-0.4 C
Verona
giovedì, 8 Dicembre 2022

Oggi il San Martino Speme cerca il bis contro l’Este

Oggi alle ore 14.30, dopo l’importante vittoria per 3 a 0 ottenuta domenica a Campodarsego, il San Martino Speme di mister Mario Colantoni torna in campo ospitando al “Borgo della Vittoria” l’Este nel recupero della 17^ giornata del girone C di serie D. I nerazzurri del presidente Alessandro Sabaini e del diesse Giuliano Menegazzi cercano il bis per risalire ancora posizioni nella classifica che li vede ora terz’ultimi a 11 punti dopo aver scavalcato Cattolica e Spinea, ora ultime in classifica con 10 punti. La partita di oggi sarà diretta dal signor Simone Nuzzo di Seregno coadiuvato dai signori Carlo Farina di Brescia e Manuel Cavalli di Bergamo. L’Este, che è allenato dall’ex mister del Legnago Andrea Pavan, arriva dalla pesante sconfitta per 5 a 1 in casa dell’Union Clodiense di mister Antonio Andreucci e precede i nerazzurri di soli 5 punti. Con una vittoria il San Martino Speme scavalcherebbe l’Ambrosiana (a 12 punti) e si porterebbe a -2 dai giallorossi padovani. Nel pre-gara abbiamo sentito il diggì nerazzurro Diego Dal Forno che ha detto: “Dopo l’impresa di domenica la squadra ha avuto una bella iniezione di fiducia che è quello di cui avevano bisogno i nostri ragazzi. Tuttavia oggi contro l’Este bisogna andare in campo accorti senza voler strafare, bisogna cercare di vincere ma soprattutto di non perdere. Abbiamo un “tour de force” da affrontare, dopo la gara di oggi, domenica ospiteremo il Cartigliano e poi mercoledì prossimo il Montebelluna nel recupero della 1^ giornata di ritorno, domenica 20 febbraio ci sarà poi il derby contro l’Ambrosiana a Sant’Ambrogio di Valpolicella”.

Ci sono stati dei movimenti di mercato in questi ultimi giorni? “Ci stiamo ancora guardando intorno e prima della chiusura potrebbe arrivare qualche giocatore. Intanto abbiamo preso il centrale difensivo ex Chievo classe 2003 Momodou e dal Mozzecane è rientrato il difensore George Taylor. Inoltre, come ben sapete, abbiamo cambiato anche il mister Alberto Baù con Mario Colantoni che domenica ha esordito in panchina a Campodarsego, una partita che abbiamo vinto contro ogni pronostico giocando con il cuore contro una squadra tecnicamente più forte. Il nostro gruppo, coeso e determinato, è stato il dodicesimo uomo in campo. Bene mister Colantoni che sta infondendo fiducia ai ragazzi ed è convinto che possiamo raggiungere la salvezza. Abbiamo dei ragazzi giovani che stanno facendo bene, come l’esterno ex Chievo classe 2003 Riccardo Marini, l’attaccante classe 2002 ex Venezia Daniele Antinoro e il centrocampista classe 2001 ex Virtus Federico Fanini che è oramai una certezza”.

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Notizie dai network

Leggi altro ...

Verona
nebbia
-0.4 ° C
7.5 °
-0.8 °
100 %
1kmh
100 %
Gio
8 °
Ven
6 °
Sab
9 °
Dom
8 °
Lun
3 °

I nostri social