3.1 C
Verona
giovedì, 21 Gennaio 2021

Serie D girone B: Il punto sulla 10^ giornata

Il Sona calcio batte la capolista Casatese e si porta a -3 dalla zona play-off

Inizia nel modo migliore il nuovo anno per la truppa rossoblù allenata da mister Marco Tommasoni che conquista una vittoria prestigiosa contro la quotata formazione lombarda che era in vetta alla classifica, squadra come quella rossoblù neo promossa quest’ anno in serie D. E’ stata una gara combattuta giocata un tempo per uno. Nel primo tempo sale in cattedra il Sona che fa gioco e schiaccia nella propria trequarti la formazione ospite che gioca un calcio prevedibile e poco lucido. Dopo 25 minuti di studio, i rossoblù di casa mettono la quinta e al 29° passano in vantaggio con Boccalari che infila con un tiro forte e preciso da fuori area il portiere brianzolo Ferrara. Gli ospiti non riescono a reagire e subiscono ancora le folate avversarie. Al 33° Marchesini, ieri molto vivo ed intraprendente in avanti, mette il panico nell’area di rigore ospite ma la sua conclusione viene respinta sulla linea dal difensore della Casatese Perego. Sul finire del primo tempo è ancora Marchesini che da buona posizione spreca il possibile raddoppio.

Nella ripresa e la Casatese che inizia con un piglio diverso e prova a dettare la partita. Il Sona di mister Marco Tommasoni agisce di rimessa e soffre in difesa ma tiene bene. Le azioni di attacco della Casatese di mister Danilo Tricarico si fanno sempre più convinte ma si infrangono sulla cerniera difensiva eretta dal pacchetto arretrato del Sona e gli ospiti faticano ad arrivare a insidiare la porta difesa da Carletti. Al 30° è il Sona che raddoppia con con un tocco in area dell’ ottimo Dal Cortivo che tramuta in rete il traversone di Da Mota. Poco dopo lo stesso Da Mota si vede negare la gioia del gol dal salvataggio sulla linea di Bello che evita il tris rossoblù. La Casatese paga dazio e la sua manovra appare sempre lenta ed impacciata. Nei minuti di recupero però su una sbandata difensiva del Sona gli ospiti ne approfittano Mandelli che pesca Stefanoni che da pochi passi buca il bravo portiere rossoblù Carletti per il 2 a 1. Al fischio finale tripudio gioioso dei ragazzi del Sona e visi spenti da parte della Casatese ieri poco influente in campo.

Nelle altre partite del girone B di serie D valide per la 10^ giornata di andata, dove è stata posticipata solo Breno-Real Calepina, da registrare la bella vittoria del Vis Nova Giussano per 3 a 1 sul Brusaporto, il Crema non va oltre il 3 a 3 in casa contro il Calvina Desenzano, vittoria esterna per il Seregno in casa del Caravaggio (0 a 1), il Tritium ha stravinto per 3 a 0 in casa col Villa Alme, il Ponte S.Pietro fa 2 a 2 con il Franciacorta infine vince 1 a 0 in casa il NibionnOggiono contro lo Scanzorosciate. Resta da solo in vetta alla classifica il Seregno con 21 punti, il Crema segue a 19, poi a 18 punti Real Calepina e Casatese, a 17 c’è il Fanfulla, a 16 il NibionnOggiono, il Franciacorta è a 15 e il Brusaporto a 14 punti viene raggiunto dal Sona calcio. I rossoblù del presidente Paolo Pradella torneranno in campo domenica 10 gennaio in casa del Fanfulla. Intanto la società fa sapere che ci sono stati problemi di imbarco in Brasile per Maicon che ha rimandato di qualche giorno il suo arrivo in Italia che era previsto per oggi al Malpensa.

Sona: Carletti, Belém, Gecchele, Dal Cortivo, Dellafiore, Boccalari, Numerato, Galazzini (38 st Bonfanti), Torri (41 st Gerevini), Da Mota, Marchesini (28 st Valbusa). All. Tommasoni
Casatese: Ferrara, Sordillo (30 st Lamperti), Frigerio, Perego, Bello, Baldan (16 st Perez), Sassella, Pennati (16 st Stefanoni), Sala, Candido, Pontiggia (15 st Mandelli). All. Tricarico
Arbitro: Di Meda di Molfetta
Reti: 29° pt Boccalari, 30° st Dal Cortivo, 45° st Stefanoni

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

I Nostri Social

Verona
pioggia leggera
3.1 ° C
5.6 °
-0.6 °
87 %
0.5kmh
75 %
Gio
7 °
Ven
9 °
Sab
8 °
Dom
7 °
Lun
7 °