Serie D: Pareggio al “Montindon” nel derby Ambrosiana – Caldiero. Il Legnago Salus sbanca San Martino di Lupari. Villafranca e Vigasio ancora sconfitte ..

598

Si è giocata oggi la 14^ giornata del girone C di serie D che vedeva in programma al “Montindon”l’atteso derby veronese fra i rossoneri locali di mister Tommaso Chiecchi e il Caldiero del presidente Filippo Berti. L’Ambrosiana, del presidente Gianluigi Pietropoli si era portata in vantaggio nel primo tempo ma nella ripresa i termali di mister Cristian Soave, nonostante l’inferiorità numerica, pervengono al pareggio ad una decina di minuti dal termine. Un punto che tutto sommato fa bene ad entrambe le squadre che rimangono a centro classifica. Delusione invece per il Villafranca che, come era successo ad Este, era riuscito a recuperare dal 3 a 1 al 3 a 3, purtroppo però la squadra di mister Giorgio Adami a 10 minuti dalla fine ha poi incassato il definitivo 4 a 3 dal Cjarlins Muzane che sale così al 4° posto a 24 punti con Clodiense, Cjarlins Muzane e Legnago. 12 invece i punti dei blaugrana del diggì Mauro Cannoletta che sono sempre quart’ultimi.

Splendida vittoria esterna per il Legnago di mister Massimo Bagatti, che va a dettar legge in casa della quotata Luparense vincendo per 3 a 2. I biancazzurri del presidente Davide Venturato e del diggì Mario Pretto cominciano seriamente a sognare un posto ai play-off. Infine, altra pesantissima sconfitta interna per il Vigasio di mister Andrea Orecchia che incassa l’ottava sconfitta consecutiva. I “Guerrieri del Tartaro” del presidente Cristian Zaffani perdono 4 a 1 dall’Este e sono sempre al penultimo posto in classifica con 7 punti alla pari del Tamai e a +1 sul San Luigi.

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione riservata