14.1 C
Verona
giovedì, 1 Ottobre 2020

Il presidente Dalgal si aspetta un buon campionato dalla sua Polisportiva Rosegaferro

In questi ultimi anni, la Polisportiva Rosegaferro del presidente Federico Dalgal, fa la spola tra la Seconda e la Terza categoria, dopo aver provato la gioia anche di aver messo piede qualche anno fa in Prima categoria. “Abbiamo mantenuto gran parte del gruppo – dice il massimo dirigente dei “rosso-blu della Postumia – “che l’anno scorso aveva fatto bene, aggiungendo quattro nuovi acquisti e diversi promettenti ragazzi promossi dalla nostra Juniores. Per noi, poter dare la vetrina della Prima squadra ai giovani del nostro vivaio è motivo di grande soddisfazione, visto che non è facile fare calcio in un paese di circa 1800 abitanti che dista ad un passo da Villafranca”. E, con gli azulgrana villafranchesi, tuttavia, i rapporti continuano a mantenersi di buon vicinato: “Molti dei nostri ragazzi sono comprensibilmente attratti dal club di Eccellenza che è appena retrocesso dalla serie D. Nonostante ciò, corre buon sangue tra noi e il Responsabile del Settore Giovanile villafranchese, Renato Gelio”.

Non solo: ma anche con la vicinissima Polisportiva Quaderni regna l’armonia, soprattutto per quanto riguarda il vivaio: “L’anno scorso abbiamo avviato un rapporto di collaborazione con il Quaderni, con la quale costruiamo alcune nostre compagini, visto che entrambi dobbiamo raggiungere il numero necessario per poter disputare i vari Tornei indetti dalla Figc. Nostra consorella è anche la Quadri Volley, nei cui quadri dirigenziali appartiene un nostro referente”. Il nuovo mister dei rossoblu è Carlo Antolini (mio ex compagno di squadra e del diesse Nico Cordioli quando giocavamo all’Alpo Adige Bitumi), che è subentrato questa estate ad Emanuele Zanon: “Il nostro obiettivo principale è quello di divertirci, mettendoci impegno e serietà. Non mi sbilancio in pronostici, in quanto l’ultima volta che mi sono pronunciato siamo retrocessi. Ma, di solito, la costanza, l’affiatamento del gruppo e il sacrificio sono forieri di soddisfazioni anche in termini di risultati”.

Nella “rosa” 2020-21 si registra l’arrivo di quattro nuovi elementi, sono Girelli Pietro giunto dal SommaCustoza, Mattioli Fabio (dal calcio a 5), Stella Valerio (ex Mozzecane giunto dalla Roverbellese) e Stritoff Manuel giunto dall’Alpo Lepanto. Nell’organico scorgiamo molti giocatori nati dal 1998 al 2001, i quali sono usciti dal vivaio rosegaferrese e poi promossi in prima squadra: sono Luca Boaretto, Nicolò Gallina, Pulbere Marco, Andrea Gallocchio, Alessandro Rodeghero, Sartori Alessandro, Diego Scrinzi, Denis Tabarelli, Tommaso Zennaro, Tognon Federico e Andrea Ferrarini. I “fedelissimi”, invece, sono il bomber Tommaso Garbujo (9 gol in 18 partite nella stagione appena conclusa), capitan France Nathaniel (88), Andrea Forino, De Nando Mattia (88), Caliari Leonardo (91) e Andrea Zanoni (attaccante classe 1993 in gol 7 volte l’anno scorso nelle 18 gare che si sono potute disputare prima della arrivo del Covid-19). Gli Juniores Provinciali sono allenati da Tellaroli Roberto e Cordioli Alberto, inoltre i rossoblu hanno anche una squadra Esordienti 2008-09.

Questa la nuova “rosa” della Pol. Rosegaferro 2020-21:
PORTIERI: Andrea Gallocchio (2000), Tabarelli Denis (98)
DIFENSORI: Caliari Leonardo (’91), De Nando Mattia (’88), Gallina Nicolò (2000), Rodeghero Alessandro (98), Zangara Lorenzo (99), Zennaro Tommaso (2000), Pulbere Marco (2001), Forino Andrea (95), Stritoff Manuel (99)
CENTROCAMPISTI: France Nathaniel (88), Scrinzi Diego (98), Tognon Federico (99), Ferrarini Andrea (98), Mattioli Fabio (98)
ATTACCANTI: Faccioli Luca (97), Boaretto Luca (99), Garbujo Tommaso (95), Pietrafesa Andrea (96), Sartori Alessandro (98), Zanoni Andrea (93). Girelli Pietro (2000), Stella Valerio (95)
ALLENATORE: Carlo Antolini.
VICE ALLENATORI: Procura Riccardo e Capparelli Andrea

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

pagine visitate
124.525.030
visitatori online
25

Ultimi articoli

I Boys Gazzo puntano ad arrivare nei primi 5 posti!

Marco Ambrosi, classe 1986, una laurea triennale in Scienze della Comunicazione nel cassetto, e un lavoro di impiegato, è il secondo giocatore...

Alessandro Carollo, un “Baby” Bomber da 200 gol in carriera

Per Alessandro "Baby" Carollo, punta bovolonese della classe 1987 (è nato il 25 marzo), una domenica - quella appena trascorsa - da...

Andrea Bosoni (Olimpica Dossobuono): “Siamo partiti bene ma il campionato è ancora molto lungo”

Ha da poco festeggiato il suo 32° compleanno, precisamente il 7 settembre, il portierone dell'Olimpica Dossobuono Andrea Bosoni. Per lui il tempo...

Le veronesi di 2^ e 3^ categoria che giocano in campionati fuori della provincia di Verona

Primi 3 punti in campionato per il Villa Bartolomea nel girone "M" di Seconda categoria. I bianconeri del mister italo-argentino Luis Gustavo...

Roberto Pienazza, il nuovo condottiero del Parona, crede nella forza dei biancoverdi

Dopo aver chiuso la stagione dopo i suoi tre anni alla guida del Bussolengo del presidente Montresor, mister Roberto Pienazza si è...

I Nostri Social

Verona
cielo sereno
14.1 ° C
15 °
13 °
93 %
0.5kmh
4 %
Gio
21 °
Ven
18 °
Sab
19 °
Dom
20 °
Lun
19 °