Serie C girone B: il punto sulla 9^ giornata

La Virtus Verona travolge 3 a 1 il Vis Pesaro di mister Simone Pavan e sogna un poltrona ai play-off

283

E’ stata una partita senza storia quella vista ieri al “Gavagnin-Nocini” con i rossoblu locali di mister Gigi Fresco in gol già al 4° minuto con Riccardo Cazzola con un gran tiro dal limite dell’area che non lascia scampo al n. 1 ospite Golubovic. La Vis Pesaro di mister Simone Pavan prova a reagire con un tocco sotto rete di Malec ma Giacomel devìa in calcio d’angolo. E’ però l’unico acuto degli ospiti che vengono chiusi nella loro metà campo da una Virtus Verona davvero determinata a trovare il raddoppio che arriva puntuale a 5 minuti dalla chiusura del tempo grazie alla conclusione vincente di Domenico Danti che batte Golubovic per il 2 a 0 rossoblu che chiude la prima frazione di gioco.

Non cambia la partita nella ripresa, con la Virtus Verona che schiaccia la Vis Pesaro che nonostante i cambi effettuati da mister Pavan non riesce a creare pericoli dalle parti di Giacomel, anzi è ancora la squadra rossoblu a trovare il terzo gol con il tocco sotto rete di Ciro Sirignano ben imbeccato dal colpo di tacco di Onescu. A due minuti dalla fine, complice una grave distrazione della retroguardia rossoblu, la Vis Pesaro accorcia le distanze grazie all’ex Grandolfo che tocca quel tanto che basta per beffare Giacomel che pochi minuti prima si era superato proprio sul neo entrato Ciccio Grandolfo con la palla che aveva ballato sulla linea senza entrare in rete. La gara termina con un netto e meritato 3 a 1 a favore della Virtus Verona su una Vis Pesaro di Simone Pavan che non vince da 6 partite.

Altra vittoria della Virtus Verona di mister Gigi Fresco, dopo quella esterna a Rimini, che consolida i rossoblu veronesi in zona play-off all’8° posto con 13 punti alla pari col Ravenna che sabato ha battuto la capolista Padova lontano dalle proprie mura. Le altre partite della 9^ giornata del girone B di serie C hanno visto la Sambenedettese vincere 3 a 1 a Cesena, il Piacenza battere 2 a 1 il L.R. Vicenza, il FeralpiSalò battere 1 a 0 il Südtirol, il Modena pareggiare 1 a 1 ad Arzignano, il Fano pareggiare 0 a 0 col Rimini, l’Imolese corsara 1 a 0 in casa della Fermana, il Gubbio perdere 1 a 2 in casa con il Carpi e la Reggio Audace domare 3 a 1 la Triestina. Domenica prossima la Virtus Verona sarà di scena a San Benedetto del Tronto contro la terza forza del girone.

Classifica del girone B di serie C dopo la 9^ giornata:
22 punti: Padova
19 Punti: Reggio Audace
18 Punti: Vicenza, Sambenedettese
17 Punti: Piacenza, Carpi
16 Punti: Sudtirol
13 Punti: Ravenna, Virtus Verona
12 punti: FeralpiSalò
10 Punti: Cesena, Triestina, Fano, Modena
8 punti: Fermana, Vis Pesaro
7 punti: Rimini
6 punti: Gubbio
5 punti: ArzignanoChiampo, Imolese

La redazione di www.pianeta-calcio.it (Foto Liborio)

© Riproduzione riservata