Il Legnago Salus attende con fiducia il ripescaggio in serie D

449

Il Dipartimento Interregionale ha reso note le graduatorie di ripescaggio in Serie D alle quali fare riferimento nel caso in cui sia necessario completare l’organico del prossimo campionato 2019-2020. Al verificarsi di tale possibilità, saranno ammesse in ordine alternato una società perdente le gare spareggio-promozione tra le seconde classificate di Eccellenza e una società retrocessa dalla Serie D nella scorsa stagione. Ad esaurimento delle due graduatorie, qualora persistesse una vacanza di organico, entrerà in gioco quella con le Società retrocesse direttamente dalla Serie D.

SOCIETA’ PERDENTI SPAREGGI SECONDE DI ECCELLENZA
1. AGROPOLI punti 37
2. POMEZIA punti 30
3. LEGNANO punti 21,5
4. GLADIATOR punti 20

SOCIETA’ SERIE D PERDENTI PLAY-OUT E RETROCESSE A SEGUITO DI DISTACCO SUPERIORE 8 PUNTI
1. LEGNAGO SALUS punti 45
2. OLYMPIA AGNONESE punti 41,5
3. PAVIA punti 34
4. TAMAI punti 31
5. CITTA’ DI ANAGNI punti 23
6. SINALUNGHESE punti 21,5
7. PRO DRONERO punti 20,5
8. CASTIADAS punti 19
9. VIAREGGIO punti 17

SOCIETA’ SERIE D RETROCESSE DIRETTAMENTE
1. POMIGLIANO punti 30
2. CASTELFIDARDO punti 21
3. 1937 MILAZZO (ex IGEA VIRTUS) punti 13
4. ROTONDA punti 4

Saranno 9 le squadre di serie D che prenderanno parte alla prossima “TIM Cup”(Coppa Italia Lega Serie A). Sono Adriese, Fasano, Fanfulla, Lanusei, Mantova, Matelica, Ponsacco, Sanremese e Turris, un impegno di prestigio nella massima competizione nazionale che assegna la coccarda tricolore. Le società menzionate, inserite nel tabellone della TIM Cup 2019-2020, scenderanno in campo il 4, l’11 e il 18 di agosto, in coincidenza con i primi tre turni della manifestazione.

Il Dipartimento Interregionale ha anche ufficializzato le date di inizio della stagione sportiva 2019-2010. La prima competizione a partire sarà la Coppa Italia: si comincia il 18 agosto con i preliminari, poi il 25 dello stesso mese scatterà il primo turno. Il 1° settembre al via invece il campionato di Serie D, seguito il 14 da quello Juniores. Al via in serie D ci sono già 4 squadre veronesi, l’Ambrosiana e il Villafranca più le neo promosse Vigasio e Caldiero, inoltre c’è il possibile ripescaggio del Legnago Salus che porterebbe a 5 le nostre rappresentanti.

fonte www.seried.lnd.it – www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione riservata