Presentata alla discoteca “Hollywood” l’A.C. Bardolino 2019-2020

844

Si è presentata l’ex Preonda Bardolino che da quest’anno si chiamerà A.C. Bardolino e che è stata inserita nel girone A di Terza categoria. Entusiasmo da vendere, dunque, presso la discoteca “Hollywood” di Bardolino, dove, tra ritmo caliente dance e tanti sorrisi, si è dato vita alla nuova stagione 2019-20 della locale squadra di calcio. Fiducioso e contento il presidente Enrico Bianchini: “Vogliamo sempre tenere alta l’attenzione, quindi stiamo lavorando con concretezza per riportare il calcio di livello a Bardolino. Dove, oltre alla prima squadra, stiamo allestendo il nostro settore giovanile. Chiaramente c’è tanto lavoro da compiere ma siamo sulla strada giusta. C’è tanta voglia di fare e attenzione da parte del paese e questo mi fa ben sperare. Continuiamo a lavorare su questa strada ed i risultati arriveranno”.

Nuova denominazione e sguardo fiero verso il lago di Garda che illumina con la sua bellezza il territorio. Non sono mai sopiti i tempi quando il Bardolino prendeva a vivere, retto da un gruppo di appassionati del paese, Giancarlo Arietti, Ugo Gianfilippi, Giuseppe Ciresola, Franco e Renato Fincati, Gianni Bussinelli e Renzo Brusco. Poi nel corso degli anni si succedettero i vari Vittorino Tiziani, Roberto Chiaffredo, Pablo Savoia e Aldo Gianfranceschi. Mai dimenticata la storica cavalcata dalla Terza categoria fino ad approdare in Eccellenza. Anni bellissimi per la squadra gialloblu di calcio ad alti livelli sotto la guida di mister Beppe Brentegani. Fino ad arrivare agli ultimi anni quando con amarezza la società, retrocessa in Promozione, decise di cedere il titolo sportivo al calcio Mozzecane.

Adesso si è voltata definitivamente pagina con la Preonda che ha messo a disposizione le proprie risorse, con umiltà, iscrivendo la squadra l’anno scorso al campionato di Terza categoria. Una squadra in pratica di amatori rafforzata da giovani di belle speranze. Ora il mirino è stato aggiustato con l’arrivo de l’esperto tecnico Nicola Sabaini il quale conosce al meglio le potenzialità sportive del territorio. A lui va ora il compito di dare concretezza e gioco alla nuova rosa dell’A.C. Bardolino per la stagione 2019-20 che la vedrà ai nastri di partenza nel girone A di Terza categoria.

Il direttivo del Bardolino è composto dal presidente Enrico Bianchini, dal vice Fabio Aliprandi, dal diesse Emilio Vigliano e dal segretario e cassiere Alberto Piva. Il nuovo responsabile del settore giovanile è Andrea Gianfranceschi il quale sarà aiutato da Lorenzo Bittante, Andrea Pellegrini ed Elia Squarzoni. In campionato, in un girone “A” finalmente a 16 squadre, la squadra gialloblu se la vedrà contro Academy Pescantina, Ares Calcio, Ausonia Sona United, BNC Noi, Borgo San Pancrazio, Corbiolo, Crazy, Edera Veronetta, Lessinia, Noi la Sorgente, Rivoli, San Marco, San Zeno Verona, Team San Lorenzo e Vestenanova. Ma vediamo la nuova rosa dell’A.C. Bardolino 2019-2020 di Terza categoria che quest’anno non ha nessuna intenzione di vestire i panni della “cenerentola” del girone come era successo nella stagione appena conclusa.

Portieri: Yari Campagnari e Marco Pachera

Difensori: Marco Ferrari, Elia Squarzoni, Alessandro D’Orazio, Giacomo Lunardoni, Alex Zanetti, Leonardo Viviani, Mariano Boni, Thomas Dall’Ora, Manuel Astro, Luca Minafra. 

Centrocampisti: Roberto Chichi, Matteo Floriani, Davide Ioppi, Paolo Rizzi, Marco Bertoldi, Andrea Pietropoli, Valentino Bagarella e Alessandro Minafra; 

Attaccanti: Matteo Allegri, Vlad Cautisanu, Elia Pachera, Gabriele Savoia e Matteo Frezza.

 

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione riservata