rimini, il L.R.Vicenza batte 1 a 0 il Carpi, il FeralpiSalò doma 1 a 0 la Fermana, la Sambenedettese perde 0 a 1 in casa contro la Vis Pesaro, l’Imolese perde 1 a 2 in casa col Reggio Audace, l’ArzignanoChiampo vince 1 a 0 a Gubbio e il Fano pareggia 1 a 1 a Ravenna. Classifica del girone B di serie C dopo la 21^ giornata:
49 Punti: L.R.Vicenza
44 Punti: Reggio Audace
42 Punti: Carpi
41 Punti: Reggio Audace
39 Punti: Sudtirol
36 Punti: Padova
35 Punti: Piacenza
33 Punti: FeralpiSalò, Modena
31 Punti: Sambenedettese
28 Punti: Virtus Verona *
26 Punti: Triestina
25 Punti: Cesena, Vis Pesaro
22 Punti: Fermana
19 Punti: Ravenna, ArzignanoChiampo
17 Punti: Imolese, Fano
15 Punti: Gubbio e Rimini

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione riservata