9.8 C
Verona
domenica, 17 Ottobre 2021

Presentata la nuova squadra del presidente Sergio Pellissier. Non più Chievo 2021 ma F.C. Clivense

Quello che si nota subito è che l’ex bomber e capitano del Chievo Verona, Sergio Pellissier, vuole bene al calcio e a tutti i ragazzi che vogliono giocare nella sua nuova squadra che non si chiamerà più F.C. Chievo 2021. La nuova denominazione è F.C. Clivense, che riparte con grande entusiasmo dal girone B della Terza categoria veronese. Il progetto della Clivense del presidente Pellissier è chiaro e nello stesso tempo ambizioso: tornare entro cinque anni nel calcio che conta, quello dei professionisti. Sergio ci crede e lo ha dimostrato al Payanini Center di Verona dove si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della neonata società calcistica. “Non volevo che il nome Chievo scomparisse dalla Figc – dice Sergio Pellissier -, ma la società che ho conosciuto e dove ho giocato una vita ora purtroppo non esiste più. Mi auguro che i tentativi che il Chievo sta facendo per salvarsi, vadano a buon fine”. Intanto l’F.C. Clivense è in via di definizione sia negli organici dirigenziali che nella costituzione della rosa giocatori per il campionato. Gli amici Enzo Zanin (ex portiere e dirigente gialloblù e co-fondatore della nuova società) e Riccardo Allegretti, nominato tecnico della formazione di Terza categoria, scalpitano e sono pronti per la nuova avventura. Già scelti i colori delle divise da gioco, bianco e blù la prima maglia, gialloblù la seconda e granata la terza. Il campo di gioco per le gare casalinghe è ancora da definire, con prima scelta il terreno in sintetico di via Sogare. La rosa necessaria per ripartire dovrà essere formata da almeno 24 giocatori.

“Sarà il campo a dire se saremo pronti per questa nuova avventura – dice mister Allegretti -. Si comincia dalla Terza categoria, la sfida mi esalta e non mi spaventa”. Presente alla conferenza stampa anche il Sindaco di Verona Federico Sboarina che ha fatto il suo in bocca al lupo al progetto di Pellissier, il quale ha aggiunto: “Ci siamo messi tutti in gioco con la mia F.C. Clivense. Vorrei coinvolgere le realtà imprenditoriali veronesi per crescere assieme con competenza e lustro”. Pellissier non lo dice apertamente ma fa capire che l’anno prossimo si tenterà di iscrivere la squadra alla serie D, questo con l’ingresso di nuova linfa economica. Intanto la truppa di mister Allegretti sarà chiamata ad affrontare in campionato le formazioni di Atletico Squarà, Edera Veronetta, Borgo San Pancrazio, Zai Golosine, Pozzo B, V.R. Arena, San Zeno Verona 1919, Crazy Football Club, Vestenanova, Corbiolo, Soave e Virtus United. Nella 1^ giornata in programma domani la Clivense riposerà. Queste le gare; Atletico Squarà vs Edera Veronetta, Borgo San Pancrazio vs Zai Golosine, Pozzo “B” vs V.R. Arena, San Zeno vs Crazy F.C., Vestenanova vs Corbiolo, Virtus United vs Soave.

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

I Nostri Social

Verona
cielo sereno
9.8 ° C
13.6 °
7.2 °
87 %
1.5kmh
0 %
Dom
19 °
Lun
19 °
Mar
18 °
Mer
19 °
Gio
15 °