7 C
Verona
lunedì, 1 Marzo 2021

Mister Ferronato (Cartigliano) da’ i voti al Caldiero e all’Ambrosiana

E’ il mister che siede sulla panca del Cartigliano fin dalla scalata dalla Promozione alla Serie D: parliamo di Alessandro Ferronato, classe 1973, ex Primavera della Juventus, quest’anno al suo 7° anno consecutivo di conduzione del team alto-vicentino, militante nel girone “B”. “Il Caldiero? L’ho incontrato in due momenti diversi: colpaccio nostro, 0 a 2, con i “termali” di mister Soave primi in classifica. Abbiamo disputato una buona partita ed abbiamo vinto, forse, anche meritatamente. I giallo-verdi sono una squadra con valori importanti, ma, non conosco il loro obiettivo stagionale; che immagino sia il raggiungimento di una tranquilla salvezza”. Anche l’Ambrosiana è stata vostra vittima… “Sì, noi, come credo molte altre nostre concorrenti, vorremmo essere la “bestia nera” di tante compagini. A Cartigliano, 2 a 1 per noi, che venivamo da due vittorie di seguito. E’ stata una gara molto difficile, tre punti davvero sofferti. Il nostro primario obiettivo è salvare la categoria, come da 3 anni a questa parte. L’anno scorso, per una decina di giornate, eravamo in testa alla pari con il Campodarsego, poi, a marzo abbiamo perduto due gare (l’ultima contro l’Ambrosiana, e prima con il Tamai)”.

Come descrive le due veronesi che concorrono nel suo girone? “L’Ambrosiana mantiene in questi due anni il carattere di squadra ostica, che si aiuta molto, pericolosa nei calci piazzati. Avverto nei “diavoli rossoneri della Valpolicella” un grande spirito di aiuto. Il Caldiero, al suo primo anno di serie D, si salvò bene, e, questo, dopo non essere partito bene e recuperando terreno. Oggi ha una “rosa” più importante dal punto di vista tecnico e con giocatori di maggiore esperienza. Il Caldiero fa dell’equilibrio e della compattezza la sua arma migliore, senza contare che ha due giocatori prestigiosi: Zerbato e Filiciotto”. Come definisce il suo girone “C”? “Il nostro è un girone veramente difficile ed equilibrato. Ci sono club che hanno puntato su giocatori di valore, vedi il Trento, la Luparense e il Cjarlins Muzane. Ogni gara va giocata fino alla fine e i risultati lo dimostrano. Il Campodarsego, a causa del Covid-19, deve recuperare 6 partite, l’Union Feltre è sotto la media che si era prefissata per le continue interruzioni cui è dovuta andare incontro. Difficile, quindi, decifrare, anche perché anche quest’anno non ci si può avvalere della continuità delle prestazioni, il cammino è sfalsato dal rinvìo di incontri. La differenza la può fare chi ha costruito una bella “rosa”, chi avrà meno tesserati colpiti e stoppati dal Covid-19, chi ha fatto scelte giuste”.

Per ora le outsider chi sono? “Il Belluno ed anche la Manzanese. A livello di “rosa” e struttura, hanno assi da novanta Trento, Chioggia e Luparense. Poi, bisogna vedere anche la neo-retrocessa Arzignano. L’anno scorso, le outsider eravamo proprio noi e l’Ambrosiana”. Un grande campione è approdato al Sona, in serie D: Maicon. “All’inizio, per un mister può creare un certo imbarazzo; poi, però il mister ha il compito di portare Maicon, la sua figura, alla condizione fisica migliore, e il talento risulterà prezioso per il raggiungimento dell’obiettivo comune prefissato dalla stessa società che l’ha chiamato”. Il Covid-19 ha portato via due stagioni ai giovani tra i 17 e i 19 anni che avrebbero potuto mettersi in vetrina… “Il Covid-19, nella vita di tutti i giorni ha tolto qualcosa a tutti, sportivi e lavoratori. Quella a cui lei fa riferimento è la migliore età per un atleta, anche di altre discipline sportive singole o collettive. Il calcio non si costruisce con le porte chiuse, non può fare a meno del contatto, dell’adrenalina dell’attesa, della gioia di chi ti viene a vedere alla domenica, in pratica, delle liturgie che lo caratterizzano come gioco più bello del mondo.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

I Nostri Social

Verona
cielo sereno
7 ° C
10.6 °
2.2 °
61 %
1kmh
0 %
Lun
15 °
Mar
14 °
Mer
15 °
Gio
14 °
Ven
13 °