12.5 C
Verona
venerdì, 7 Ottobre 2022

Il punto sul girone “B” di Terza categoria: 1^ giornata

Nel girone “B”, dove si sono giocati tre anticipi sabato, l’Atletico Vigasio 2008 del presidente Gianfranco Pozza (in vacanza in Sardegna) batte 4 a 2 la neonata Brundisium di mister Antonio Sperani (ex SommaCustoza) in gol con Halili e Lanzarolo. Per i biancazzurri locali del diesse Cristiano Ciman e del nuovo mister Andrea Doardo strepitoso poker calato da bomber Michele Molinari. Parte bene anche l’Atletico Squarà di mister Massimo La Rosa che vince 3 a 1 contro i Lions Casaleone del nuovo mister Damiano Menini che era passato in vantaggio dopo 2 minuti con Cagalli. I montoriesi locali pareggiano con Campisano e mettono la freccia con una doppietta di bomber Andrea Martini. L’anticipo tra il Colognola ai Colli “B” e il Raldon di mister Luca Bissoli finisce sul 2 a 2, doppio vantaggio dei neroverdi ospiti con due calci di punizione battuti magistralmente da Matteo Benedetti, nella ripresa la bella reazione dei locali di mister Enrico Cannavò che riaprono la gara con Fanton al 10° e poi trovano il pari finale con Lissandrini al 15° minuto. Finisce 2 a 2 anche il match tra il Castagnaro di mister Gianluca Marchesini e il Cherubine del collega Stefano Sacchetto. Chagdani in apertura e Lorenzetti a 5 minuti dalla fine aprono e chiudono le marcature per i biancoverdi locali, per il Cherubine del presidente Paolo Zago avevano segnato prima Lorenzetti e poi Bedoni.

Cade 2 A 3 in casa il Pozzo “C” di mister Franco Valdo contro il Real Minerbe 2014 di mister Edoardo Canoso, per i locali doppietta di Canteri, per i neroverdi ospiti in gol Mancini, Piacente e Manuel Rogano (in gol come il fratello Cristian con la maglia del Bonavigo). Stesso risultato di 2 a 3 anche in Bonarubiana-Sule, per i locali di mister Luca De Bianchi in gol Alberto Manara e Riccardo Scala, per gli ospiti bianconeri di mister Ivan Dall’Omo doppietta di Eduard Vakon su rigore e sigillo finale che vale tre punti a firma di Francesco Valente. Infine travolgente vittoria del Union Scaligeri Academy che batte 4 a 1 il Vestenanova di mister Moreno Beltrame in gol con il solo Daniele Oresti nella ripresa quando i gialloblù locali di mister Salvatore Dipaola era già andati sul 4 a 0 grazie alle doppiette di Albino e del super bomber ex Boca Junior Jacopo Dall’Omo, capace quell’anno di segnare 40 gol in poco più di 20 partite portando i gialloblù del presidente Alessandro Giusti in Seconda categoria.

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Notizie dai network

Leggi altro ...

Ultimi articoli

Verona
nubi sparse
12.5 ° C
15.2 °
12.2 °
87 %
2.1kmh
76 %
Ven
24 °
Sab
23 °
Dom
19 °
Lun
19 °
Mar
20 °

I nostri social