9.8 C
Verona
domenica, 17 Ottobre 2021

Il punto sulla Terza categoria: 2^ giornata

Nel girone “A” sono due le squadre a punteggio pieno, il Rosegaferro del presidente Federico Dalgal e il Bnc Noi del presidente Sergio Sgulmar. I rossoblù di mister Antolini sono andati a vincere 3 a 1 in casa dello Young Boys di mister Brugnoli in gol con il solo Battistoni. Per gli ospiti fanno la differenza le reti di Andrea Zanoni, del difensore Francesco Prandina e del neo entrato Mattia De Nando. Più sofferta la vittoria dei giallo e verdi del Bnc Noi di mister Andrea Crema che passano 1 a 0 in casa del neonato Negrar di mister Zanotti grazie alla rete del centrocampista classe 2001 Paolo Tommasi. Si chiude invece sul nulla di fatto dello 0 a 0 lo scontro fra il Rivoli 1964 di mister Sebastiano Franca e i biancoblù della Fumanese del presidente Francesco Cottini guidati da mister Ivo Castellani. Sorprende la sconfitta interna per 1 a 0 subita dal quotato Bardolino di mister Mauro De Rosa che cede al Real Vigasio di mister De Caro che passa grazie alla rete di Marchi a 10 minuti dalla fine. Stupisce la vittoria della neonata Paluani Life di mister Manuel Chizzoni che batte 1 a 0 il Caprino di mister Monese. A fare la differenza per i clivensi è la rete di Grandis a metà del primo tempo. Si è giocata invece stasera alle ore 21.00 la partita fra il Cadore B di mister Damiano Crisci e il Baldo Junior Team del massimo dirigente Marino Gaiardoni guidato da mister Marco Zanetti con quest’ultimi che si sono imposti 8 a 1.

Nel girone “B” comanda da solo il Vestenanova del presidente Ivan Cerato che va a vincere 3 a 1 in via Po’ contro la Zai Golosine di mister Alberto Biondani in gol solo al 95° minuto con Zouak. Per i bianco e verdi di mister Moreno Beltrame erano già andati in rete il centrocampista classe 1995 Daniele Oresti e il bomber Riccardo Ferrari, autore di una doppietta, al 24° e 44° minuto del 1° tempo, che si era chiuso sul 0 a 3 per gli ospiti. Vittoria casalinga per il Soave di mister Antonio Vandin che liquida per 2 a 1 il Borgo San Pancrazio di mister Gentjan Cani. Per i biancorossi locali decide la doppietta di Brutti che rende inutile la rete dei “Gatti bianco-viola” segnata da Ismailj nella ripresa. Sabato il Verona Arena del presidente Claudio Marana guidato da mister Josè “Mourinho” Mendez ha dovuto cedere in casa contro la Clivense del presidente Sergio Pellissier. Per i ragazzi di mister Riccardo Allegretti fanno la differenza le reti di Kevin Inzerauto e di Tommaso Davì.

Stravince il Corbiolo di mister Antonio Vanti che si diverte in casa propria affondando 7 a 1 il Pozzo B di mister Andrea Turozzi ancora in gol con Missaoui. I granata del presidente Sandro Zanini vanno in gol con le doppiette di Manuel Masenelli e Carlo Longo, poi i sigilli singoli di Michele Bombieri, Tobia Musola e Simone Fusina. Vince anche il Crazy di mister Vittorio Arragoni che grazie alla rete di Jallow doma 1 a 0 il quotato Atletico Squarà di mister Adriano Laperni. Sorprende il 2 a 2 imposto dall’Edera Veronetta del presidente Gigi Sartori alla Virtus Verona United di mister Khaire in gol con Perbellini e Alberto Cattivera. Per i neroverdi di mister Daizi segna una doppietta l’ex Virtus Giovanni Minervino.

Nel girone “C”, restano in vetta a punteggio pieno in due, gli Amatori Bonferraro del presidente Alfredo Gheli e la Sambonifacese. I giallo-amaranto della bassa di mister Enrico Bottura battono in trasferta per 4 a 2 la neonata Cherubine di mister Sacchetto in gol con Bonfante e Lorenzetti. Per gli ospiti doppietta di bomber Pietro Menegollo e sigilli di Cottarelli e Hustiu. Più sofferta la vittoria dei rossoblù dell’Est di mister Malgarise che passano 1 a 0 in casa dello Zevio B di mister Bortolato grazie alla rete di Haraoui. Cade pesantemente in casa del Castagnaro il Real Minerbe di mister Edoardo Canoso, al momentaneo 1 a 1 con Lunardi su rigore dopo il gol iniziale di Adrian. Per il Castagnaro di mister Brunelli fanno poi la differenza la doppietta di Kevin Nico e i sigilli di Arzenton e Guardalben. Vincono 2 a 0 i padovani del Castelbaldo di mister Zani in casa della Sampietrina di mister Monastero, a fare la differenza è la doppietta di Francesco Basaglia. Infine la Reunion Sanguinetto di mister Taietti vince 3 a 1 in casa della Bonarubiana di mister Molinari in gol con il solo Vicentini. Per i neroverdi doppietta del 2003 Manuel Martini e sigillo del difensore Federico Lonardi. Infine vittoria per 5 a 2 dei padovani del Megliadino S.Vitale di mister Orlando Dall’Aglio contro i vicentini della Nova Gens. Per i locali reti di Parolo, Nicolini, Vascon e doppietta di Piccolo, per gli ospiti in gol Purgato e Aiello.

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

I Nostri Social

Verona
cielo sereno
9.8 ° C
13.6 °
7.2 °
87 %
1.5kmh
0 %
Dom
19 °
Lun
19 °
Mar
18 °
Mer
19 °
Gio
15 °