L’Ausonia Sona United di mister Mario Marai è pronto al debutto il Terza categoria

547

“Siamo immersi a 360 gradi nel nuovo progetto Ausonia Sona United e non vediamo l’ora di mostrare domenica prossima le nostre capacità sul terreno di gioco. Abbiamo tutti la massima umiltà ed una grande passione per il gioco del calcio. L’obiettivo è semplicemente quello di cercare di far bene e fornire in campo prestazioni degne di nota, sempre all’insegna del divertimento e dei risultati”, sono queste le parole di Alessandro Tacconi che è in pratica il presidente dell’Ausonia Sona United, squadra nata dalla fusione avvenuta quest’estate tra le due società, L’Ausonia di Pescantina e lo Uniter Sona Psg.

C’è tanta voglia di proporre un buon calcio sempre all’insegna del divertimento con in panchina l’esperto condottiero Mario Marai, l’anno scorso alla guida dell’Ausonia. Per Marai parlano i tanti anni di carriera passati tra i dilettanti dove ha guidato in precedenza il Calmasino, il Negrar, il SommaCustoza, il BureCorrubbio, il Quaderni, il Salionze, la Fumanese ed ancora il Calmasino, portandolo dalla Seconda fino alla Prima categoria. Il fratello di Flavio è ora il nuovo tecnico dell’Avesa Hsm. Rinnovata, ma non troppo, la nuova formazione che giocherà a Palazzolo e che si aspetta di dire la sua nel girone “A” di Terza categoria che partirà domenica prossima 15 settembre.

Partita d’esordio sarà l’anticipo della 15^ giornata di andata in casa del Crazy F.C. di mister Vittorio Arragoni. Sono arrivati a disposizione di mister Marai tre nuovi giocatori, il portiere Michele De Vita, il pari ruolo Luca Tonini e il difensore Luca Galetto. Per il resto confermato l’ossatura della stagione passata della squadra che ha vinto la Coppa Disciplina di Terza rinforzata da alcuni punti fermi dello United Psg.

Confermato anche il forte attaccante Luca Cinquetti, innamorato del progetto Ausonia Sona United, che l’anno scorso ha segnato una decina di gol in altrettante gare dal suo arrivo a dicembre. “Sto molto bene qui – dice Cinquetti -. Quest’anno ho potuto iniziare la preparazione dall’inizio, cosa che non è accaduta l’anno scorso, e devo dire che sono molto contento di questo. La squadra è buona e gli innesti sono di qualità. Stiamo lavorando sodo agli ordini di mister Marai che è davvero un ottima persona ed un bravo tecnico. Puntiamo a fare bene con umiltà e con i piedi ben saldi a terra. Le nostre rivali sono tante e tutte molto forti ma noi ci batteremo con orgoglio”.

Questa la rosa dell’Ausonia Sona United 2019-2020:
Portieri: Michele De Vita, Luca Tonini, Simone Brentegani
Difensori: Giovanni Alberti, Mirko Martini, Luca Galetto, Manuel Brutti, Giacomo Scalabrin, Davide Chesini, Andrea Ciresola, Carlo Menin, Simone Cipriani
Centrocampisti: Diego Pasetto, Valerio Flora, Michael Palmas, Fabio Cristini, Simone Lonardi, Nicoló Vallenari, Matteo Speranza, Gianluca Renofio, Davide Bianchedi
Attaccanti: Pietro Bianchedi, Luca Cinquetti, Michele Bazzoni, Matteo Schenato, Nicoló Leso, Raffaello Silvestri, Cristian Cielo, Francis Tacconi.

Staff tecnico dell’Ausonia Sona United 2019-2020:
Allenatore: Mario Marai, vice allenatori Davide Sanna e Diego Simonetti, preparatore dei portieri Michele Scamperle.
Staff dirigenziale dell’Ausonia Sona United 2019-2020:
Presidente Alessandro Tacconi
Presidente onorario: Mario Avesani
Vice presidenti Carmen Rossi e Renato Lago
Direttore generale Alessandro Venturini
Direttori sportivi Gianluca Renofio e Mauro Tonini
Segretario Davide Bianchedi
Collaboratori Mattia Dalla Brea e Alessandro Brutti.

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione riservata