L’Ambrosiana fa bottino pieno col Vigasio. Caldiero di misura sul Villafranca. Il Legnago non riesce a domare il Montebelluna (0-0).

532

mister Tommaso Chiecchi prosegue la sua marcia positiva e si aggiudica la sua terza vittoria consecutiva. Oggi al “Montindon” di sant’Ambrogio cede 2 a 0 anche il Vigasio del mister dimissionario Mario Colantoni che è ancora a zero punti dopo le tre gare giocate. A decidere la partita per i rossoneri del presidente Gianluigi Pietropoli sono state le reti di Fabio Alba e Michele Porcelli. A 9 punti ci sono anche i vicentini del Cartigliano che ottengono una sofferta vittoria per 2 a 1 sul proprio campo contro l’Union Feltre in gol con Tonani. Per i locali decidono Murataj e il solito Di Gennaro. Salutano la vetta i friulani del Cjarlins Muzane che cadono 2 a 0 a Chioggia contro l’Union Clodiense in gol con Martino e Marangon.

A 6 punti, col Cjarlins Muzane, troviamo ora il Caldiero di mister Cristian Soave che, dopo aver perso il derby sabato contro il Legnago, si è riscattato oggi vincendo 1 a 0 l’altro derby contro il Villafranca di mister Giovanni Arioli, partita decisa dalla rete di Riccardo Santi dopo neanche un quarto d’ora di gioco. Al 5° posto in buona compagnia si porta il Legnago Salus di mister Massimo Bagatti che oggi ospitava al “Sandrini” un Montebelluna che alla fine porta a casa un prezioso 0 a 0, terzo pareggio in tre gare per gli ospiti. Nelle altre gare la Luparense pareggia 1 a 1, il Chions fa 2 a 2 col Mestre, il Campodarsego non va oltre lo 0 a 0 in casa contro il Delta Rovigo mentre l’Este perde 1 a 0 ad Adria. Nel posticipo serale il Belluno ha battuto 2 a 1 il Tamai.

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione riservata