7 C
Verona
martedì, 13 Aprile 2021

Serie D girone B: Il punto sulla 21^ giornata

Il Sona di mister Filippo Damini vince in casa del Real Calepina. I rossoblù ritovano i tre punti dopo ben 9 gare

A Grumello arriva la prima vittoria di mister Filippo Damini alla guida dei rossoblù che si rilanciano nella corsa verso la salvezza. La partita inizia con un grosso pericolo per il Sona, Valenti colpisce di testa e la palla sbatte sulla traversa e torna in campo, poi Okyere mette in rete ma è in fuori gioco e l’arbitro annulla. Le due squadre si controllano e si fatica a creare occasioni da gol. I locali ci provano con Valois ma il suo tiro e parato da Rosa con sicurezza. Poco dopo Dal Cortivo porta il Sona in vantaggio ma la rete viene annullata per un presunto fallo di Marchesini sul portiere. il Sona insiste alla ricerca del gol e poco dopo il quarto d’ora bel tiro a rientrare di Gerevini deviato da Rossi in calcio d’angolo. Alla mezz’ora il bel colpo di testa di Rasic esce di poco. Poco dopo Gerevini segna ma la rete è nuovamente annullata per un fallo dello stesso giocatore. I rossoblù di mister Damini sono ispirati e cercano più volte di sbloccare la gara con Marchesini, Gerevini, Boccalari e Dal Cortivo. Prima della chiusura del tempo punizione da limite battuta da Boccalari con il portiere locale Rossi che para in due tempi. Si va così negli spogliatoi con il risultato bloccato sullo 0 a 0.

Nella ripresa il Sona di mister Damini si ripresenta in campo con gli stessi undici giocatori determinati da subito a trovare il gol e Rossi è subito impegnato dalla conclusione di Rasic. Il Real Calepina di mister Simone Carminati fatica a costruire azioni pericolose mentre i veronesi si fanno sempre più minacciosi dalle parti di Rossi che al 10° minuto è salvato dal palo sul bel sinistro a rientrare esploso dall’ispirato Gerevini, ieri fra i migliori in campo. Scampato il pericolo il Real Calepina si presenta dopo un contropiede veloce di Okyere in area rossoblù e Lussignoli servito in area spara un mortaio che si infrange sul corpo di Dellafiore che salva Rosa e compagni. Al 21° punizione di Boccalari che pesca Marchesini in area che incorna alto sulla traversa. Alla mezz’ora altra occasione per il Sona con Boccalari che innesca Gerevini solo davanti a Rossi che è ancora bravo a parare. Passa un minuto e Gerevini in area cerca con astuzia il contatto con Manenti e il signor Gianluca Natilla di Molfetta concede il rigore scatenando le furiose proteste dei locali. Dagli undici metri Gerevini calcia secco rasoterra alla destra di Rossi portando meritatamente in vantaggio il Sona. I locali provano a reagire ma è il Sona a sfiorare il raddoppio con una sortita offensiva di Gecchele parata ancora da Rossi. Il Real Calepina prova a cercare il pari ma sbatte contro il muro difensivo rossoblù che regge bene e rossoblù che riassaporano la gioia dei tre punti dopo 9 partite senza vittoria. Domenica prossima impegno casalingo contro il Desenzano Calvina, quinta forza del girone.

Real Calepina – Sona Calcio 0-1
Real Calepina: Rossi, Fini, Valois, Belotti (14’st Cerri), Paris, Piacentini, Lussignoli, Esposito, Giangaspero, Manenti (40’st Lanza), Okyere (23’st Bosio). A disposizione: Strippoli, Messali, Lancini, Locatelli, Villa, Colonetti. Allenatore Simone Carminati
Sona Calcio: Rosa, Belem, Dalcortivo, Boccalari, Gecchele, Dellafiore, Gerevini (40’st Valbusa), Belfanti, Rasic, Torri (19’st Zingertas), Marchesini (27’st Rossi). A disposizione: Dal Bosco, Maicon, Numerato, Tomasini, Alves Damota, Montresor. Allenatore Filippo Damini
Arbitro: Gianluca Natilla di Molfetta
Assistenti: Giuseppe Ladu di Nuoro e Alessandro Gennuso di Caltanissetta
Reti: al 76° Gerevini

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

I Nostri Social

Verona
pioggia leggera
7 ° C
7.2 °
6.7 °
93 %
1.5kmh
90 %
Mar
8 °
Mer
12 °
Gio
10 °
Ven
13 °
Sab
14 °