2.1 C
Verona
lunedì, 1 Marzo 2021

Serie D girone B: Il punto sulla 14^ giornata

Il NibionnOggiono travolge il Sona 4 a 1

Pesante sconfitta per il Sona calcio di mister Marco Tommasoni incassata ieri al comunale “De Coubertin” di Oggiono, in provincia di Lecco (LC), e seconda sconfitta consecutiva per i rossoblù del presidente Paolo Pradella che ora devono guardarsi alle spalle per non essere risucchiati in zona rossa. Locali subito pericolosi con il furetto Fall che sfiora il palo della porta difesa da Rosa. I rossoblù ospiti rispondono con il tiro di Filippo Strada respinto da Guarino. Poco dopo il quarto d’ora passano in vantaggio i locali con un tiro di Romano deviato da Tremolada che inganna Rosa. Passano pochi minuti e Gerevini innesca Marco Marchesini che in contropiede fa secco il portiere locale per l’1 a 1 Sona. Alla mezz’ora tornano in vantaggio i locali con il centrale difensivo Boni che svetta di testa e batte per la seconda volta Rosa. Il NibionnOggiono sulle ali dell’entusiasmo trova anche il 3 a 1 grazie a Tremolada. Prima della chiusura del tempo è Fall, tutto solo in area, a battere per la quarta volta Rosa e in pratica a chiudere i conti dopo solo 45 minuti di gioco con un 4 a 1 difficile da recuperare.

Nella ripresa il Sona calcio di mister Marco Tommasoni prova a reagire ma fatica a rendersi pericoloso mentre il NibionnoOggiono è sempre insidioso con delle veloci ripartenze. Al quarto d’ora cross dalla sinistra di Da Mota e tiro al volo di Gerevini fuori di poco. Il NibionnoOggiono risponde con la conclusione di Barzotti che tocca la traversa. La partita si trascina fino al 90° minuto con poche emozioni, poi al 93° il lampo di Valbusa che viene messo giù al limite dell’area e la susseguente punizione calciata da Andrea Boccalari si stampa sulla traversa. Poco dopo arriva il triplice fischio del signor Carlo Virgilio di Agrigento che sancisce la sconfitta del Sona Calcio che deve andare con la testa subito alla prossima partita che vedrà i rossoblù veronesi impegnati mercoledì in casa contro il Vis Nova Giussano.

NibionnOggiono-Sona Calcio 4-1
NibionnOggiono: Guarino, Premoli, Tocci, Romano, Boni, Antolini (34’st Bernardi), Tremolada (22’st Citterio), Arrigoni (41’pt Fumagalli), Fall (27’st Iori), Barzotti, Fognini (22’st Losa). A disposizione: Attianese, Redaelli, Donadio, Calmi. Allenatore: Commisso Giuseppe
Sona Calcio: Rosa, Gecchele, Maicon, Boccalari, Dal Cortivo, Dellafiore, Gerevini (20’st Tomasini), Torri (10’st Valbusa), Marchesini, Strada (20’pt Alves Damota), Multari (10’st Scamperle). A disposizione: Carletti, Zamboni, Montresor, Belem, Belfanti. Allenatore: Tommasoni Marco.
Arbitro: Carlo Virgilio di Agrigento.
Assistenti: Marco Campanella di Agrigento e Lorenzo Chillemi di Barcellona Pozzo di Gotto
Reti: 18’pt Tremolada (N), 21’pt Marchesini (S), 32’pt Boni (N), 35’pt Tremolada (N), 42’pt Fall (N)

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

I Nostri Social

Verona
cielo sereno
2.1 ° C
3.3 °
0 °
86 %
2.6kmh
0 %
Lun
15 °
Mar
14 °
Mer
15 °
Gio
14 °
Ven
13 °