23 C
Verona
lunedì, 1 Giugno 2020
More

    Serie C girone B: il punto sulla 27^ giornata

    Quarto pareggio consecutivo a reti bianche per Per la Virtus Verona. Il Rimini, ora ultimo, torna dal “Gavagnini-Nocini”con un punto in saccoccia.

    Si è giocata sabato allo stadio “Gavagnini-Nocini” la partita valida per la 27^ giornata del girone B di serie C fra la Virtus Verona e il Rimini in cerca di punti salvezza. La partita vede il primo tiro in porta al 4° ed è della Virtus che con Odogwu sfiora la traversa della porta difesa da Meli. La squadra ospite pian piano prende coraggio e prova qualche sortita offensiva, con una serie di cross insidiosi, senza però creare eccessivi problemi al portiere rossoblu di casa Giacomel che al 25° è impegnato dal gran tiro dalla distanza di Arlotti, ben bloccato a terra. Subito dopo Virtus pericolosa con il cross di Danti che non trova Cazzola pronto all’appuntamento col gol. Quando i rossoblu attaccano danno sempre la sensazione di poter essere pericolosi. Alla mezz’ora si fa pericoloso il Rimini ma chiude bene Bentivoglio. Al 38° risponde la Virtus con Danti ma la sua conclusione è deviata in angolo da Meli. Prima della chiusa del tempo ospiti pericolosi con Ventola, che conclude a lato, e con il colpo di testa di Calamai parato senza problemi da Giacomel.

    Il primo tempo si chiude a reti bianche e nella ripresa sono i padroni di casa ad essere subito pericolosi sl 6° minuto con un’azione insistita di Danti che innesca Magrassi che da ottima posizione spara alto. Il Rimini subisce la pressione iniziale della Virtus che vuole i tre punti ma al quarto d’ora si fa pericoloso con un incursione di Arlotti che però conclude alto sulla traversa. Quattro minuti dopo bella giocata di Bentivoglio per Danti che crossa per Magrassi che stacca bene di testa ma senza inquadrare la porta. La Virtus Verona chiude il Rimini nella propria metà campo ma fatica a trovare il varco giusto al momento di concludere. Mister Colella inserisce Silvestro e Cigliano e proprio quest’ultimo prova la botta da fuori area che viene deviata in corner da Giacomel. Il mister ospite usa tutti i cambi, anche per spezzare il ritmo ai rossoblu, e squadra romagnola sarà costretta così a giocare gli ultimi 10 minuti in 10 con Mendicino costretto a lasciare il campo anzitempo per un infortunato. I rossoblu di mister Gigi Fresco ci provano fino al triplice fischio finale ma la gara termina sul risultato di 0 a 0 e per i rossoblu arriva il 4° pareggio a reti bianche consecutivo dopo Vicenza, Imolese e Triestina.

    Con questo pareggio la Virtus Verona di mister Gigi Fresco sale a 32 punti, mentre il Rimini è ora ultimo a 21 punti agganciato dal Fano che ha battuto 2 a 0 l’Imolese. La classifica vede ora i rossoblu a +5 dalla zona play-out con la zona calda che inizia dal Ravenna fermo a 27 punti. Mercoledì 26 è in programma il turno infrasettimanale con la Virtus Verona in trasferta a Pesaro e il Rimini in casa proprio contro il Fano ma la questione “corona virus” cambia tutto, staremo a vedere. Anche la 27^ giornata infatti non ha visto scendere in campo tutte le squadre. Posticipate Piacenza – Sambenedettese, ArzignanoChiampo – Padova e FeralpiSalò – Carpi. Nelle altre gare il L.R. Vicenza ha vinto 3 a 1 a Cesena, la Triestina si è imposta 1 a 0 a Ravenna, il Modena ha battuto 1 a 0 il Südtirol, poi 0 a 0 fra Gubbio e Reggio Audace e 1 a 1 tra Fermana e Vis Pesaro.

    Classifica del girone B di serie C dopo la 27^ giornata:
    61 Punti: L.R.Vicenza
    55 Punti: Reggio Audace
    53 Punti: Carpi *
    48 Punti: Sudtirol
    44 Punti: Padova *, FeralpiSalò *
    41 Punti: Piacenza *,
    40 Punti: Modena, Triestina
    33 Punti: Fermana, Sambenedettese *
    32 Punti: Virtus Verona
    30 Punti: Cesena
    28 Punti: Vis Pesaro, Gubbio
    27 Punti: Ravenna
    23 Punti: Imolese
    22 Punti: ArzignanoChiampo *
    21 Punti: Rimini, Fano

    * una gara in meno

    La redazione di www.pianeta-calcio.it

    © Riproduzione Riservata

    Leggi ancora ...

    pagine visitate
    123.391.004
    visitatori online
    254

    Ultimi articoli

    Iniziano i giochi. Ecco le prime “bombe” di calcio mercato

    Cominciamo a segnalare le prime "bombe" di uno dei mercati più strani degli ultimi anni. E, seguendo la logica sia del buon...

    Matteo Manganotti (Unione La Rocca Altavilla) potrebbe tornare nel veronese

    Matteo Manganotti, ex Primavera del Verona e giocatore con più presenze nella nuova storia dell’Unione La Rocca Altavilla, si racconta a Pianeta-Calcio...

    La Polisportiva Pedemonte del presidente Alberto Fedrigo conferma mister Antonio Ferronato

    Compie quest’anno 25 anni di vita la Polisportiva Pedemonte guidata con maestria dal presidente Alberto Fedrigo. Gli danno una mano oltre agli...

    Per Roberto Praga (Pozzo) il top sarebbe annullare il campionato

    "Sono molto sereno" confessa il geometra Roberto Praga, presidente dell'A.S.D. Pozzo 1961 "anche perché i verdetti li conosceremo, con ogni probabilità, dopo...

    L’Asd Parona del presidente Enrico Guardini sta programmando il futuro. Sarà ancora con mister Marzio Menegotti?

    Al suo primo anno al Parona, reduce dalla bella salvezza ottenuta l’anno scorso in Seconda categoria con il Valdadige del presidente Michele...

    I Nostri Social

    Verona
    cielo sereno
    23 ° C
    23.3 °
    22.8 °