21.2 C
Verona
giovedì, 18 Agosto 2022

Il Castagnaro alza l’asticella e punta ai play-off

Per i bianco-verdi dell’estrema Bassa veronese del presidente Franco Cervato la musica è cambiata. Da ex cenerentola del suo girone, in pochi anni è diventata una squadra in grado di farsi rispettare su ogni campo, come è successo anche domenica scorsa in casa della capolista Amatori Bonferraro nonostante la sconfitta per 3 a 1. In caso di vittoria il Castagnaro avrebbe agganciato a 18 punti i giallo-amaranto di mister Enrico Bottura: “E’ stata una partita maschia e molto combattuta” spiega il team manager Farag Ahmed “nella quale purtroppo abbiamo perso il nostro bomber Kevin Nico, che colpito duramente da un avversario si è rotto la caviglia ed un dito. Dovremo fare a meno di lui nell’ultima partita di andata in casa contro la Nova Gens e per tutta la fase eliminatoria a gironi della Coppa Verona. Potrebbe rientrare alla prima giornata di ritorno in programma il 6 febbraio 2022”.

“Quest’anno – aggiunge Ahmed – la squadra sta andando bene e nonostante lo stop di domenica siamo ancora al 5° posto in classifica. La squadra da tre settimane è passata nelle mani di mister Gianluca Marchesini (ex Vigo) che ha preso il posto di Simone Brunelli il quale ci ha lasciati per problemi personali”. Da poco è arrivato a far parte della “rosa” bianco-verde anche Ahmed Ahmed, difensore centrale alto 192 centimetri classe 2000 figlio proprio del team manager bianco-verde, il quale aggiunge: “Mio figlio aveva vinto il campionato Juniores Regionale con la maglia del Cerea, poi però i granata hanno venduto la categoria al Sona calcio e in seguito è andato in prestito al Casaleone. L’altro mio figlio, Magdì, classe 2003, gioca nella nostra squadra Juniores Provinciali, anche loro sono quinti in classifica. Abbiamo anche i Pulcini e la scuola calcio e fra tutte e 4 le squadre contiamo più di ottanta tesserati. Ho anche un altro figlio, Mohamed Ahmed, che arbitra nei campionati di Prima categoria”.

Parlando del girone C di Terza categoria Farag ci dice: “Vedo favorite alla vittoria finale il Castelbaldo, team padovano che ultimamente si è rinforzato molto, e l’Amatori Bonferraro, squadra tosta che ha giocatori validi che hanno già giocato in categorie superiori. Il nostro sogno è di chiudere nelle prime cinque posizioni e giocarci i play-off dove dovrebbero approdare anche Reunion Sanguinetto e Sampietrina. Ma anche il Megliadino S.Vitale e il Real Minerbe hanno delle buone squadre, il nostro girone è molto incerto ed equilibrato e il fatto che queste 7 squadre sono racchiuse in soli 9 punti lo testimonia”.

“Abbiamo alcuni nostri giovani interessanti classe 2004 della Juniores che sono già stati lanciati in prima squadra, domenica tre sono andati in campo ed uno in panchina” continua il team manager biancoverde “. Disponiamo di giocatori validi, come il classe 2002 Valerio Pagan, figlio del nostro diesse Marco Pagàn, l’altro suo figlio Ettore, classe 1997 ex Merlara, buon portiere che si gioca il posto con l’altro numero 1 classe ’97 Matteo Contin. Poi c’è il difensore classe ’94 Davide Mantovani, i centrocampisti Alberto Scandola (’99) e il capitano classe 1996 Nicola Rossi. In avanti abbiamo la coppia Kevin Nico (’98) e Alex Comini (2001 ex Castelbaldo) che hanno segnato una buona parte dei nostri 23 gol segnati finora nelle prime 10 partite di campionato”.

Ma a cosa è dovuta questa trasformazione del Castagnaro? “Buon merito va ad Eddy Bacchiega, nostro ex mister che tre anni fa ha costruito e plasmato un gran gruppo facendo crescere i ragazzi tecnicamente, tatticamente e inculcato loro una mentalità più vincente. A lui va il merito di aver gettato le basi per questa crescita poi portata avanti da altri allenatori”. Domenica il Castagnaro del presidente Franco Cervato e del vice Stefano Mantovani chiuderà il girone di andata giocando in casa contro i vicentini della Nova Gens, poi la domenica seguente ci sarà il via alla 1^ fase eliminatoria della Coppa Verona dove il Castagnaro di mister Gianluca Marchesini è inserito nel girone “F” e dovrà vedersela contro Castelbaldo, Crazy, Paluani Life, Verona Arena e Zai Golosine.

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

I Nostri Social

Verona
nubi sparse
21.2 ° C
21.2 °
21.2 °
88 %
7.2kmh
40 %
Gio
28 °
Ven
22 °
Sab
29 °
Dom
29 °
Lun
29 °