23 C
Verona
lunedì, 1 Giugno 2020
More

    Cristian Zaffani (Vigasio): “Si sta esagerando!”

    Per il presidente dell’S.S.D. Vigasio di serie D, Cristian Zaffani, la situazione esplosa con i casi del Corona Virus sta sfiorando l’esagerazione: “Impongono di non fare gli allenamenti, e dopo vedi i Centri commerciali affollati di persone in preda al panico e alla fobia? Per me, la situazione meritava di essere gestita in un’altra maniera, senza eccessivi allarmismi”. Porte chiuse o aperte? “Non importa molto: a noi non cambia la vita, casomai il problema si pone più in alto, dove gli interessi sono davvero maggiori. Accetterei anche questa extrema ratio pur di giocare e non restare troppo a lungo fermi con il campionato”. La sosta danneggia chi era lanciato… “E, noi eravamo in un periodo molto positivo. Bisogna vedere tra una dozzina di giorni come arriviamo alla ripresa del Torneo. Snaturato? No, non direi snaturato il campionato, ma gestirlo bene è ora difficile. Speriamo si tratti solo di uno stop di due settimane, perché, diversamente qualcuno può perdere la condizione e la concentrazione!”

    Aver annullato gli allenamenti in un primo tempo… “Mi è parso un provvedimento abbastanza ridicolo, visto che al massimo, ci si trova nelle sedute atletiche in 25 individui. Allora, se ci rechiamo al bar, dovremmo stare tutti a casa, rinunciare di andarvi. O restare tutti a casa e isolati!” Ricordiamo che il Vigasio di mister Andrea Orecchia dopo essere stato a lungo nella zona rossa della classifica nelle ultime tre giornate ha raccolto 7 punti, frutto delle vittorie a Villafranca ed in casa con la Luparense ed il pareggio importante ottenuto nell’ultima giornata a Mestre. Inoltre ha raccolto altre 3 punti per aver vinto il ricorso riprendendosi i tre punti a tavolino contro il Cjarlins Muzane che nella 1^ giornata aveva schierato un giocatore squalificato contro i “Guerrieri del Tartaro” guidati allora da mister Mario Colantoni. Ora il Vigasio e quart’ultimo alla pari del Montebelluna a 30 punti, a -1 dal Delta Rovigo e -4 dal Belluno che avrebbe dovuto ospitare all’Umberto Capone proprio domenica scorsa.

    Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

    © Riproduzione Riservata

    Leggi ancora ...

    pagine visitate
    123.390.893
    visitatori online
    229

    Ultimi articoli

    Iniziano i giochi. Ecco le prime “bombe” di calcio mercato

    Cominciamo a segnalare le prime "bombe" di uno dei mercati più strani degli ultimi anni. E, seguendo la logica sia del buon...

    Matteo Manganotti (Unione La Rocca Altavilla) potrebbe tornare nel veronese

    Matteo Manganotti, ex Primavera del Verona e giocatore con più presenze nella nuova storia dell’Unione La Rocca Altavilla, si racconta a Pianeta-Calcio...

    La Polisportiva Pedemonte del presidente Alberto Fedrigo conferma mister Antonio Ferronato

    Compie quest’anno 25 anni di vita la Polisportiva Pedemonte guidata con maestria dal presidente Alberto Fedrigo. Gli danno una mano oltre agli...

    Per Roberto Praga (Pozzo) il top sarebbe annullare il campionato

    "Sono molto sereno" confessa il geometra Roberto Praga, presidente dell'A.S.D. Pozzo 1961 "anche perché i verdetti li conosceremo, con ogni probabilità, dopo...

    L’Asd Parona del presidente Enrico Guardini sta programmando il futuro. Sarà ancora con mister Marzio Menegotti?

    Al suo primo anno al Parona, reduce dalla bella salvezza ottenuta l’anno scorso in Seconda categoria con il Valdadige del presidente Michele...

    I Nostri Social

    Verona
    cielo sereno
    23 ° C
    23.3 °
    22.8 °
    46 %
    3.1kmh
    0 %
    Lun
    25 °
    Mar
    26 °
    Mer
    24 °
    Gio
    18 °
    Ven
    21 °