3.1 C
Verona
giovedì, 21 Gennaio 2021

Troppo forte la Luparense per l’Ambrosiana

Si è svolta oggi allo stadio “Montindon” di Sant’Ambrogio di Valpolicella la partita valida per la 9^ giornata del girone C di serie D, Ambrosiana-Luparense, che non si era giocata domenica. I rossoneri di mister Tommaso Chiecchi avevano bisogno dei 3 punti per allontanarsi dal fondo della classifica mentre la Luparense di mister Nicola Zanini voleva la vittoria per avvicinarsi alla vetta. La partita è stata equilibrata fino alla mezz’ora con rovesciamenti di fronte continui ma poche occasioni degne di nota. Per i rossoneri bella incursione di Rabbas e poi doppia conclusione di Zanetti e Perinelli ben parate da Bacchin. Per la Luparense colpo di testa fuori misura di De Angelis che poi si ripete con una girata debole parata senza problemi da Scalera. Nell’ultimo quarto d’ora della prima frazione si decide la gara a favore dei padovani. Al 31° azione manovrata con verticalizzazione centrale sulla quale liscia l’intervento Dario Biasi, sulla palla si avventa il solito Ciro De Angelis che appena dentro l’area spara un bolide che batte Scalera dopo aver toccato la traversa. Al 35° è Cajari che da 25 metri spara un destro incredibile che si infila nel sette alla destra dell’incolpevole Scalera. Al 41° arriva anche il 3 a 0 per la Luparense con una ripartenza su ribattuta da calcio d’angolo che trova la difesa rossonera scoperta, la palla arriva al fluidificante sinistro Forte che esplode il terzo bolide che si insacca sotto la traversa della porta difesa da Scalera.

La ripresa ha ben poco da dire con la Luparense che controlla la gara e i rossoneri che cercano il gol che potrebbe riaprire la gara che però non arriverà. Ora la testa dei rossoneri di mister Tommaso Chiecchi va a sabato quando giocheranno l’anticipo in casa dell’Adriese, poi mercoledì prossimo saranno impegnati nel turno infrasettimanale contro il Caldiero nel derby tutto veronese in programma al “Montindon” di Sant’Ambrogio di Valpolicella. In queste gare i rossoneri del d.s. Mattia Bergamaschi sperano di poter schierare dall’inizio i due nuovi arrivati Manfroni e Bertoli. Con questi 3 punti la Luparense scavalca ben 6 squadra e si accomoda al 4° posto a con 16 punti a -2 dalla vetta. L’Ambrosiana del presidente Gianluigi Pietropoli resta al penultimo posto con 5 punti alla pari di Campodarsego (1 gara in meno) e di San Giorgio Sedico, che ha due gare da recuperare. Dietro solo in Chions con una gara in meno. Domani in campo Este-Montebelluna e Trento-San Giorgio-Sedico.

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

I Nostri Social

Verona
pioggia leggera
3.1 ° C
5.6 °
-0.6 °
87 %
0.5kmh
75 %
Gio
7 °
Ven
9 °
Sab
8 °
Dom
7 °
Lun
7 °