10.8 C
Verona
mercoledì, 12 Maggio 2021

Serie D girone B: Il punto sulla 29^ giornata

Il Sona di mister Pippo Damini "corsaro" in casa dello Scanzorosciate (2 a 3).

L’aveva detto durante l’ultimo allenamento e ripetuto anche prima della partenza per Scanzorosciate: “Dobbiamo andare in Lombardia a vincere per poter affrontare le ultime gare con serenità”. E’ stato di parola mister Filippo Damini che, pur con una squadra senza una vera prima punta e con condizioni ambientali davvero pessime, con freddo, pioggia e per gradire anche una tempesta di grandine, ha portato a casa i tre punti dalla trasferta bergamasca. Nel bene o nel male il Sona resta sempre una fabbrica di emozioni e ieri non è stata da meno. Fa comunque riflettere questa squadra, definita da qualcuno “legione straniera” che dimostra sempre attaccamento alla maglia che indossa, ne è la prova lo spirito reattivo di fronte a momenti negativi della gara, come oggi quando si è trovato per ben due volte in svantaggio. Partito come vittima sacrificale, in un girone davvero difficile come quello lombardo, il Sona, unica squadra veneta del raggruppamento, ha dimostrato di saper competere alla pari con ogni avversario. La volontà di vincere è palpabile fin dalle prime battute ed è Marchesini che va vicino al gol su imbeccata di Gerevini. Sono però i padroni di casa a passare in vantaggio con bomber Carriello che alla prima occasione riesce ad infilare la porta di Dal Bosco, il più giovane portiere della serie D, con un tiro da posizione defilata. Il sona reagisce e pareggia al 38° dopo che una bombarda di Rossi che si stampa sulla traversa arriva sui piedi di Gerevini che di collo pieno insacca l’1 a 1 e il suo decimo sigillo stagionale. Primo tempo tutto favore del Sona che però si chiude in parità.

Nella ripresa i rossoblù devono fare i conti con un nuovo svantaggio: è Aranotu che sfrutta un’indecisione a centro campo per fare irruzione in area e trafiggere da pochi passi l’incolpevole Dal Bosco con una botta che si insacca all’incrocio dei pali. L’indecisione era stata di Dal Cortivo che si fa però subito perdonare su un corner battuto da Boccalari. L’aitante centrale difensivo rossoblù prende l’ascensore e incorna in rete il 2 a 2. Pareggio per tutti? Nemmeno per idea. Prima ci prova lo Scanzorosciate con Stefanoni e Aranotu, ma Dal Bosco si guadagna la pagnotta con due parate decisive. Infine c’è la zampata di Marco Marchesini che lanciato in contropiede si accentra in area per fulminare Berardelli con un forte tiro sul primo palo per il 2 a 3 rossoblù. Il Sona guerriero si arroccato negli ultimi minuti a difendere una vittoria importantissima ed anche Maicon ci mette l’anima fino al 90° minuto come un vero guerriero. Ieri bisogna dire che sono stati tutti guerrieri di un piccolo Club di provincia sta diventando grande. I rossoblù del presidente Paolo Pradella salgono al 9° posto alla pari del Breno a 38 punti e domenica andranno a far visita al Ponte S.Pietro che insegue il Sona ad un solo punto.

Scanzorosciate (4-3-3): Berardelli, Cazzago, Bianchi (23’ st Stefanoni), Baggi, Gamberini, Rota, Aranotu, Zambelli, Paghera, Carriello (38’ st Travellini), Di Lauri (23’ st Corno). A disposizione: Romeda, Malvestiti, Stefanoni,  Mangili, Binetti, Comelli, Lizzola. All. Giovanni Cefis
Sona Calcio (4-2-3-1): Dal Bosco, Maicon, Gecchele, Dal Cortivo, Montresor, Gerevini, Boccalari, Vaudagna, Torri (36’ st Numerato), Rossi (30’ st Valbusa), Marchesini (36’st Frinzi). A disposizione: Carletti, Belem, Zanette,  Caldeo, Multari, Bentivoglio.  All. Filippo Damini
Arbitro: C. Romei di Isernia.
Assistenti: Schirinzi di Casarano e Mallimaci di Reggio Calabria
Reti: 21’pt Carriello (Sc); 38’pt Gerevini (So); 11’st Aranotu (Sc); 15’st Dal Cortivo (So); 32’st Marchesini (So)
Note: Ammoniti. Di Lauri e Aranotu (Sc); Rossi e Numerato (So). Angoli: (2-2) 4-7. Recuperi 0’+4′

Rodolfo Giurgevich per www.pianeta-calcio.it (foto di Roberta Roi)

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

I Nostri Social

Verona
nubi sparse
10.8 ° C
15 °
3.3 °
82 %
2.6kmh
75 %
Mer
18 °
Gio
17 °
Ven
17 °
Sab
18 °
Dom
20 °