16.2 C
Verona
lunedì, 1 Giugno 2020
More

    Pietropoli (Ambrosiana): “La salvezza è al sicuro…ora ci possiamo divertire!”

    E’ molto soddisfatto dell’attuale stagione sportiva dei rossoneri, il presidente dell’Ambrosiana Gianluigi Pietropoli. I suoi ragazzi stanno marciando nei quartieri alti della classifica del girone C del campionato di serie D nazionale. Il massimo dirigente dei “diavoli rossoneri” dimostra di essere sempre sul pezzo e fa gli elogi al grande lavoro fatto dal mister della prima squadra Tommaso Chiecchi ed alla rosa della prima squadra: “Stiamo facendo un grande campionato e il primo obiettivo che ci eravamo prefissati ad inizio stagione, quello della salvezza, è già raggiunto. E questa è già una grande cosa! Adesso siamo concentrati sulle prossime gare che mancano alla fine del campionato che vogliamo affrontare con entusiasmo e lucidità”.

    Ora Pietropoli, si sofferma sul lavoro impareggiabile del tecnico rossonero, l’ex giocatore professionista Tommaso Chiecchi che ormai da sette anni è da queste parti. E’ il tecnico che ha portato i rossoneri dall’Eccellenza fino alla serie D con grinta e lustro: “Tommaso è una persona incredibile che noi della società stimiamo moltissimo – continua Pietropoli. E’ un allenatore molto preparato che fa giocare i ragazzi che più lo meritano e che trova più in forma, fatto questo molto giusto. Ha creato un amalgama di squadra davvero formidabile. I nostri giovani, e sono tanti quelli che giocano la domenica in campionato, si fanno sempre trovare pronti, offrendo sempre delle ottime prestazioni. Siamo una delle squadre più in forma della categoria e per noi questa è una bella soddisfazione, vista anche la posizione in classifica che ci vede ora al 3° posto a -6 dalla vetta”.

    In alto il Campodarsego comanda con 54 punti ma viene da due cocenti sconfitte. Pietropoli però conferma l’assoluto valore dell’attuale prima della classe: “Dispone di una rosa eccellente ed ha un ritmo gara importante, ma quello che dico sempre – sottolinea il “Pres”- gli può sempre capitare un momento di difficoltà, come è successo. Mai dire mai, quindi. Le sue avversarie, tra le quali anche noi, possono dargli molto fastidio da qui alla fine del torneo”.

    Prevista per il Corona virus la sospensione del campionato domenica ed anche per il turno infrasettimanale di mercoledì prossimo: “Dobbiamo evitare i toni allarmistici che sono spesso contenuti nei telegiornali che guardiamo in tv. Le altre nazioni europee non hanno dato così grande importanza a questo benedetto Corona virus, tralasciando magari i controlli. Noi in Italia non siamo abituati a lavare i nostri panni in famiglia ed abbiamo dato alla questione un po’ troppo clamore. Guardiamo al futuro con maggiore positività ed osserviamo le misure date dal ministero della santità. Adesso possiamo nuovamente allenarci ed è una cosa utile per non perdere la condizione, anche se sono dispiaciuto che domenica e mercoledì prossimo non si giochi”.

    Ad insegnare tanta saggezza il capitano ex professionista classe 1979 Dario Biasi, bravo a far crescere i tanti giovani di valore. Con grande volontà e talento i giovani rossoneri possono fare la differenza e con un pizzico di fortuna si può arrivare al successo: “Il portiere Scalera, Spiazzi, Manfroni, Righetti e Metlika sono ragazzi promettenti che mi tengo stretti – dice Pietropoli -. Hanno dimostrato di avere in campo una bella anima e di poter far crescere la mia squadra. Ma senza l’apporto dei loro compagni e dello staff tecnico di mister Chiecchi non avremmo potuto mai fare il campionato che stiamo facendo”. In classifica con i suoi 54 punti e ben 15 vittorie acquisite, il Campodarsago di mister Antonio Andreucci è meritatamente primo a +5 sul sorprendente Legnago Salus di mister Massimo Bagatti che precede di un punto l’Ambrosiana. Una bella lotta che vedrà i rossoneri sicuri protagonisti fino alla fine.

    Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it

    © Riproduzione Riservata

    Leggi ancora ...

    pagine visitate
    123.389.111
    visitatori online
    8

    Ultimi articoli

    Per Roberto Praga (Pozzo) il top sarebbe annullare il campionato

    "Sono molto sereno" confessa il geometra Roberto Praga, presidente dell'A.S.D. Pozzo 1961 "anche perché i verdetti li conosceremo, con ogni probabilità, dopo...

    L’Asd Parona del presidente Enrico Guardini sta programmando il futuro. Sarà ancora con mister Marzio Menegotti?

    Al suo primo anno al Parona, reduce dalla bella salvezza ottenuta l’anno scorso in Seconda categoria con il Valdadige del presidente Michele...

    Ennio Fedrigoli (Pol. La Vetta): “La nostra speranza è quella di restare in 2^ categoria!”

    Ennio Fedrigoli, classe 1952, informatico, è una sorta di "memoria storica" della Pol. La Vetta di Domegliara: è dirigente dal 1985, presidente...

    Marco Burato è il nuovo mister dell’Albaronco!

    Classe 1962, di professione bancario, Marco Burato da Belfiore d'Adige è il nuovo mister dell'U.S. Albaronco del direttore generale Alessandro Romio. L'accordo...

    Il Garda del presidente Zampini passa nelle mani di mister Davide Zomer

    E’ pronto a ripartire con la programmazione della stagione 2020-2021, il Garda del presidente Vittorino Zampini, che sarà ancora ai nastri di...

    I Nostri Social