22.8 C
Verona
martedì, 27 Luglio 2021

Serie D girone B: Il punto sulla 34^ giornata

Il Sona calcio pareggia 2 a 2 a Crema e complica le cose ai bianconeri di mister Dossena.

Il Sona calcio di mister Pippo Damini pareggia nel recupero e il Crema passa improvvisamente dal terzo al quinto posto che cambia molto sui privilegi che potrà avere nel 1° turno play-off. Il Crema di mister Andrea Dossena non riesce a sconfiggere i rossoblù veronesi che riescono a recuperare due volte lo svantaggio, dopo i gol di Laner al 18° e di Baggi all’84° minuto, con Marchesini all’82° e dell’ex Rossi al 93° minuto. Il Sona calcio, già salvo da alcune giornate, e con Maicon in tribuna (andrà a giocare con il Tre Penne, squadra del campionato di San Marino che giocherà i preliminari della nuova Conferenze League) non fa sconti ed impone un 2 a 2 chiudendo alla grande il suo primo campionato in serie D con un buon 10° posto a quota 46 punti. Prima della gara un minuto di silenzio per ricordare Giuseppe Baretti, ex Presidente della LND, e padre di Andrea, Direttore Tecnico della squadra bianconera locale. La partita vede subito il Crema prendere in mano le redini del gioco e il Sona difendersi con qualche affanno. Al 17° i locali ci provano con Poledri ma Carletti respingere d’istinto con i piedi. Il portiere rossoblù però non può nulla un minuto dopo quando Poledri serve Laner che di tacco libera Bardelloni a tu per tu con Carletti bravissimo a respingere, sul pallone si avventa ancora Laner che appoggia in rete il vantaggio per i cremaschi. Trovato il gol il Crema amministra la gara mentre il Sona fatica a reagire. L’occasione per il pari arriva poco dopo la mezz’ora quando una gran punizione di Boccalari finisce sulla traversa a Ziglioli battuto.

La ripresa, colpa in gran caldo, si gioca a ritmi lenti il Crema e il pubblico ieri finalmente presente sugli spalti sembra più interessato ai risultati del Nibionnoggiono, Desenzano e Casatese, squadre che si giocano con i cremaschi gli altri tre posti ai play off alle spalle del Fanfulla, già sicuro del 2° posto, e del Seregno primo in classifica e già promosso in serie C. I due mister per rianimare la gara fanno diversi cambi ma la gara non prende quota, il Crema fa girare palla ma ha il torto di non chiudere la gara con il secondo gol. A metà ripresa i veronesi hanno una grande occasione con Rossi solo davanti a Ziglioli che è miracoloso nel salvare il risultato. Al 37° Marco Marchesini ruba palla a Baggi e batte Ziglioli pareggiando le sorti per il Sona. Due minuti dopo lo stesso Baggi si fa perdonare l’errore e con una deviazione vincente su cross da calcio d’angolo riporta avanti il Crema. La partita sembra destinata a chiudersi sul 2 a 1 ma in pieno recupero l’ex Davide Rossi spara dalla sinistra e il pallone deviato da Adobati inganna Ziglioli per il definitivo 2 a 2 che condanna il Crema mercoledì ad affrontare al 1° turno play-off il Fanfulla che ha chiuso al 2° posto con 64 punti a +11 dai cremaschi. L’altro accoppiamento è fra il Nibionnoggiono (che ha fatto fuori 3 a 2 il Desenzano Calvina) e la Casatese.

Crema – Sona calcio = 2-2
Crema (4-3-3): Ziglioli, Otabie (43′ st Adobati), Gerevini, Nelli, Baggi, Forni, Salami (11′ st Bignami), Laner (11′ st Tomella), Poledri, Bardelloni (20′ st Cocci), Russo (22′ st Assulin). A disposizione: Pennesi, Torchio, Viviani, Ferrari. All. Andrea Dossena.
Sona calcio (4-3-1-2): Carletti, Gecchele, Belem (18′ st Gerevini), Boccalari (38′ st Valbusa), Belfanti, Dellafiore, Zanette (13′ st Lo Bello), Vaudagna, Fazio (11′ st Marchesini), Rossi, Multari (26′ st Caldeo). A disposizione: Dal Bosco, Frinzi, Bentivoglio, Lavarini. All. Filippo Damini.
Arbitro: Guerra di Venosa.
Assistenti: Ottobretti di Foligno e Polidori di Perugia.
Reti: 18° Laner (C), 82° Marchesini (S), 84° Baggi (C), 93° Rossi (S).
Ammoniti: Vaudagna (S), Salami (C), Fazio (S), Belfanti (S), Gerevini (S),

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

I Nostri Social

Verona
cielo sereno
22.8 ° C
25.6 °
18.7 °
78 %
1.5kmh
0 %
Mar
22 °
Mer
31 °
Gio
33 °
Ven
34 °
Sab
33 °