7 C
Verona
lunedì, 1 Marzo 2021

Serie D girone B: Il punto sulla 16^ giornata

Il Sona calcio sconfitto 2 a 1 in casa del fanalino di coda Tritium. Quarta sconfitta consecutiva per i rossoblù di mister Tommasoni

Crisi profonda in casa rossoblù dove arriva la quarta sconfitta consecutiva per i ragazzi di mister Marco Tommasoni che dopo aver perso in casa contro la Vis Nova Giussano capitola 2 a 1 in trasferta in casa del rinato Tritium. Erano partiti bene i rossoblù del presidente Paolo Pradella che sono andati al tiro con Boccalari prima e con un gran tiro al volo di Marchesini fuori di poco. Il Sona continua a spingere mettendo in difficolta la difesa del Tritium. Ci provano ancora i veronesi con Torri ma il suo tiro è parato dal portiere locale Zanellato. Il Tritium si fa vedere poco dopo la mezz’ora di gioco con un colpo di testa di Barzaghi parato dal neo arrivato Dal Bosco. Pian piano i locali prendono campo e i ragazzi di mister Tommasoni arretrano il baricentro. Al 38° arriva a sorpresa il vantaggio del Tritium con Personè che s’invola a rete tu per tu con Dal Bosco proteso in uscita e lo la secco per l’1 a 0 Tritium. La reazione del Sona è immediata, Boccalari pesca Belfanti che non aggancia da posizione favorevole e l’occasione gol svanisce. Si chiude così il primo tempo col il Tritium di mister Mauro Calvi in vantaggio per 1 a 0 su un Sona che avrebbe meritato di più.

Nell’intervallo mister Tommasoni sprona i suoi ragazzi che nella ripresa dopo soli 7 minuti pareggiano. Belfanti imbecca Duguet che pesca in area per Filippo Strada che con un preciso colpo di testa fa secco Zanellato. Ci si aspetta un Sona arrembante alla ricerca del sorpasso ma è invece il Tritium a riportarsi in vantaggio dopo soli 2 minuti con il colpo di testa di Artaria che da sottomisura fa secco Dal Bosco. Subito il 2 a 1 il Sona scosso fatica a reagire. I rossoblù tengono il pallino del gioco ma faticano a creare occasioni da gol e il Tritium è sempre pericolo con le ripartenze veloci di Valente e Lolli. Il Sona cerca di pungere con Boccalari, Rasic, Marchesini e Duguet ma la difesa del Tritium non si fa più sorprendere e i ragazzi di mister Mauro Calvi portano a casa la seconda vittoria consecutiva che li rilancia nella corsa salvezza. Il Sona di mister Marco Tommasoni rimane a +1 dalla zona play-out e domenica attende in casa propria il Crema, quarta forza del girone.

Tritium-Sona = 2-1
Tritium: Zanellato, Aquilino, Barzaghi, Forlani (35’ st Fischetti), Ambrosini, Mazzola, Caferri Lorenzo, Artaria (28’ st Lolli), Personè (1’ st Marinoni) , Valente, Motta. A disposizione: Miori, Caferri Leonardo, Bertaglio, Aldè, Degeri, Zulli. Allenatore Mauro Calvi
Sona Calcio: Dal Bosco, Montresor, Belfanti, Boccalari, Dal Cortivo, Zamboni, Gonzalo (22’ st Tomasini), Torri (1’ st Rasic), Duguet (40’ st Alves Damota), Strada, Marchesini (37’ st Valbusa). A disposizione: Rosa, Maicon, Belem, Multari, Zingertas. Allenatore Marco Tommasoni
Arbitro: Martina Molinaro di Lamezia Terme
Assistenti: Leonardo Mallimaci di Reggio Calabria e Pasquale Scopelliti di Reggio Calabria.
Reti: 38’ pt Personè (T), 7’ st Strada (S), 9’ st Artaria (T)
Ammoniti: Tommasoni, Rasic e Dal Cortivo (S), Artaria (T)

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

I Nostri Social

Verona
cielo sereno
7 ° C
10.6 °
2.2 °
61 %
1kmh
0 %
Lun
15 °
Mar
14 °
Mer
15 °
Gio
14 °
Ven
13 °