-3.8 C
Verona
mercoledì, 8 Febbraio 2023

Il punto sul girone “B” di Terza categoria: 12^ giornata

L'Union Scaligeri Academy batte l'Atletico Squarà ora a -9 dalla vetta. Il Cherubine batte il Sule e lo scavalca al 2° posto

Nel girone “B”, l’Union Scaligeri Academy di mister Salvatore Dipaola batte 3 a 1 l’Atletico Squarà e lo allontana dalla vetta ora a 33 punti. Nel 3 a 1 finale dei gialloblù colognesi spicca la doppia di Francesco Albino e il sigillo di Elia Rossi, per i biancoverdi montoriesi aveva momentaneamente pareggiato bomber Andrea Martini. Al 2° posto con 27 punti dietro all’Academy si fa largo il Cherubine del presidente Paolo Zago che asfalta 5 a 1 in casa propria il malcapitato Sule di mister Ivan Dall’Omo (in vantaggio con il gol di Francesco Valente). Per i biancoverdi locali di mister Stefano Sacchetto segna due volte bomber Matteo Bedoni, una volta Simone Corrias, Gabriel Donadoni ed Emanuele Signoretto. Quindi 12^ e penultima giornata di andata che ha messo a confronto le prime quattro della classifica. Sule a 25, Atletico Squarà a 24 e a 23 punti al 5° posto troviamo il Raldon del diggì Daniele Lorenzetti che non è andato oltre l’1 a 1 in casa della Bonarubiana di mister Luca De Bianchi in gol nel primo tempo con Luca Scalici, i neroverdi pareggiano a 5 minuti dalla fine con Karim Ndongo.

 Si avvicina a -2 dalla zona play off il Vestenanova di mister Moreno Beltrame che vince nettamente per 5 a 0 in casa del Pozzo C di mister Paolo Perlini. Per i biancoverdi ospiti del presidente Ivan Cerato doppietta di Mattia Prestifilippo, più le reti singole di Fabio Fracasso, Daniele Oresti e Gianmarco Soave. Perde a sorpresa 1 a 2 in casa propria l’Atletico Vigasio 2008 del presidente Gianfranco Pozza. Biancazzurri locali di mister Andrea Doardo in vantaggio con Michele Molinari ma negli ultimi 10 minuti di gioco arriva la doppietta di Samì Ahabchane che regala la seconda vittoria stagionale ai Lions Casaleone di mister Damiano Menini, ora terz’ultimi. Il Colognola ai Colli “B” di mister Enrico Cannavò non va oltre l’1 a 1 in casa contro il Brundisium di mister Andrea Turozzi passato subito in vantaggio con Halili, per i nerazzurri locali ancora in gol Davide Fochesato. Infine il “derby della bassa” fra il Castagnaro di mister Crescenzo Nardella e il Real Minerbe del nuovo mister Roberto Sandrini va agli ospiti che s’impongono per 3 a 1. Per i biancoverdi locali del presidente Ivan Cerato aveva pareggiato Ayoub Chagdani il gol iniziale di Gobbo, ma poi ha decidere è la doppietta del neroverde Luciano Piacente.

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Notizie dai network

Leggi altro ...

Verona
cielo sereno
-3.8 ° C
2.3 °
-4.8 °
74 %
2.6kmh
0 %
Mer
5 °
Gio
5 °
Ven
7 °
Sab
8 °
Dom
12 °

I nostri social