9.2 C
Verona
mercoledì, 12 Maggio 2021

Serie D girone B: Il punto sulla 27^ giornata

Il Sona di mister Damini espugna il campo della Casatese (2 a 3) e continua a sognare la salvezza diretta

La voglia di vendicarsi della sconfitta subita all’andata è tanta e il mister della Casatese Danilo Tricarico non la nasconde. Ieri a Casatenovo grande il primo tempo del Sona di mister Pippo Damini che inizia a farsi pericoloso già dai primi minuti di gioco. Sono però i locali i primi ad andare alla conclusione con Pontiggia che al 4° lascia partire una saetta che esce a lato di poco. Un minuto dopo Maicon pesca Duguet che avanza verso la porta della Casatese ed appena entrato in area spara un un bolide centrale che passa tra le braccia di Ferrara e si insacca in rete. 1 a 0 per il Sona che però viene sorpreso solo un minuto dopo da bomber Pontiggia che trova il pareggio battendo Dalbosco con un tiro preciso ma non irresistibile (foto grande). Da qui in poi la gara è gara aperta e molto combattuta, con molti capovolgimenti di fronte con Perez da una parte e Boccalari dall’altra a fare i direttori d’orchestra.

Dopo un tiro al volo di Isella al 15° fuori di poco, Gerevini riceve palla da Maicon e dal limite dell’area esplode un tiro che si insacca all’incrocio dei pali per il secondo vantaggio del Sona. Non si scoraggia la Casatese e ancora Pontiggia solo due minuti dopo, con un tiro a giro sul secondo palo firma il 2 a 2. Il Sona continua a macinare gioco e al 39° minuto ritorna in vantaggio. Montresor riceve palla sulla sinistra e cross al centro dell’area piccola dove svetta Gianmarco Gerevini che mette la palla alle spalle di Ferrara il 3 a 2 per i rossoblù. I locali reagiscono ed è ancora Pontiggia a far tremare la panchina sonese quando al 44° minuto tenta una sforbiciata al volo che fa volare Dal Bosco. Si va così al riposo sul 3 a 2 a favore dei rossoblù. Nel secondo tempo la Casatese prova a trovare il gol del 3 a 3 ma Gecchele e Dal Cortivo giganteggiano in difesa e Dal Bosco si esibisce in due parate determinanti che salvano il risultato ed assicurano i tre punti ai rossoblù del presidente Paolo Pradella che domenica attendono al comunale il Fanfulla che ieri ha ottenuto la sesta vittoria consecutiva agganciando proprio la Casatese al secondo posto a 49 punti. Il Sona si porta al 9° posto con il Real Calepina a 35 punti ma sempre a +1 sulla zona play-out con 6 squadre raccolte in soli 2 punti quando mancano 7 partite alla fine.

Casatese – Sona =2-3
Casatese: Ferrara (1’stPirola), Sordillo, Frigerio, Perez, Perego (20’st Morgani), Bello (20’st Baldan), Sassella (20’st Mandelli), Candido (30’st Crea), Pennati, Pontiggia. A disposizione: Frigerio F., Frigerio A., Morlandi, D’Amauri. All. Danilo Tricarico
Sona Calcio: Dal Bosco, Gecchele, Montresor, Maicon, Boccalari, Dalcortivo, Gerevini, Belfanti, Rasic, Duguet (30’st Numerato), Marchesini (28’st Torri). A disposizione: Carletti, Belem, Vaudagna, Valbusa, Zanete, Rossi, Caldeo. All. Filippo Damini
Arbitro: Canci di Carrara
Assistenti: Dellasanta e Munitello
Reti: 5′ Duguet (S), 6’pt e 23′ Pontiggia (C), 21′ e 39′ Gerevini (S)
Note: Ammoniti Perego (C) e Rasic (S). Recuperi 0′ + 3’

Ufficio stampa Sona calcio per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

I Nostri Social

Verona
nubi sparse
9.2 ° C
13 °
2.2 °
88 %
6.7kmh
75 %
Mer
18 °
Gio
18 °
Ven
16 °
Sab
17 °
Dom
20 °