Domani si torna in campo per la 3^ giornata del girone C di Serie D. In programma ben due sentitissimi derby veronesi.

Ambrosiana, Cartigliano e Cjarlins Muzane, che comandano la classifica a punteggio pieno, vogliono altri 3 punti.

344

L’Ambrosiana di mister Tommaso Chiecchi, dopo aver vinto fuori casa per 3 a 0 contro il Tamai, cerca di proseguire la sua serie positiva ospitando al “Montindon” di sant’Ambrogio il Vigasio di mister Mario Colantoni ancora a secco di punti dopo le due gare giocate. I friulani del Cjarlins Muzane, dopo la bella vittoria in rimonta per 3 a 2 nel derby contro il San Luigi, sono di scena a Chioggia contro l’Union Clodiense. Infine i vicentini del Cartigliano, dopo la netta vittoria esterna per 3 a 0 in casa del Villafranca di mister Giovanni Arioli, attendono sul proprio campo l’Union Feltre.

Dopo il terribile terzetto in testa con 6 punti, a 4 punti troviamo la Luparense, che domani attende il San Luigi, e il Legnago Salus di mister Massimo Bagatti che domani ospita al “Sandrini” un Montebelluna che è reduce da due pareggi. Anche a 3 punti troviamo una coppia formata dal Chions e dal Caldiero di mister Cristian Soave che dopo aver perso il derby sabato contro il Legnago sarà impegnato domani, ancora allo stadio “Berti” di Caldiero, contro il Villafranca del diggì Mauro Cannoletta che è fermo ad un solo punto guadagnato a Legnago nel primo derby stagionale.

Il Campodarsego ospita il Delta Rovigo reduce dal pareggio contro un vivace Chioggia mentre l’Este è di scena ad Adria. Il Chions, in attesa di sapere l’esito del ricorso del Vigasio, ospita un Mestre molto deludente con un solo punto raccolto in due gare. Questo il programma del turno infrasettimanale di domani 11 settembre che avrà l’inizio gare alle ore 15.00 mentre Belluno-Tamai giocheranno il posticipo alle ore 18.00.

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione riservata