10.8 C
Verona
mercoledì, 12 Maggio 2021

Serie D girone B: Il punto sulla 26^ giornata

Il Sona di mister Pippo Damini, dopo due sconfitte, torna alla vittoria contro la Virtus Ciserano Bergamo (2 a 1 )

Ieri contro la Virtus Ciserano si è presentato un Sona ancora una volta con una formazione diversa. Ha preso in mano la squadra Torri conferendo ritmo e pressing a centrocampo, fa da spauracchio Rasic, mentre Maicon ha offerto ancora una volta scampoli di classe. In difesa Gecchele e Dal Cortivo fanno il loro dovere concedendo davvero poco, Boccalari si fa perdonare qualche errore per il costante impegno profuso. Il capitano urlante Gerevini trascina come sempre i suoi verso la porta avversaria, Marchesini rinasce dopo due gare grigie e non solo per la rete che ha sbloccato la gara. Buona la prova – finalmente – di un rassicurante Dal Bosco che salva due volte la propria porta nei momenti più delicati della gara, Montresor e Belfanti vanno ben oltre la sufficienza. Tutti gli altri bene, soprattutto nel primo tempo mentre nella ripresa l’incubo di un pareggio ha tolto lucidità e per qualcuno la gara si è chiusa in affanno. La Virtus Ciserano conferma ben 9 giocatori su undici schierati nel girone di andata (contro i 6/11 del Sona), si muove discretamente a centrocampo con Ricozzi (chiamato anche al tiro) e con Muchetti mentre il millenium Nessi si difende con agilità e per primo indirizza una angolata pallonata sul primo palo che Dal Corso ancora freddo può solo ribattere in angolo. In attacco perde subito Careccia (capocciata con Gecchele che gli procura una visita al pronto soccorso con qualche punto di sutura dopo pochi minuti di gioco).

Nel primo tempo i blues di mister Del Prato subiscono fino alla rete di Marco Marchesini, nata da un appoggio triangolare fra Maicon, Gerevini e Rasic. Proprio quest’ultimo dalla linea di fondo di destra ha calciato un traversone piuttosto teso che ha perforato tutta la difesa per trovare puntuale Marchesini ben appostato sul secondo palo al facile appoggio a rete. Nel secondo tempo la partita sembra chiusa già al primo giro di orologio quando Montresor dalla sinistra crossa al centro per Gerevini che con uno stacco di testa, non potente ma preciso, insacca il 2 a 0 per i rossoblù. E’ di parere contrario mister Del Prato che inserisce forze fresche, in particolare Spini, che oltre a verticalizzare la manovra riesce a trovare spazio per una puntata in area da solo che batte l’incolpevole Dal Corso. 2 a 1 che arriva poco prima della mezz’ora di gioco. Ultimi minuti di panico per il Sona con il presidente Pradella in crisi coronarica salvato dal triplice fischio finale del signor Gambuzzi di Reggio Emilia che arriva dopo 6 interminabili minuti di recupero. Le coronarie del presidente sono salve, il Sona ancora no. Nella prossima gara i rossoblù vanno a far visita alla Casatese che vuole “vendicare” la sconfitta dell’andata.

Sona Calcio – Virtus Ciserano Bergamo =2-1 (1-0) 
Sona Calcio (4-2-3-1): Dal Bosco, Maicon (34′ st Vaudagna), Gecchele, Dal Cortivo, Montresor (42′ st Numerato), Gerevini, Boccalari, Belfanti, Torri (15′ st Duguet), Marchesini (15′ st Zingertas e 40′ st Belem) , Rasic. A disposizione: Carletti, Frinzi, Rossi, Zanete. All. Filippo Damini, vice Salvatore Piccinato
Virtus Ciserano (4-4-2): Colleoni, Pozzoni, Pellegrini, Ricozzi, Del Carro, Nessi, Careccia (3′ pt Chiarparin e 37′ st L. Pozzoni), Muchetti, Haoufadi (1′ st Spini), Confalonieri, Jaouhari (10’st Bonfanti). A disposizione: Colleoni, Capitanio, Nessi, Moioli, Galdoune. All. Ivan Del Prato
Direttore di Gara: Gambuzzi di Reggio Emilia
Assistenti: Aleksander Ferhati di Latina e Massimiliano Cirillo di Roma 1
Reti: 36′ pt Marchesini (S); 1′ st Gerevini (S), 28′ st Spini (C)
Note: Ammoniti: Chiarparin (V), Boccalari (S), Belfanti (S), Vaudagna (S), Ricozzi (V). Angoli: (3-3) 6-9. Recuperi pt 4′; st 6′

Rodolfo Giurgevich – Ufficio Stampa del Sona Calcio
per www.pianeta-calcio.it (foto di Roberta Roi)

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

I Nostri Social

Verona
nubi sparse
10.8 ° C
15 °
3.3 °
82 %
2.6kmh
75 %
Mer
18 °
Gio
17 °
Ven
17 °
Sab
18 °
Dom
20 °