Terza categoria girone B: Il punto della 3^ giornata

Il Porto Legnago di mister Matteo Zancanella pareggia e viene agganciato in vetta dal Gazzolo 2014 di mister Stefano Campesato

629

Nel girone B del campionato di Terza categoria, sono 33 i gol segnati questa domenica, quarta partita del giornata di andata. La più spettacolare è stata la gara fra il Sule di mister Ivan Dall’Omo e il quotato Villa Bartolomea di mister Luis Gustavo Passera che ha dovuto inchinarsi 4 a 3 ai neroverdi della frazione vicino a Cologna Veneta in gol con Polato, Stella, Dorjan Molla e Matteo Bastianello. Per i bianconeri ospiti non sono bastate le reti di Stella, Matteo Minozzi e Ridolfi. La capolista Porto di mister Matteo Zancanella impatta 2 a 2 in casa del Venera dei fratelli Vighini e viene agganciato in testa dal Gazzolo 2014. Per i locali di mister Matteo Bergamini va in gol due volte Alessio Fraccaroli, per i biancorossi ospiti risponde due volte Francesco Frappampina. Vittoria esterna del Gazzolo 2014 del presidente Paolo Valle che s’impone 2 a 1 in casa della Sampietrina di mister Damiano Menini in tentativo di rimonta con Saviato dopo che i gialloblu ospiti di mister Stefano Campesato si erano portati sul 2 a 0 grazie alla doppietta di Marcazzan.

Solo al 3° posto con 8 punti, a -2 dalla vetta, sale il Roverchiara di mister Simone Brunelli che vince 3 a 2 a Sanguinetto in casa della Reunion di mister Fabio Merlin in gol con Ambrosio e Baruffi. Per i gialloblu ospiti del presidente Loris Tavella segna Tedesco e due volte l’evergreen Nicola Danese. Sale in classifica anche l’Union Best di mister Ferrari che ha la meglio per 2 a 1 sul Giovane Povegliano di mister Antonio Como in gol con il solo Nicola Semeghini e su rigore. Per i locali vantaggio di Circiu e raddoppio di Zamboni. Seconda vittoria del Real Minerbe del diesse Riccardo Antonioli che doma 2 a 1 il Rosegaferro di mister Emanuele Zanon in gol con il solo Andrea Zanoni nella ripresa e quando i neroverdi locali guidati da mister Stefano Rossignoli erano già sul 2 a 0 per effetto delle reti di Alfonso Frontera e Stefano Fanari.

Finisce invece 3 a 2 fra il Bonferraro e il Real Vigasio di mister Caserta che aveva provato la rimonta con la doppietta di Fantasia. Per i giallo-amaranto del presidente Alfredo Gheli, guidati da mister Trentini, rigore iniziale di Benkaleq e doppietta di Longo. Infine 2 a 1 della Bonarubiana di mister Luca Mayate ai danni del Castagnaro di mister Eddy Bacchiega. Ospiti biancoverdi addirittura avanti con il di Avenare, ma i locali del presidente Vanni Bersani prima pareggiano con Rossetti e poi mettono la freccia con Cordioli.

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione riservata